Vai al contenuto





Mino66

Devo portare in assistenza iMac per upgrade. Come proteggere i dati sensibili?

Recommended Posts

Ciao a tutti! Domani devo portare ad un centro assistenza di Roma (non originale Apple ma facente parte di una catena di centri assistenza Apple noti da anni) il mio iMac 2011 per un upgrade di Ram (da 8 a 16) e sostituzione HD da 500 con SSD da 1TB, per migliorare la velocità dello stesso. Ovviamente devo far fare il trasferimento dati e sistema dal vecchio al nuovo HD ed avevo il dubbio dei dati dovendolo lasciare una mezza giornata. Ho anche una serie di cartelle in Icloud condivise anche il mio Macbook. Come posso evitare di far vedere alcuni dati di lavoro e personali sensibili? Li salvo su un HD esterno e li tolgo dal Mac e poi ce li reinstallo quando riporto a casa il mac? Ma poi potrebbero comunque vederli entrando in icloud se alcuni di essi si trovano li? Oppure creo un profilo utente standard cosi per accedere gli do quello dove è possibile e non quello amministratore? Ma poi con un profilo utente possono fare il cambio SSD con trasferimenti dati?

Che mi consigliate?

Grazie!

Mino

Modificato da Mino66

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


33 minuti fa, Mino66 dice:

Ciao a tutti! Domani devo portare ad un centro assistenza di Roma (non originale Apple ma facente parte di una catena di centri assistenza Apple noti da anni) il mio iMac 2011 per un upgrade di Ram (da 8 a 16) e sostituzione HD da 500 con SSD da 1TB, per migliorare la velocità dello stesso. Ovviamente devo far fare il trasferimento dati e sistema dal vecchio al nuovo HD ed avevo il dubbio dei dati dovendolo lasciare una mezza giornata. Ho anche una serie di cartelle in Icloud condivise anche il mio Macbook. Come posso evitare di far vedere alcuni dati di lavoro e personali sensibili? Li salvo su un HD esterno e li tolgo dal Mac e poi ce li reinstallo quando riporto a casa il mac? Ma poi potrebbero comunque vederli entrando in icloud se alcuni di essi si trovano li? Oppure creo un profilo utente standard cosi per accedere gli do quello dove è possibile e non quello amministratore? Ma poi con un profilo utente possono fare il cambio SSD con trasferimenti dati?

Che mi consigliate?

Grazie!

Mino

Anche io ho un iMac 27 pollici 2011 con processore I7  16 gb ram e SSD 500 gb cosi equipaggiato è un ottima macchina e lo terro cosi come è finche va ma se dovessi aggiornarlo non lo farei ora perche Apple lo ritiene Vintage : non si tovano piu' ricambi specifici ex scheda logica o scheda grafica o display si puo' solo aggiornare disco e ram se serve, il sistema operativo è fermo alla versione High Sierra 10.13 non si puo' installare Mojave o catalina!

 

Se vuoi un consiglio non spendere denaro  inutilmente sul tuo iMac tienilo come è ora tieni i soldi preventivati per sostituirlo con un usato piu' recente o un un nuovo quando si guastera'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Mino66 dice:

Ciao a tutti! Domani devo portare ad un centro assistenza di Roma (non originale Apple ma facente parte di una catena di centri assistenza Apple noti da anni) il mio iMac 2011 per un upgrade di Ram (da 8 a 16) e sostituzione HD da 500 con SSD da 1TB, per migliorare la velocità dello stesso. Ovviamente devo far fare il trasferimento dati e sistema dal vecchio al nuovo HD ed avevo il dubbio dei dati dovendolo lasciare una mezza giornata. Ho anche una serie di cartelle in Icloud condivise anche il mio Macbook. Come posso evitare di far vedere alcuni dati di lavoro e personali sensibili? Li salvo su un HD esterno e li tolgo dal Mac e poi ce li reinstallo quando riporto a casa il mac? Ma poi potrebbero comunque vederli entrando in icloud se alcuni di essi si trovano li? Oppure creo un profilo utente standard cosi per accedere gli do quello dove è possibile e non quello amministratore? Ma poi con un profilo utente possono fare il cambio SSD con trasferimenti dati?

Che mi consigliate?

Grazie!

Mino

 

Se devi solo cambiare SSD e RAM lo puoi fare tu, è un lavoro di 10 minuti, trovi video chiari su YouTube.


Notblu

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo ho già fatto ordinare i pezzi e domani lo devo portare per il cambio.

Grazie Leone per il consiglio ma tu hai già 16GB di ram e SSD, io ho solo 8GB di RAM e HD semplice, quindi mi serve un pò di boost in più almeno riesco ad utilizzarlo come pc secondario ancora per un pò (ho un macbook pro nuovo).

So che non è molto aggiornabile ma mi serve soprattutto per navigare con molte finestre aperte e Office. E purtroppo spesso va in apnea di Ram o con il vecchio HD ci mette un bel pò ad aprire file Office.

Notblu grazie ma purtroppo sto troppo incasinato col lavoro e sono troppo incapace a livello hardware 😀 per farlo ed ho paura che poi combino casini come già successo in passato!

Mi potreste dare un consiglio sul discorso protezione dati?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, Mino66 dice:

Purtroppo ho già fatto ordinare i pezzi e domani lo devo portare per il cambio.

Grazie Leone per il consiglio ma tu hai già 16GB di ram e SSD, io ho solo 8GB di RAM e HD semplice, quindi mi serve un pò di boost in più almeno riesco ad utilizzarlo come pc secondario ancora per un pò (ho un macbook pro nuovo).

So che non è molto aggiornabile ma mi serve soprattutto per navigare con molte finestre aperte e Office. E purtroppo spesso va in apnea di Ram o con il vecchio HD ci mette un bel pò ad aprire file Office.

Notblu grazie ma purtroppo sto troppo incasinato col lavoro e sono troppo incapace a livello hardware 😀 per farlo ed ho paura che poi combino casini come già successo in passato!

Mi potreste dare un consiglio sul discorso protezione dati?

 

Per la protezione dati puoi fare una cosa: fai un backup totale com Time Machine su disco esterno e poi formatti l'hd. Ma l'hd e la ram li puoi togliere anche tu e portarglielo senza, loro ti mettono quelli nuovi, è semplicissimo.


Notblu

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, Mino66 dice:

Purtroppo ho già fatto ordinare i pezzi e domani lo devo portare per il cambio.

Grazie Leone per il consiglio ma tu hai già 16GB di ram e SSD, io ho solo 8GB di RAM e HD semplice, quindi mi serve un pò di boost in più almeno riesco ad utilizzarlo come pc secondario ancora per un pò (ho un macbook pro nuovo).

So che non è molto aggiornabile ma mi serve soprattutto per navigare con molte finestre aperte e Office. E purtroppo spesso va in apnea di Ram o con il vecchio HD ci mette un bel pò ad aprire file Office.

Notblu grazie ma purtroppo sto troppo incasinato col lavoro e sono troppo incapace a livello hardware 😀 per farlo ed ho paura che poi combino casini come già successo in passato!

Mi potreste dare un consiglio sul discorso protezione dati?

Si ma non pensare che aggiornando disco e ram fara' miracoli migliorera' sicuramente in velocita' ma non aspettarti tanto! Che processore hai I5?

 

Non serve avere tante App aperte quelle che al momento non usi chiudile per dare piu' respiro al processore e alla ram! Che ci mette molto a aprire Office non so potresti avere file corrotti o avere dei lavori pesanti memorizzati e ci mette molto a aprire! Hai provato a aprire la App Monitoraggio Attivita' e vedere i processi delle App aperte se c'è qualche processo che usa molto processore e ram ? Il Mac puo' perdere molto in prestazione se ci sono processi inutili in esecuzione sottobanco

 

 

il disco SSD fa aprire piu' velocemente le App , è piu' veloce a cercare i file , il Mac sara' piu' veloce in fase di avvio la ram ti consentira' di tenere piu' App aperte

 

Per i dati come ti è stato detto va bene Time Machine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Notblu dice:

 

Se devi solo cambiare SSD e RAM lo puoi fare tu, è un lavoro di 10 minuti, trovi video chiari su YouTube.


10 minuti su un iMac?!?!?!


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ormai ho prenotato per fargli fare l'intervento a loro con sostituzione HD e RAM e trasferimento dati e visto che ci sono già stato altre volte mi dispiacerebbe ora presentarmi li con un disco formattato dando l'impressione che non mi fido di loro. ormai ho prenotato per fargli fare l'intervento a loro con sostituzione HD e RAM e trasferimento dati e visto che ci sono già stato altre volte mi dispiacerebbe far sembrare chiaramente che non mi fido di loro. Avrei dovuto dirlo prima e casomai chiedere consiglio prima anche qui!  A questo punto vorrei semplicemente trovare il modo di salvare i dati più sensibili e lasciare il resto delle cose li. Un backup su Time Machine lo sto facendo. Mi chiedevo però se le cose che sono su iCloud in condivisione con l'altro mac sono comunque accessibili una volta che entrano con la password amministratore. In tal caso posso ovviare creando un account utente? C'è modo altrimenti di non fare vedere le cartelle su icloud? Scusate le domande stupide ma non ho mai avuto a che fare con problemi simili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, leone1961 dice:

Si ma non pensare che aggiornando disco e ram fara' miracoli migliorera' sicuramente in velocita' ma non aspettarti tanto! Che processore hai I5?

 

Non serve avere tante App aperte quelle che al momento non usi chiudile per dare piu' respiro al processore e alla ram! Che ci mette molto a aprire Office non so potresti avere file corrotti o avere dei lavori pesanti memorizzati e ci mette molto a aprire! Hai provato a aprire la App Monitoraggio Attivita' e vedere i processi delle App aperte se c'è qualche processo che usa molto processore e ram ? Il Mac puo' perdere molto in prestazione se ci sono processi inutili in esecuzione sottobanco

 

 

il disco SSD fa aprire piu' velocemente le App , è piu' veloce a cercare i file , il Mac sara' piu' veloce in fase di avvio la ram ti consentira' di tenere piu' App aperte

 

Per i dati come ti è stato detto va bene Time Machine

processore i3 purtroppo.

Non sono tanto le app che apro più che altro tante pagine di Chrome in contemporanea che mi serve per motivi di lavoro. A volte anche 10-15 insieme. ED infatti da monitoraggio attività vedo che la maggior parte della Ram se la mangia il browser. Processi strani non ne vedo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ovvio che i file che hai si i Cloud li puoi vedere da ovunque, anche io li potrei vedere, basta avere l'accesso. 

Per quanto riguarda l'apple, gli fai una telefonata e gli dici che passi a ritirare l'ordine e te li cambi tu...a meno che non vuoi farti rubare i soldi per 10 minuti di lavoro, vedi tu.

 

 

Modificato da Notblu

Notblu

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Mino66 dice:

processore i3 purtroppo.

Non sono tanto le app che apro più che altro tante pagine di Chrome in contemporanea che mi serve per motivi di lavoro. A volte anche 10-15 insieme. ED infatti da monitoraggio attività vedo che la maggior parte della Ram se la mangia il browser. Processi strani non ne vedo

Sono tante 10 o 15 finestre Chrome  aperte insieme ci credo che sei a corto di ram cerca di ridurre il numero a 2 o  3 e prova altri browser  esempio Firefox è un ottimo browser o Safari di Apple ! Chrome consuma molte riserse del sistema !  Processore I3 ? Ma sei sicuro che sia  2011 ? Credo sia un 2010 ! Il mio è modello 12,2 !Non ricordo bene ma su iMac 21,5 e 27  pollici  2011 erano installati processori I5 e I7

Modificato da leone1961

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Notblu dice:

Ovvio che i file che hai si i Cloud li puoi vedere da ovunque, anche io li potrei vedere, basta avere l'accesso. 

Per quanto riguarda l'apple, gli fai una telefonata e gli dici che passi a ritirare l'ordine e te li cambi tu...a meno che non vuoi farti rubare i soldi per 10 minuti di lavoro, vedi tu.

 

 

beh si che basta avere accesso e li vedo lo so. Chiedevo come si può fare in modo di non farglieli vedere. Dare un pc all'assistenza implica per forza far vedere tutti i propri file o c'è modo di evitarlo? Poi tu sarai in gamba con l'hardware e ci metti dieci minuti io solo per mettermi a vedere i tutorial per come fare, mettermi a smontare, ricarica tutto il sistema e file ecc ci perderei troppo tempo che non ho e con il rischio di fare cazzate come già successo in passato che non vorrei ripetere. Preferisco spendere qualcosa in più

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, leone1961 dice:

Sono tante 10 o 15 finestre Chrome  aperte insieme ci credo che sei a corto di ram cerca di ridurre il numero a 2 o  3 e prova altri browser  esempio Firefox è un ottimo browser o Safari di Apple ! Chrome consuma molte riserse del sistema !  Processore I3 ? Ma sei sicuro che sia  2011 ? Credo sia un 2010 ! Il mio è modello 12,2 !Non ricordo bene ma su iMac 21,5 e 27  pollici  2011 erano installati processori I5 e I7

scusa hai ragione metà 2010. purtroppo non posso ridurre, per lavoro devo tenerne aperte tante in contemporanea. Safari ho provato ma non è cambiato molto. Firefox no ci potrei provare ma comunque con tutte ste finestre non credo che ci sarebbe un grosso salto. Tu sai dirmi come evitare di far vedere i miei dati se porto il mac in assistenza? non c'è modo di bloccare l'accesso alle cartelle in icloud?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Mino66 dice:

scusa hai ragione metà 2010. purtroppo non posso ridurre, per lavoro devo tenerne aperte tante in contemporanea. Safari ho provato ma non è cambiato molto. Firefox no ci potrei provare ma comunque con tutte ste finestre non credo che ci sarebbe un grosso salto. Tu sai dirmi come evitare di far vedere i miei dati se porto il mac in assistenza? non c'è modo di bloccare l'accesso alle cartelle in icloud?

Al riparatore non dovrebbe interessare andare a sbirciare nei tui dati ! Hai dati di lavoro sensibili sul Mac? 

 

In Preferenze Di Sistema in Sicurezza e Privacy c'è FileVault è un sistema che cripta i dati del disco fisso per renderli accessebili solo all'utente ma ATTENZIONE  bisogna impostare delle password e se si dimenticano non si puo' piu' accedere al contenuto del disco e va perso in modo irreparabile e potrebbe dare problemi quando si trasferiscono i dati sul nuovo disco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, leone1961 dice:

Al riparatore non dovrebbe interessare andare a sbirciare nei tui dati ! Hai dati di lavoro sensibili sul Mac? 

 

In Preferenze Di Sistema in Sicurezza e Privacy c'è FileVault è un sistema che cripta i dati del disco fisso per renderli accessebili solo all'utente ma ATTENZIONE  bisogna impostare delle password e se si dimenticano non si puo' piu' accedere al contenuto del disco e va perso in modo irreparabile e potrebbe dare problemi quando si trasferiscono i dati sul nuovo disco

si qualche file di lavoro c'è. Stavo pensando al limite di salvarli su HD esterno e cancellarli dal pc per poi rimetterceli una volta tornato a casa dopo l'intervento tecnico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io farei un backup su TM, formatterei il tutto, appena ti ritorna l'IMac riparato fai un ripristina da time machine. Logicamente se lo formatti non attivi iCloud Drive e loro senza la tua password idapple non potranno vedere nulla. Puoi anche crearti un idapple secondaria e inizializzare con quella la macchina cosi tutti. i tuoi dati di iCloud Drive saranno al sicuro. Operazione che ti ruba circa 3'0-40 min al ritorno della macchina per il ripristino ma almeno sei tranquillo. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Notblu dice:

Ovvio che i file che hai si i Cloud li puoi vedere da ovunque, anche io li potrei vedere, basta avere l'accesso. 

Per quanto riguarda l'apple, gli fai una telefonata e gli dici che passi a ritirare l'ordine e te li cambi tu...a meno che non vuoi farti rubare i soldi per 10 minuti di lavoro, vedi tu.

 

 


Ma la smetti con sta storia dei 10 minuti? Cambiare un disco di un iMac non è un lavoro da 10 minuti, tantomeno va fatto fare da mani inesperte.

Non è un macbook pro...

 

https://it.ifixit.com/Guida/Installazione+disco+rigido+nell'iMac+Intel+EMC+2389+da+215-Inch/6284

Modificato da Rangam
  • Mi piace 1

Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, agente25 dice:

Io farei un backup su TM, formatterei il tutto, appena ti ritorna l'IMac riparato fai un ripristina da time machine. Logicamente se lo formatti non attivi iCloud Drive e loro senza la tua password idapple non potranno vedere nulla. Puoi anche crearti un idapple secondaria e inizializzare con quella la macchina cosi tutti. i tuoi dati di iCloud Drive saranno al sicuro. Operazione che ti ruba circa 3'0-40 min al ritorno della macchina per il ripristino ma almeno sei tranquillo. 

certo questa alla fine poteva essere la soluzione migliore ma dato che gli ho detto che gli avrei fatto fare il trasferimento dei dati e loro mi hanno detto anche me lo avrebbero fatto gratis, ora presentarmi li con un disco formattato sembra proprio come dirgli "non mi fidavo di voi e quindi l'ho formattato!" 😀 e dato che uno dei tecnici è pure amico di mio fratello mi scoccia fare sta figura. Apposta pensavo a sto punto salvo i dati più sensibili su un HD esterno e li tolgo dal pc e dal cloud cosi sto tranquillo e quando torno a casa ce li rimetto. Può filare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, leone1961 dice:

Al riparatore non dovrebbe interessare andare a sbirciare nei tui dati ! Hai dati di lavoro sensibili sul Mac? 

 

In Preferenze Di Sistema in Sicurezza e Privacy c'è FileVault è un sistema che cripta i dati del disco fisso per renderli accessebili solo all'utente ma ATTENZIONE  bisogna impostare delle password e se si dimenticano non si puo' piu' accedere al contenuto del disco e va perso in modo irreparabile e potrebbe dare problemi quando si trasferiscono i dati sul nuovo disco

eventualmente è possibile mettere delle password per accedere a singole cartelle?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai spazio metti tutto su iCloud , ti disconnetti dal mac da iCloud Drive (senza fare copia di backup su disco ) , cancelli i dati sensibili e  quando ti tornerà l'Imac basterà attivare iCloud Drive per far partire la sincronizzazione della cartella in locale .

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo