Vai al contenuto





FreeSkate

Come raffreddate i vostri Macbook Pro Retina?

Recommended Posts

Salve a tutti ho un mbpr 15 fine 2013 e volevo chiedervi come fate quando le temperature sono alte?

ho notato che le ventole iniziano a girare più veloci dagli 80° in su oltre ad avere temperature di lavoro intorno ai 90° se non qualcosa in più....per puro caso mi sono imbattuto in video dove sostituisce la scocca inferiore con una cover classica in plastica ed effettuando dei dei test effettivamente mantiene di più le alte temperature ovvero se prima superava i 100° fino al blocco, con la cover arrivava fino a 92°.....allora mi son apprestato a comprarla e provandola mi accorgo che le ventole iniziano ad aumentare i giri molto prima che le temperature arrivano a 80° e le ventole aumentano anche di parecchi giri.....secondo voi è una soluzione valida?

 

visto che le ventole hanno un comportamento diverso ho preferito rimettere la sua cover...

 

Con la scocca originale preferisco aumentarle manualmente le ventole però si è costretti a stare sempre li a controllare che le temperature non salgono altrimenti i giri delle ventole rimangono sempre quelli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


11 ore fa, FreeSkate dice:

secondo voi è una soluzione valida?

 

Io credo di no, perchè, perlomeno in teoria, il metallo dovrebbe realizzare una dissipazione del calore migliore rispetto a quella della plastica.

Modificato da Eretico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Eretico dice:

 

Io credo di no, perchè, perlomeno in teoria, il metallo dovrebbe realizzare una dissipazione del calore migliore rispetto a quella della plastica.

Grazie per l'intervento,

allora è meglio usare la sua cover, forse lo dimostra il fatto che le ventole partono molto prima (nel senso che iniziano a girare più veloce gia a 55° se non poco prima)...
ma non era più logico adottare da parte di apple fare delle feritorie per migliorare la dissipazione del calore e il ricircolo dell'aria?

 

in alternativa cosa si potrebbe usare per raffreddare meglio i nostri macbook?

 

avevo visto in giro la base della Zalman con cella di peltier, potrebbe essere una soluzione ammesso che si trovi qualcosa in commercio?

 

ti posto il link della basetta:

 

https://www.tomshw.it/hardware/zalman-base-portatili-effetto-peltier/

Modificato da FreeSkate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Su quelle basette raffreddanti non so dirti nulla, perchè non mi è mai capitato di utilizzarle.

Sul mio Macbook Pro da 16" in ogni caso sino ad ora non ho riscontrato problemi nel raffreddamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse la migliore soluzione è quella di settare le ventole entro un certo range, credo che sia un range leggermente elevato quello impostato da apple o mi sbaglio?

  • Non mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La migliore soluzione per me è che tu ti prenda uno stand per il mac con le ventole...


Mors Tua Vita Mea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, Rangam dice:

La migliore soluzione per me è che tu ti prenda uno stand per il mac con le ventole...

ti dirò ne ho provati moltissimi oltre ad averne uno con le ventole ma differenza nessuna, o lo usi o non lo usi gli stand con le ventole non fa alcuna differenza, ho passato molto tempo a fare prove su prove facendo fare al mac lo stesso tipo di lavoro....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se noti che negli anni il computer tende a riscaldarsi di piu' potrebbe essere necessario cambiare la pasta termica sul processore. Su quei Mac non e' un operazione semplicissima e se non ti senti sicuro prova a cercare un centro di supporto che ti possa aiutare, ma ti consiglio di pensarci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, alesales dice:

Se noti che negli anni il computer tende a riscaldarsi di piu' potrebbe essere necessario cambiare la pasta termica sul processore. Su quei Mac non e' un operazione semplicissima e se non ti senti sicuro prova a cercare un centro di supporto che ti possa aiutare, ma ti consiglio di pensarci.

 

Si si la pasta termica l'ho cambiata da poco...comunque sto provando il programma Macs Fan Control e ho regolato il range di lavoro delle ventole sul sensore di prossimità da 30° - 67° in modo da tenere il Mac sempre fresco sopratutto sui singoli core che hanno temperature più alte rispetto al sensore della cpu di prossimità (non so se siano quelle le temperature da riferimento).

 

Si è vero che sento il rumore delle ventole ma per lo meno il mac lavora a temperature adeguate...mi sembra strano che da 80/85° (sui core) le ventole iniziano a girare più veloce...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai dubbi sulla funzionalita' delle ventole, prova a resettare la PRAM, ma di solito il Mac e' abbastanza "intelligente" da gestirsi in autonomia la velocita' delle ventole; da qui anche il fatto che sopra gli 80 gradi centigradi, le ventole inizino a girare piu' veloce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, psychoimac dice:

una curiosità: ma l'utilizzo di cover di plastica può influire parecchio sulla temperatura del computer ?

 

grazie


Si soprattutto per i mac interamente in alluminio (quelli più vecchi alcuni sono di plastica).

L'alluminio disperde molto rapidamente il calore se ci si applica una cover il suo livello di dispersione di abbatte di molto perchè la plastica fa da tappo.
Quindi se l'alluminio non riesce a disperdere il calore come dovrebbe le temperature interne aumentano.

Non cambierà di 20° ma sicuramente sforzi di più il sistema di raffreddamento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, sbolde91 dice:


Si soprattutto per i mac interamente in alluminio (quelli più vecchi alcuni sono di plastica).

L'alluminio disperde molto rapidamente il calore se ci si applica una cover il suo livello di dispersione di abbatte di molto perchè la plastica fa da tappo.
Quindi se l'alluminio non riesce a disperdere il calore come dovrebbe le temperature interne aumentano.

Non cambierà di 20° ma sicuramente sforzi di più il sistema di raffreddamento

 

ho un macbook del 2012 e l'ho sempre usato con la cover. Non sapevo di questa cosa e non ci avevo mai pensato in effetti

 

comunque il portatile ha sempre funzionato bene, ma mi chiedevo quanto potrebbe influire usare una cover in questo casi e se ci sono alternative migliori per proteggere il portatile dai graffi, etc.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con questo caldo i computer tutti, specie i portatili sottili…, soffrono parecchio. Non è un caso che l’Apple da per la quasi totalità dei suoi computer un range di operatività con temperatura ambiente da +5° a 35°. I Mac come il tuo tendono ad operare quasi sempre sopra gli 75-80°, comunque una volta fatte le solite cose (reset NVRAM / SMC) potresti verificare con Monitoraggio Attività se c’è qualcosa di anomalo che carica troppo la CPU. Dopo verifica se hai attivi software di sincronizzazione tipo Google Drive (una iattura…), o altri tipo Adobe Creative cloud o indicizzazioni varie che stressano non poco le macchine. Se non hai necessità specifiche esci da queste applicazioni. Purtroppo poter lavorare senza soluzione di continuità fra vari devices, sincronizzare tutto, è comodo, ma si paga in qualche modo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 8/7/2020 at 11:44, alesales dice:

Se hai dubbi sulla funzionalita' delle ventole, prova a resettare la PRAM, ma di solito il Mac e' abbastanza "intelligente" da gestirsi in autonomia la velocita' delle ventole; da qui anche il fatto che sopra gli 80 gradi centigradi, le ventole inizino a girare piu' veloce.

 

So benissimo che funzionano regolarmente perchè fin da quando l'ho comprato (nuovo all'apple store) le ventole iniziano a girare quando le temperature si alzano parecchio e questo l'ho riscontrato con molti utenti

 

 

Il 9/7/2020 at 03:43, bros720 dice:

Con questo caldo i computer tutti, specie i portatili sottili…, soffrono parecchio. Non è un caso che l’Apple da per la quasi totalità dei suoi computer un range di operatività con temperatura ambiente da +5° a 35°. I Mac come il tuo tendono ad operare quasi sempre sopra gli 75-80°, comunque una volta fatte le solite cose (reset NVRAM / SMC) potresti verificare con Monitoraggio Attività se c’è qualcosa di anomalo che carica troppo la CPU. Dopo verifica se hai attivi software di sincronizzazione tipo Google Drive (una iattura…), o altri tipo Adobe Creative cloud o indicizzazioni varie che stressano non poco le macchine. Se non hai necessità specifiche esci da queste applicazioni. Purtroppo poter lavorare senza soluzione di continuità fra vari devices, sincronizzare tutto, è comodo, ma si paga in qualche modo.

 

 

come lavoro di carico stiamo intorno al 20 max 25% sulla cpu, i software di sincronizzazione a parte icloud drive non sono attivi in quanto vado direttamente sul sito in caso dovessi caricare qualcosa.... sinceramente preferisco settare le ventole con Macs Fan Control il range di lavoro e anche se sento le ventole mi va bene così almeno so che sta sempre fresco

 

Ps: curiosità, per vedere la temperatura del mac bisogna osservare le temperature sui core, cpu PECI, cpu proximity o GPU PECI (credo sia scheda video)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo