Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






MacBook Air M1 o Pro M1 per coding html e grafica (media)?


Recommended Posts

Salve. 
Sto pensando di passare da un MacBook Pro mid-2019 (4 porte Thunderbolt) a un MacBook con il nuovo chip M1, ma sono indecisa tra l’Air e il Pro.

 

A parte il classico uso streaming, navigazione e email, io uso il MacBook per il coding html/css/php di pagine web (fatto con Coda 2, Brackets e Taco HTML Edit) e per lavoro ed editing grafico a livello medio-basso (fatto con Photoshop, Affinity Photo, Pixelmator e Pixelmator Pro).

Sono indecisa principalmente perché non so quanto la mancanza della ventola sull’Air M1 impatti e cambi il livello di prestazioni sul lungo periodo a paragone con il Pro M1: con i programmi che uso, ci potrebbe essere una differenza di prestazioni tra il Pro e l’Air? Se sì, quanto sarebbe grande?

Ho già fatto qualche ricerca....ma le recensioni scritte e video non sono state molto utili, in quanto parlano solo di specifiche nude e crude; i due Apple Specialist a cui ho provato a chiedere sono anch’essi stati inutili perché ognuno ha dato una risposta diversa (ed entrambi hanno “farfugliato” un po’, come se non fosse davvero convinti di quello che dicevano)...e anche i mini sondaggi fatti sui social hanno dato risultati spaccati letteralmente a metà.

 

Per favore, aiutatemi a scegliere. La mia mente è divisa in due: metà dice “Air”, l’altra metà “Pro”.

Grazie infinite fin da ora per le vostre risposte. :)

Modificato da luciensabre
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, luciensabre dice:

Salve. 
Sto pensando di passare da un MacBook Pro mid-2019 (4 porte Thunderbolt) a un MacBook con il nuovo chip M1, ma sono indecisa tra l’Air e il Pro.

 

A parte il classico uso streaming, navigazione e email, io uso il MacBook per il coding html/css/php di pagine web (fatto con Coda 2, Brackets e Taco HTML Edit) e per lavoro ed editing grafico a livello medio-basso (fatto con Photoshop, Affinity Photo, Pixelmator e Pixelmator Pro).

Sono indecisa principalmente perché non so quanto la mancanza della ventola sull’Air M1 impatti e cambi il livello di prestazioni sul lungo periodo a paragone con il Pro M1: con i programmi che uso, ci potrebbe essere una differenza di prestazioni tra il Pro e l’Air? Se sì, quanto sarebbe grande?

Ho già fatto qualche ricerca....ma le recensioni scritte e video non sono state molto utili, in quanto parlano solo di specifiche nude e crude; i due Apple Specialist a cui ho provato a chiedere sono anch’essi stati inutili perché ognuno ha dato una risposta diversa (ed entrambi hanno “farfugliato” un po’, come se non fosse davvero convinti di quello che dicevano)...e anche i mini sondaggi fatti sui social hanno dato risultati spaccati letteralmente a metà.

 

Per favore, aiutatemi a scegliere. La mia mente è divisa in due: metà dice “Air”, l’altra metà “Pro”.

Grazie infinite fin da ora per le vostre risposte. :)


Considerando che hai un mac del 2019, come mai vuoi fare il cambio? Ti conviene? (Il modello PRO con M1 e 16GB di ram costa 1700€)
Sul Macbook pro attuale che CPU, RAM ed SSD hai?

Io per lo sviluppo web/mobile (Visual Studio Code come editor e Flutter per il mobile + Laravel per il website) mi trovo abbastanza bene con il mio macbook pro 13" del 2015, tu con un modello 2019 dovresti andare ancora molto bene. (per questo chiedo come mai il cambio)

Per lo sviluppo web, salvo casi fuori dalla norma, non serve una macchina molto potente, ma comunque io mi orienterei sempre verso un PRO.
Non saprei riguardo programmi come Photoshop, Affinity Photo, Pixelmator e Pixelmator Pro perchè non li uso, ma immagino che girino senza problemi sia su un macbook pro 2019 che su un macbook pro 2020 con M1.

In ogni caso, personalmente preferisco aspettare la nuova generazione di processori M1.
Se posso evito sempre le novità appena uscite, soprattutto per cose che impattano cosi tanto come un cambio di architettura.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io ti chiederei come mai vuoi fare il cambio.

 

Se io decidessi di cambiare, sceglierei decisamente l'Air perchè è più leggero quindi più elegante e costa meno. Cioè lo userei più volentieri. Le prestazioni, non ci vedo differenze proprio. Sono i commerciali che magari propongono un Pro per solleticare certi clienti, nel tuo caso non lo vedo (e poi la ventola, che fastidio...).

 

Come problemi, l'attuale M1 non si fa notare particolarmente. L'unico problemone che ho visto qui nel forum, è un cavetto USB-C Display port che si è rivelato incompatibile con M1, provocando danni al sistema.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, sbolde91 dice:


Considerando che hai un mac del 2019, come mai vuoi fare il cambio? Ti conviene? (Il modello PRO con M1 e 16GB di ram costa 1700€)
Sul Macbook pro attuale che CPU, RAM ed SSD hai?

Io per lo sviluppo web/mobile (Visual Studio Code come editor e Flutter per il mobile + Laravel per il website) mi trovo abbastanza bene con il mio macbook pro 13" del 2015, tu con un modello 2019 dovresti andare ancora molto bene. (per questo chiedo come mai il cambio)

Per lo sviluppo web, salvo casi fuori dalla norma, non serve una macchina molto potente, ma comunque io mi orienterei sempre verso un PRO.
Non saprei riguardo programmi come Photoshop, Affinity Photo, Pixelmator e Pixelmator Pro perchè non li uso, ma immagino che girino senza problemi sia su un macbook pro 2019 che su un macbook pro 2020 con M1.

In ogni caso, personalmente preferisco aspettare la nuova generazione di processori M1.
Se posso evito sempre le novità appena uscite, soprattutto per cose che impattano cosi tanto come un cambio di architettura.

Perché non sopporto la tastiera a farfalla. Non mi piace la corsa, il suono, la risposta...non mi ci trovo.

Capisco cosa intendi con seconda generazione di processori, ma io non definirei i MacBook M1 come “novità appena uscite” - hanno ormai quasi 6 mesi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se può aiutarvi a darmi consigli più mirati, il mio MacBook Pro è un modello mid-2019 da 4 porte Thunderbolt 3 con 256GB SSD (che ho visto mi bastano e avanzano come spazio) e 8GB Ram. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, luciensabre dice:

Perché non sopporto la tastiera a farfalla. Non mi piace la corsa, il suono, la risposta...non mi ci trovo.

Capisco cosa intendi con seconda generazione di processori, ma io non definirei i MacBook M1 come “novità appena uscite” - hanno ormai quasi 6 mesi.


Si, hanno 6 mesi, ma non aspettarti modifiche sui modelli attuali, al massimo fix lato software.
Detto in altre parole, le migliorie le metteranno sul prossimo chip M2 (Nome di fantasia giusto per rendere l'idea) o comunque sui nuovi modelli che usciranno (salvo ovviamente per bug clamorosi che devono essere assolutamente corretti a livello Hardware).

Se il problema è solo la tastiera ti direi di aspettare, almeno fino alla prossima uscita dei nuovi Macbook Pro.
Al massimo io mi comprerei una tastiera esterna (ovviamente consiglio valido se, come me, lavori spesso sulla scrivania collegata magari a schermi esterni).

Con il tuo modello attuale l'unica  "critica" è la RAM.
Certo, magari per l'uso che ne fai va ancora bene, ma tiene sempre a mente che un Mac non puoi aggiornarlo nel tempo (almeno non più).... il mio macbook pro del 2015 comincia un po a soffrire di RAM (per questo motivo sono passato ad un DELL XPS da 15", lasciando lo sviluppo di App iOS sul Mac e siti web senza troppe pretese).

Per concludere io mi muoverei cosi:
(Considero i modelli PRO, ripeto che secondo me l'Air andrebbe acquistato solamente per usi blandi da ufficio..email, video, office o comunque software simili)
Posso resistere fino all'uscita dei nuovi modelli?
Si -> aspetto

No
Quanto vale il mio mac attuale? (il pro 13" base con M1, SSD 256GB e 16GB di RAM costa 1700€)
Vale la pena venderlo subito o tra 6 mesi (o comunque quando usciranno i nuovi modelli)?
Quanto ci rifaccio? 1200€? (Bisogna vedere un po di prezzi in giro, soprattutto i ricondizionati Apple Ufficiali e anche i canali non ufficiali)
Vale la pena spendere 500/600€ mettendo la differenza per comprare quello nuovo?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, sbolde91 dice:


Si, hanno 6 mesi, ma non aspettarti modifiche sui modelli attuali, al massimo fix lato software.
Detto in altre parole, le migliorie le metteranno sul prossimo chip M2 (Nome di fantasia giusto per rendere l'idea) o comunque sui nuovi modelli che usciranno (salvo ovviamente per bug clamorosi che devono essere assolutamente corretti a livello Hardware).

Se il problema è solo la tastiera ti direi di aspettare, almeno fino alla prossima uscita dei nuovi Macbook Pro.
Al massimo io mi comprerei una tastiera esterna (ovviamente consiglio valido se, come me, lavori spesso sulla scrivania collegata magari a schermi esterni).

Con il tuo modello attuale l'unica  "critica" è la RAM.
Certo, magari per l'uso che ne fai va ancora bene, ma tiene sempre a mente che un Mac non puoi aggiornarlo nel tempo (almeno non più).... il mio macbook pro del 2015 comincia un po a soffrire di RAM (per questo motivo sono passato ad un DELL XPS da 15", lasciando lo sviluppo di App iOS sul Mac e siti web senza troppe pretese).

Per concludere io mi muoverei cosi:
(Considero i modelli PRO, ripeto che secondo me l'Air andrebbe acquistato solamente per usi blandi da ufficio..email, video, office o comunque software simili)
Posso resistere fino all'uscita dei nuovi modelli?
Si -> aspetto

No
Quanto vale il mio mac attuale? (il pro 13" base con M1, SSD 256GB e 16GB di RAM costa 1700€)
Vale la pena venderlo subito o tra 6 mesi (o comunque quando usciranno i nuovi modelli)?
Quanto ci rifaccio? 1200€? (Bisogna vedere un po di prezzi in giro, soprattutto i ricondizionati Apple Ufficiali e anche i canali non ufficiali)
Vale la pena spendere 500/600€ mettendo la differenza per comprare quello nuovo?


Purtroppo io non posso aspettare (non c’è neanche ancora una ipotesi di data di uscita di nuovi MacBook), poiché il mio MacBook lo uso anche per lo smart working - per cui non posso rimanere senza computer.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Alla fine ho optato per il MacBook Pro M1 modello base - ssd e ram mi bastano, e il sistema di raffreddamento - non importa quando entra in funziona - riduce e “rimanda” comunque il surriscaldamento il che rende il Pro più duraturo sul lungo percorso.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo