Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






iMac 4K 2019 o MacBook Pro 2020


Recommended Posts

buonasera 

Ho un piccolo quesito da porvi: dovrei acquistare un mac per editing foto leggero non professionale con Affinity Photo/ Lightroom e montaggio video basilare con iMovie e  qualcosina con Final Cut (che devo ncora capire) e poi utilizzo wordpress per stesura articoli per un blog quindi mi capita di avere piú pagine di safari aperte eccc. Sono indeciso tra un iMac 21" 4k 2019  processore I5 8°Gen SixCore 3.0ghz (boost 4.2ghz), 8GB di Ram DDR4 , Fusion Drive 1TB e scheda video Radeon Pro 560x 4GB  a 1749€ oppure  un MacBook Pro 13" 2020 processore I5 8°Gen  QuadCore 1.4Ghz (boost 3,9Ghz) , 8GB di Ram LPDDR3 , Ssd da 256gb/512  e intel Iris plus 645 1529€/1779€.

Quello che mi fa gola del Pro é la Touch Bar , ma non so se alla fine dei conti mi sará comoda.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello con Fusion drive ma anche NO. 

 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, steven92 dice:

buonasera 

Ho un piccolo quesito da porvi: dovrei acquistare un mac per editing foto leggero non professionale con Affinity Photo/ Lightroom e montaggio video basilare con iMovie e  qualcosina con Final Cut (che devo ncora capire) e poi utilizzo wordpress per stesura articoli per un blog quindi mi capita di avere piú pagine di safari aperte eccc. Sono indeciso tra un iMac 21" 4k 2019  processore I5 8°Gen SixCore 3.0ghz (boost 4.2ghz), 8GB di Ram DDR4 , Fusion Drive 1TB e scheda video Radeon Pro 560x 4GB  a 1749€ oppure  un MacBook Pro 13" 2020 processore I5 8°Gen  QuadCore 1.4Ghz (boost 3,9Ghz) , 8GB di Ram LPDDR3 , Ssd da 256gb/512  e intel Iris plus 645 1529€/1779€.

Quello che mi fa gola del Pro é la Touch Bar , ma non so se alla fine dei conti mi sará comoda.

Il MacBook Pro da te citato è sconsigliato, a parte la tastiera è un Mac che ha 2 anni.

Devi prendere quello con chip di decima generazione, quello da 2229 se non erro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Glacy dice:

Quello con Fusion drive ma anche NO. 

Quello se non sbaglio si sostituire noo? Avrei già un ssd 480gb . tralasciando quello, il resto dell hardware quale é meglio.?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Glacy dice:

Quello con Fusion drive ma anche NO. 

 

1 minuto fa, Elliot dice:

Il MacBook Pro da te citato è sconsigliato, a parte la tastiera è un Mac che ha 2 anni.

Devi prendere quello con chip di decima generazione, quello da 2229 se non erro.

In teoria sul sito apple lo vendono come novitâ e modello 2020 , ma appunto ha il processore di 8 gen .  Si il modello 2020 vero e proprio ê quello con cpu di 10°Gen ma 2229€ sono un po' troppi , giâ i 1779 del 512gb sono al limite infatti opterei di sicuro per il 256gb .

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bocciati entrambi.  .. No SSD no party,  

Aprire un imac nuovo x sostituire l SSD è da folli. 

 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Glacy dice:

Bocciati entrambi.  .. No SSD no party,  

Aprire un imac nuovo x sostituire l SSD è da folli. 

Bhe lo diceva anche Steve Jobs siate folli 😅 

A parte gli scherzi che Mac dovrei acquistare con  budget di 1750€?

  • Non mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prima domanda che ti devi porre è: il computere mi necessita in mobilità per questi lavori o li farò da una postazione fissa? Nel primo caso, giocoforza è necessario un portatile, nel secondo  è mille volte meglio un fisso.  Detto questo far eediting video e foto su un 13 pollici non è il massimo della comodità...

Comunque:

1 - Macbook Pro 13  lo devi prendere con 16GB, perché la RAM e saldata e se ti serve  non la aumenti più. Con SSD 512, 16GBRAM, processore i5 4 core, costa € 2.029

2 - imac 21,5 anche qui da ordinare con 16GB per lo stesso problema del MB, con SSD 512 (perché il fusion da 1tb è inaccettabile su una macchinba da 2 mila eurini, i6 6 core, € 2.374

3 - come terza opzione metteri il Mac mini. Con SSD 512, 16GB (lo ordini con 8 e lo upgradi dopo come vuoi, puoi arrivare fino a 64GB), processore i6 6 core, costa € 1.380. Ci aggiungi il monitor che vuoi e tastieera e mouse.

Per l'uso che ne devi fare tu le prestazioni sono più che buone, con l'enorme vantaggio della RAM non saldata, al contrario degli altri.

Modificato da bros720
  • Non mi piace 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, bros720 dice:

La prima domanda che ti devi porre è: il computere mi necessita in mobilità per questi lavori o li farò da una postazione fissa? Nel primo caso, giocoforza è necessario un portatile, nel secondo  è mille volte meglio un fisso.  Detto questo far eediting video e foto su un 13 pollici non è il massimo della comodità...

Comunque:

1 - Macbook Pro 13  lo devi prendere con 16GB, perché la RAM e saldata e se ti serve  non la aumenti più. Con SSD 512, 16GBRAM, processore i5 4 core, costa € 2.029

2 - imac 21,5 anche qui da ordinare con 16GB per lo stesso problema del MB, con SSD 512 (perché il fusion da 1tb è inaccettabile su una macchinba da 2 mila eurini, i6 6 core, € 2.374

3 - come terza opzione metteri il Mac mini. Con SSD 512, 16GB (lo ordini con 8 e lo upgradi dopo come vuoi, puoi arrivare fino a 64GB), processore i6 6 core, costa € 1.380. Ci aggiungi il monitor che vuoi e tastieera e mouse.

Per l'uso che ne devi fare tu le prestazioni sono più che buone, con l'enorme vantaggio della RAM non saldata, al contrario degli altri.

Ok grazie mille della risposta . Allora necessitá di portabilitá non ne ho , optavo per il macbook  perché mi piace esteticamente e mi ingolosiva la touchbar e  avrei la comoditá di usarlo in sala/cucina piuttosto che nel "ufficio" . Al mac Mini dovrei aggiungere il costo del monitor e non ha una scheda video dedicata.  Quindi alla fine quello che non va per l Imac sarebbe solo sto maledetto Fusion Drive? Perché ha anche una scheda video dedicata che altri non hanno. 

Ps. Stamattina  sono andato a fare un giro alla Mediaworld  e c era in promozione l Imac che voglio a 1700 con un anno di garanzia aggiuntivo e l'assicurazione kasco e furto inclusi. In termini di velocitá di accensione/spegnimento e apertura App non ho notato differenze con il Pro con SSD . Su cosa va incidere il Fusion Drive ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Determinati apparati si comprano solo in uno store Apple ufficiali, per avere la garanzia ufficiale Apple di due anni non in store terze parti con garanzie farlocche ed inutili.

Modificato da Glacy

 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Glacy

Non so se per il problema garanzia ti riferivia Mediaworld, nel caso va considerato che Mediaworld è un Apple ufficiale, vende prodotti regolarissimi con garanzia italiana. Piuttosto occorre verificare se effettivamente il computer messo in vendita è un 2020 e non, ad esempio, un modello precedente, il che capita spesso. Se poi la cosa sia così determinante o no, è tutto un altro discorso...

 

@steven92

"non ha una scheda video dedicata" che intendi?

il Mac Mini monta la Intel UHD Graphics 630 da 1,5GB, il Mac Book pro 13" la Intel Iris plus graphics 645, che di fatto è molto simile. Discorso diverso per l'iMac con la Radeon Pro 560X da 4 GB. Tieni comunque presente che le prestaioni "grafiche" di un computer sono comunque influenzate da molti fattori. Nel caso il processore del MB Pro è un 4 core, quello del Mac mini e dell'iMac  6 core. La cache di 3 livello del MB Pro è da 6mb, iMac e Mac mini l'hanno da 9mb.  Poi conta il processore, un i7  ad esempio spinge di più di un i5, la RAM. Sul Mac mini con 1.440  eurini  te ne fai uno da 32GB e se vuoi esagerare arrivi anche a 64. Per avere le stesse cose sull'iMac devi preventivare € 500 in più (64 non è possibile), una follia. Sul MB Pro non puoi andare oltre 16.  Il monitor, salvo che non sei un professionista con tutt'altre esigenze, buono lo prendi con 250-350€ ma da 27 o anche 30 poillici , con una eccellente risoluzione. E ti assicuro che lavorrare in grafica con un 27 è tutto un altro mondo che farlo con un 21 o addirittura con un 13 ( lo si fa solo per necessità inderogabile).

"In termini di velocitá di accensione/spegnimento e apertura App non ho notato ...". Una prova di quel tipo dice meno di nulla, non ci contare.

Il Fusion drive è un furbo sistema escogitato da Apple pe r risparmiare. O meglio, alcuni anni fa , quando gli SSD costavano un organo, aveva un senso, oggi è inaccettabile su macchine da 2.000 euro. In pratica hai un piccolo SSD ( sugli imac 2017 era da 32gb...!) a cui si afficanca un tradizionale disco meccanico, il Fiusion Drive li fa apparire come un sol disco. Ma Dio te ne scampi, ad esempiop, se devi recuperare dei dati...

Rimango dell'idea che un Mac Mini, per quel che fai tu, va benissimo, magari in futuro con due schermi affiancati...

  • Non mi piace 3
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Non ha una scheda video dedicata" significa che usa le GPU integrate Intel e quindi tutto il lavoro grafico grava sulla CPU perché, in realtà, i chip grafici Intel risiedono all'interno della CPU. Inoltre, le prestazioni, rispetto a una GPU vera e propria, sono piuttosto scarsine, pur se migliorate nel corso degli anni e, cosa fondamentale, non hanno RAM dedicata ma usano quella di sistema.

X

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Carolus73 dice:

"Non ha una scheda video dedicata" significa che usa le GPU integrate Intel e quindi tutto il lavoro grafico grava sulla CPU perché, in realtà, i chip grafici Intel risiedono all'interno della CPU. Inoltre, le prestazioni, rispetto a una GPU vera e propria, sono piuttosto scarsine, pur se migliorate nel corso degli anni e, cosa fondamentale, non hanno RAM dedicata ma usano quella di sistema.

 

esatto quindi in quel  caso meglio l'iMac.

 

2 ore fa, bros720 dice:

@Glacy

Non so se per il problema garanzia ti riferivia Mediaworld, nel caso va considerato che Mediaworld è un Apple ufficiale, vende prodotti regolarissimi con garanzia italiana. Piuttosto occorre verificare se effettivamente il computer messo in vendita è un 2020 e non, ad esempio, un modello precedente, il che capita spesso. Se poi la cosa sia così determinante o no, è tutto un altro discorso...

 

si da Mediaworld ti danno un anno di garanzia in più quindi Tot 3 anni più assicurazione danni accidentali e furto. 

2 ore fa, bros720 dice:

 

Rimango dell'idea che un Mac Mini, per quel che fai tu, va benissimo, magari in futuro con due schermi affiancati...

 

quindi se facendo uno sforzo opterei per l'iMac , comprandolo sullo store apple con  ssd da 256GB mi viene 1874€ ( display 4k, mouse e tastiera inclusi), mentre il Mini con I5 6 core e 16 gb  esce 1549 + monitor ipotizzo 250  + mouse e tastiera 80€ + 99€ arrivo a 2137€ e sarei fuori budget. e non avrei la scheda video dedicata . o sbaglio ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, steven92 dice:

 

esatto quindi in quel  caso meglio l'iMac.

 

 

si da Mediaworld ti danno un anno di garanzia in più quindi Tot 3 anni più assicurazione danni accidentali e furto. 

 

quindi se facendo uno sforzo opterei per l'iMac , comprandolo sullo store apple con  ssd da 256GB mi viene 1874€ ( display 4k, mouse e tastiera inclusi), mentre il Mini con I5 6 core e 16 gb  esce 1549 + monitor ipotizzo 250  + mouse e tastiera 80€ + 99€ arrivo a 2137€ e sarei fuori budget. e non avrei la scheda video dedicata . o sbaglio ?

La garanzia di Mediaworld non è come quella di Apple.

Se compri da Mediaworld Devi fare Apple Care, altrimenti dal secondo anno se hai un problema devi portarlo da loro e auguri sui tempi di riparazione.

Danni accidentali e furto? Vatti a vedere le franchigie, sono solo specchietti per le allodole.

 

  • Mi piace 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

So bene cosè una scheda video integrata. Ponevo la domanda perché se la discriminante per l'acquisto è il problema della scheda video per un uso specificio che uno ne fa , nemmeno ha senso confrontare un imac con un mac Book pro 13. Non solo, tanto varrebbe  scegliere subito l'iMac con la scheda video da 8gb. In realtà, visto l'uso assolutamente leggero previsto da  Steven 92, quel che gli deve interessare è se l'insieme della scheda video e della archioetttura delle opzioni è in grado di garantirgli un uso adeguato delle macchine in  questione. E la risposta è assolutamente si.Non dimenticando, però, che le prestazioni  grafiche  sono influenzate  da tutta una serie di fattori come RAM, capacità SSD, cache e tanto altro, non solo da valore di targa della scheda.

Insomma, è un po' come se uno  esigesse di avere un motore bialbero, corsa corta, a catena, quando compra un utilitaria da usare in città. Fossi in Steven92 mi preoccuperei di più della dotazionbe RAM, che in prospettiva non guasta mai, e del lavorare su schermi grandi. Solo chi sta davanti a una macchina quotidianamente ore, sa che vuol dire operare con uno schermo di un portatile oppure con una grande schermo: un abisso, specie se si usano software con interfaccia, palette, ricca, ingombrante. Poi, per carità, ogununa faccia quel che più gli piace. Il mio è solo un suggerimento.

Modificato da bros720
  • Mi piace 1
  • Non mi piace 3
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti il mio suggerimento è sostanzialmente identico al tuo: prendere un Mac mini ben carrozzato insieme a un monitor di qualità e poi, in base alle sue esigenze, aggiungerci una GPU esterna.

X

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Carolus73 dice:

Infatti il mio suggerimento è sostanzialmente identico al tuo: prendere un Mac mini ben carrozzato insieme a un monitor di qualità e poi, in base alle sue esigenze, aggiungerci una GPU esterna.

 

12 ore fa, bros720 dice:

So bene cosè una scheda video integrata. Ponevo la domanda perché se la discriminante per l'acquisto è il problema della scheda video per un uso specificio che uno ne fa , nemmeno ha senso confrontare un imac con un mac Book pro 13. Non solo, tanto varrebbe  scegliere subito l'iMac con la scheda video da 8gb. In realtà, visto l'uso assolutamente leggero previsto da  Steven 92, quel che gli deve interessare è se l'insieme della scheda video e della archioetttura delle opzioni è in grado di garantirgli un uso adeguato delle macchine in  questione. E la risposta è assolutamente si.Non dimenticando, però, che le prestazioni  grafiche  sono influenzate  da tutta una serie di fattori come RAM, capacità SSD, cache e tanto altro, non solo da valore di targa della scheda.

Insomma, è un po' come se uno  esigesse di avere un motore bialbero, corsa corta, a catena, quando compra un utilitaria da usare in città. Fossi in Steven92 mi preoccuperei di più della dotazionbe RAM, che in prospettiva non guasta mai, e del lavorare su schermi grandi. Solo chi sta davanti a una macchina quotidianamente ore, sa che vuol dire operare con uno schermo di un portatile oppure con una grande schermo: un abisso, specie se si usano software con interfaccia, palette, ricca, ingombrante. Poi, per carità, ogununa faccia quel che più gli piace. Il mio è solo un suggerimento.

Ho letto in giro che addirittura entro fino luglio  o settembre/ottobre (più probabile) dovrebbero uscire i nuovi iMac con design rinnovato e probabilmente un modello da 23". A sto punto aspetterei  a vedere come sono e sopratutto a che prezzo partono e poi decidere? Magari con l'uscita del modello nuovi i vecchi Imac calano di prezzo e riuscirei sa prendere il modello da 16GB  con SSD? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Carolus73 dice:

Infatti il mio suggerimento è sostanzialmente identico al tuo: prendere un Mac mini ben carrozzato insieme a un monitor di qualità e poi, in base alle sue esigenze, aggiungerci una GPU esterna.

il Mini francamente non è che mi piaccia molto. Resterei comunque  o sul macbook o iMac

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, steven92 dice:

 

Ho letto in giro che addirittura entro fino luglio  o settembre/ottobre (più probabile) dovrebbero uscire i nuovi iMac con design rinnovato e probabilmente un modello da 23". A sto punto aspetterei  a vedere come sono e sopratutto a che prezzo partono e poi decidere? Magari con l'uscita del modello nuovi i vecchi Imac calano di prezzo e riuscirei sa prendere il modello da 16GB  con SSD? 

Forse già questa settimana, ma nessun restyling, chip nuovi e forse SSD per tutti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Elliot dice:

Forse già questa settimana, ma nessun restyling, chip nuovi e forse SSD per tutti.

Bene allora aspetto 👍👍

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Steven, Il discorso di attendere potrebbe anche avere una sua giustificazione, il problema  è che nell'elettronica se aspetti non compri mai. Certamente aspetterei settembre , più che altro per vedere se  si trova qualche offerta vantaggiosa, ma non oltre. Certo il prossimo anno usciranno i nuovi iMac, ma dopo sei mesi ci sarnno quelli upgradati , dopo un anno altri ancora più nuovi e così via. Non ne esci più...

Il Mac Mini lo suggerivo perché è un fisso, ma trasportabilissimo. E' una bella macchina mollto performante. Con € 260 in più ,del prezzo che ti ho scritto, lo prendi con un processore i7 di ottava generazione (cosa che farei senza dubbi). Ripeto ciò che ho scritto in altro post riportano un commento del blog macperformanceguide.com  sul Mac Mini 2018 testato con un enorme file di Photoshop: "Il Mac Mini 2018 batte agevolmente l'iMac 5k del 2017, che ha impiegato il 24% in più del tempo nella elaborazione della foto. Test ripetuti hanno mostrato una superiorità costante del Mac Mini 2018. Sicuramente impressionante è la sua efficienza con Photoshop." Pur con tutte le cautele di queste affermazioni, e non è il solo sito dove queste performance sono state messoein evidenza, vuo,ldire che comunque è un prodotto molto valido.

Certo, se la tua scelta è etstetica, li mi fermo. Ognuno ha i suoi gusti.

Modificato da bros720
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, bros720 dice:

Steven, Il discorso di attendere potrebbe anche avere una sua giustificazione, il problema  è che nell'elettronica se aspetti non compri mai. Certamente aspetterei settembre , più che altro per vedere se  si trova qualche offerta vantaggiosa, ma non oltre. Certo il prossimo anno usciranno i nuovi iMac, ma dopo sei mesi ci sarnno quelli upgradati , dopo un anno altri ancora più nuovi e così via. Non ne esci più...

Il Mac Mini lo suggerivo perché è un fisso, ma trasportabilissimo. E' una bella macchina mollto performante. Con € 260 in più ,del prezzo che ti ho scritto, lo prendi con un processore i7 di ottava generazione (cosa che farei senza dubbi). Ripeto ciò che ho scritto in altro post riportano un commento del blog macperformanceguide.com  sul Mac Mini 2018 testato con un enorme file di Photoshop: "Il Mac Mini 2018 batte agevolmente l'iMac 5k del 2017, che ha impiegato il 24% in più del tempo nella elaborazione della foto. Test ripetuti hanno mostrato una superiorità costante del Mac Mini 2018. Sicuramente impressionante è la sua efficienza con Photoshop." Pur con tutte le cautele di queste affermazioni, e non è il solo sito dove queste performance sono state messoein evidenza, vuo,ldire che comunque è un prodotto molto valido.

Certo, se la tua scelta è etstetica, li mi fermo. Ognuno ha i suoi gusti.

Certamente ho fatto una domanda e sei stato uno dei pochi che mi ha risposto con criterio dicendo la tua opinione a riguardo e consigliandomi un altro prodotto (sulla stessa fascia di prezzo) che poteva andare bene a me , e non dicendomi "bocciati entrambi" . Grazie so anche io che se prendo un Macbook Pro i7 10°GEN  16gb di ram e ssd da 512gb   o un Imac i7 con 16gb di ram e ssd da 512gb vanno meglio dei due modelli da me presi in considerazione, ma grazie al cxxxo hanno anche un prezzo fuori dal mio budget. Comunque in settimana ho letto che dovrebbero uscire i nuovi iMac con processori 10 Gen . Ecc  quindi aspetto fine settima o al massimo fino a settembre  e poi decido . Magari i nuovi iMac avranno comunque  un costo troppo alto quindi.... dovró sceggliere i modelli 2019 magari con un calo di prezzi . 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se ti riferivi a me inb merito all'i7.  Io volevo sottolineare che il Mac Mini che con l'i7  16GB di RAM e 512 di SSD ti verrebbe a costare  €1.640. Il 13" con l'i7  e stessa configurazione schizza a 2.479. e l'iMac a 2.624.Il mio consiglio, se vuoi comunque puntare a uno dei due (MB-iMac) è senza dubbio il secondo. Ti assicuro che se non hai necessità del portatile, la scelta del 13" ti farà, dopo, mangiar le mani. Per rientrare nel budget, punta piuttosto a un iMac anche del 2019 , 2018, basta che sia ben dotato di base.

Solo un inciso: non ti preoccupare troppo della generazione dei processori, la differenza la fa ben altro...

  • Non mi piace 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo