Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Informazioni su temperatura e ventole... è normale ciò che accade?


Recommended Posts

Ciao a tutti! Da un paio di giorni noto che non appena accendo il MacBook Pro la temperatura si alza fino ad arrivare i 100 °C e le ventole arrivino a circa 2600 rpm. Ciò accade con solo Firefox aperto. Nessuna applicazione o gioco aperto. È legato al problema di "accountsd"? Può essere legato a presenza di polvere all'interno del portatile?

 

Un grazie in anticipo

Paolo

Modificato da Bettini1985
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabile, leggi qui

Luigi alias Nemesis

Apple ][e SE/30 iMac Late 2012 FusionDrive PowerMac Dual G4 n. 2 iBook G4 n. 2 MacBook 2009 MacBook Air 2015 iPod Touche 4G, Nano e Shuffle iPhone X 64GB iPad Air 2 WiFi + cellular iPad 2 3G e iPad 2 solo WiFi

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Bettini1985 dice:

Ciao a tutti! Da un paio di giorni noto che non appena accendo il MacBook Pro la temperatura si alza fino ad arrivare i 100 °C e le ventole arrivino a circa 2600 rpm. Ciò accade con solo Firefox aperto. Nessuna applicazione o gioco aperto. È legato al problema di "accountsd"? Può essere legato a presenza di polvere all'interno del portatile?

 

Un grazie in anticipo

Paolo


Che Macbook pro è? Quanti anni ha?
Se c'è un processo che mette sotto sforzo la CPU è normale che arrivi a temperature come 90/100°....ancora di più se la pasta termica della CPU è secca e c'è una tonnellata di polvere nel "radiatore" posto sull'uscita delle ventole

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, sbolde91 dice:


Che Macbook pro è? Quanti anni ha?
Se c'è un processo che mette sotto sforzo la CPU è normale che arrivi a temperature come 90/100°....ancora di più se la pasta termica della CPU è secca e c'è una tonnellata di polvere nel "radiatore" posto sull'uscita delle ventole

 

Il mbp è del 2016 però ho notato che risolvendo il problema "accountsd" la temperatura è molto più bassa. Comunque c'è qualcosa che si può fare riguardo alla pasta termica e alla polvere?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Bettini1985 dice:

 

Il mbp è del 2016 però ho notato che risolvendo il problema "accountsd" la temperatura è molto più bassa. Comunque c'è qualcosa che si può fare riguardo alla pasta termica e alla polvere?


Io ogni anno apro i miei portatili per pulirli dalla polvere e per cambiare la pasta termica.
Se non sei capace portalo in un centro assistenza/Apple Store/Tenico informatico e ci pensano loro.
A Bologna mi dissero quando comprai il mio che sotto garanzia te lo puliscono gratuitamente

ATTENZIONE se il mac è ancora in garanzia farlo da soli o farlo fare ad un centro non autorizzato Apple POTREBBE invalidare la garanzia.
E' un'operazione che si può fare, ma in caso di danni o qualche vite fuori posto la garanzia viene persa totalmente (riporto quanto mi hanno detto in Apple Store quando chiesi informazioni riguardo alle cose che potevo fare)

Modificato da sbolde91
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alle corrette considerazioni che ti hanno detto sopra gli altri utenti, aggiungerei un paio di domande: all'avvio hai abilitato la riapertura in automatico di app e finestre che avevi in uso? Firefox lo usi con molti pannelli aperti? Te lo chiedo perché  già la riapertura automatica di ciò che avevi aperto stressa non poco la CPU all'avvio. In più se Firefox ti parte con parecchi pannelli aperti sono dolori. E' noto che è un programma che con molti pannelli consuma non poche risorse. E ancora: hai altre cose all'avvio che partono tipo google drive? la temperatura e le ventole salgono a palla all'avvio e poi tornano presto su valori normali? Comunque 2600 giri di ventola è basso.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, bros720 dice:

Alle corrette considerazioni che ti hanno detto sopra gli altri utenti, aggiungerei un paio di domande: all'avvio hai abilitato la riapertura in automatico di app e finestre che avevi in uso? Firefox lo usi con molti pannelli aperti? Te lo chiedo perché  già la riapertura automatica di ciò che avevi aperto stressa non poco la CPU all'avvio. In più se Firefox ti parte con parecchi pannelli aperti sono dolori. E' noto che è un programma che con molti pannelli consuma non poche risorse. E ancora: hai altre cose all'avvio che partono tipo google drive? la temperatura e le ventole salgono a palla all'avvio e poi tornano presto su valori normali? Comunque 2600 giri di ventola è basso.

L'ho appena acceso (sto scrivendo questo messaggio con il mbp) e la temperatura è 75-85 °C e le ventole girano a 1300 rpm.

 

12 ore fa, sbolde91 dice:


Io ogni anno apro i miei portatili per pulirli dalla polvere e per cambiare la pasta termica.
Se non sei capace portalo in un centro assistenza/Apple Store/Tenico informatico e ci pensano loro.
A Bologna mi dissero quando comprai il mio che sotto garanzia te lo puliscono gratuitamente

ATTENZIONE se il mac è ancora in garanzia farlo da soli o farlo fare ad un centro non autorizzato Apple POTREBBE invalidare la garanzia.
E' un'operazione che si può fare, ma in caso di danni o qualche vite fuori posto la garanzia viene persa totalmente (riporto quanto mi hanno detto in Apple Store quando chiesi informazioni riguardo alle cose che potevo fare)

Quanto costerebbe farti fare la pulizia e la sostituzione della pasta termica?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Bettini1985 dice:

L'ho appena acceso (sto scrivendo questo messaggio con il mbp) e la temperatura è 75-85 °C e le ventole girano a 1300 rpm.

 

Quanto costerebbe farti fare la pulizia e la sostituzione della pasta termica?



Temperature ottimali per un notebook a riposo (quindi senza fare niente o giusto una navigazione web) dovrebbero stare tra i 40 e 50°.
All'avvio è normale come dice @bros720 perchè il SO carica tutto quando e quindi utilizza risorse.

Smontare un Mac è veramente semplice, probabilmente costerà intorno ai 50-70€ (dipende da quanto si fanno pagare di manodopera).

Se hai modo chiedi in un Apple Store cosi ti fai fare un preventivo (o volendo anche da un tecnico)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da Fla92
      Salve a tutti. Dunque, possiedo questo apparecchio dall'uscita quando lo acquistai immediatamente (versione top di gamma). Inizialmente nell'utilizzo normale non mi pareva si scaldasse più di tanto. Non avevo nemmeno installato applicazioni per monitorare le temperature. 
      Nell'ultimo anno però mi è sembrato che scaldasse per nulla sulla superficie tra tastiera e schermo. Ad aprile dopo aver cercato di risvegliarlo e trovandolo freezato l'ho riavviato ed è apparsa una cartella con il punto di domanda al centro. Dopo alcuni tentativi di combinazioni di tasti segnalatimi dall'operatore Apple Care è ripartito, e su consiglio ho re installato da zero. Peccato che qualche giorno dopo sia capitato di nuovo. Con qualche combinazione di nuovo sono riuscito a farlo ripartire, però è capitato di nuovo qualche giorno dopo. In sostanza un giorno in cui lo tenevo nella custodia chiuso in stop e questa nella borsa tracolla si è svegliato e si è bloccato sulla schermata d'immissione password firmware. Non so quanto tempo sia rimasto così, ma quando l'ho estratto era veramente bollente e le ventole giravano al massimo. 
      In seguito sono stati sostituiti sia SSD che Chipboard completa in garanzia e il problema non si è più ripresentato. Quello che mi fa un po' preoccupare è che tra una ventina di giorni termina la copertura Apple Care e le temperature che legge iStat sono piuttosto elevate. Se ad esempio ripristino un backup da Time Machine da zero la cartella di Dropbox pesa circa 80 GB e deve venir confrontata con quella sul server. Questo dura circa una mezzoretta/tre quarti d'ora. Durante questo processo i core della CPU raggiungono anche i 100°C.... Ora mentre scrivo ho aperto solo Mail e Safari e la temperatura dei Core è tra i 43 e i 50 gradi (core più freddo rispettivamente più caldo Il proximity invece ne segna 40. 
      Se metto sotto sforzo la CPU con il comando 
      le temperature dei core schizzano a 98° e raggiungono anche i 100. La temperatura del proximity risulta essere 64°C
       
       
      yes > /dev/null & yes > /dev/null & yes > /dev/null & yes > /dev/null &
      Ovviamente le ventole partono al massimo.
       
      Francamente non mi pare molto normale che un processore raggiunga la temperatura critica (lo da Intel sul suo sito) e che li si pianti. 
       
      Qualcuno con lo stesso modello potrebbe fare una prova e verificare le temperature? In caso andrei all'Apple Store pretendendo la sistemazione, perché con temperature così elevate è ovvio che i componenti si usureranno più velocemente.
    • Da Paolippo
      Ciao ragazzi, oggi ho notato , pulendo lo schermo del mio macbook pro 13" mid 2012, che c'è della polvere dietro il vetro e quindi non removibile, appena sotto la web cam per intenderci... 
      Ora, ammetto che è davvero poca e a schermo acceso non si nota. Quello che mi preoccupa però è che questo problema si possa diffondere sempre più, e visto che a mesi mi dovrebbe scadere la garanzia, la domanda che mi faccio è : Un problema di questo genere può passare sotto garanzia? 
      Il Mac l'ho acquistato all'Euronics.
       
      Aspetto vostre opinioni!! Grazie nel frattempo! 
    • Da Slasch16
      Dopo pochi minuti dall'accensione le ventole vanno a manetta.
      Ho già resettato com alt-cmd R P e per un giorno è andato bene, oggi non c'è verso che si fermino.
      Avete consigli?
      Grazie.
    • Da mediasmc
      Ciao a tutti,
      Sono nuovissima del forum.  Cerco aiuto per capire se l'Imac che ho appena comprato (usato del 2012) è danneggiato o solo sporco.
      Mi è stato consegnato dal corriere TNT con imballo integro dopo un viaggio breve. 
      Subito ho notato sullo schermo spento  una macchia piuttosto estesa come fosse polvere interna. La stessa area è sfocata quando il computer è acceso. La sfocatura è particolarmente visibile quando si guarda un'immagine su fondo bianco.
      Dato che il venditore sostiene che possa essersi accumulata durante il trasporto e che l'assistenza Apple la pulisce gratuitamente, vorrei capire meglio se non sia piuttosto un problema di led bruciati o monitor danneggiato irrimediabilmente.
      Ho letto sul forum di persone che hanno smontato il vetro pulendolo e altri che invece hanno dovuto sostituire il monitor con grande spesa.
      Il trasporto era assicurato per il valore dell'acquisto ma non si sa mai come vanno a finire queste diatribe.
      Allego le immagini qui sotto.
       
      Ogni vostro consiglio è più che gradito.
       
       
       
  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo