Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






MacBook Pro 13'' early2015: temperature elevate, video e audio a scatti.


Recommended Posts

Buon pomeriggio,

mi chiamo Alessio e sono nuovo su questo forum.

Da Giugno 2020 possiedo un MacBook Pro 13pollici inizio 2015(appartenuto in precedenza ad un mio parente che, dopo esser passato ad un modello più recente, ha deciso di donarmi il suddetto Mac).

Il Mac si presentava in ottime condizioni, l'ho ripristinato e installato le applicazioni da zero(senza Time Machine insomma).

Sono un musicista e quindi utilizzo programmi come Sibelius e Logic Pro X, in più ho l'hobby della fotografia... quindi aggiungiamo alla lista Photoshop e Lightroom. 

Per ascoltare e registrare musica utilizzo una scheda audio esterna (Focusrite ScarlettSolo, presa nel 2016).

 

I problemi sono arrivati più o meno subito quando provavo ad usare programmi come Spotify e Photoshop insieme oppure quando utilizzo programmi come Skype con condivisione schermo o anche semplicemente mentre lavoro con Logic o addirittura con un video YouTube a tutto schermo(premetto che non è il mio primo Mac e che ho utilizzato fino all'anno scorso un MacBook Pro 13pollici inizio 2011-modificato con SSD- che mi permetteva di fare tutto quello che vi sto dicendo senza fare storie, al massimo solo ventola accesa):

il computer si surriscalda e tocca i 70° (a quella temperatura la ventola non parte) e (se sta la scheda audio connessa) l'audio comincia ad andare a scatti, poco dopo comincia anche il video a rallentarsi.

Staccando la scheda audio la situazione migliora un poco ma se provo a fare qualcosa di più ecco che ci risiamo.

 

Ho aperto il Mac, ho tolto un po' di polvere e cambiato persino la pasta termica(quella di fabbrica - non era neanche distribuita bene, infatti alcune parti della cpu erano quasi scoperte) ma purtroppo non è cambiato molto.

 

Una soluzione temporanea è stata quella di intervenire sull'accensione delle ventole(ovviamente lasciandomi sempre la possibilità di tornare alle impostazioni di fabbrica) e tramite il programma iStat Menus ho cambiato le regole delle ventole e (quando sapevo che il Mac non avrebbe retto) ho aumentato la potenza.

Questo però porta a volte porta la ventola a stare parecchio tempo accesa e, dopo un po', crea anche un po' di fastidio.

 

Per scrupolo ho installato lo stesso programma sul vecchio MacBook Pro(quello di cui ho parlato prima) e ho notato che anche lui raggiunge temperature abbastanza alte(quasi simili se non poco più alte di quelle del Macbook "più giovane") ma non si bloccava, andava in maniera abbastanza fluida.

 

Ho già provato a fare la diagnostica con Apple Diagnostics, ma non è stato trovato alcun problema.

 

Mi affido a voi per dei consigli: so che potrei benissimo trovare delle soluzioni alternative(ascolta la musica da un dispositivo mobile/apri meno programmi possibili ecc.), ma sapendo che un computer con un processore di 10 anni fa riesce a fare le stesse cose che chiedo ad uno di 6 anni fa senza dare problemi... un po' la cosa mi dà fastidio.

 

Grazie a chiunque sceglierà di aiutarmi!

 

ps. chiedo scusa per la prolissità ma non volevo tralasciare nulla(anche se probabilmente l'avrò fatto).

 

Schermata 2021-02-10 alle 18.08.20.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente quel che ti accade è strano ed inaccettabile. Vedo che le hai provate un po’ tutte per cui consigli da una scrivania lontana lasciano il tempo che trovano. Solo un paio di cose.

70° è una temperatura accettabilissima, ti devi cominciare a preoccupare quando vai ben sopra gli 80

La cosa per ora che mi sento di suggerirti è di aprire Monitoraggio Attività e vedere se c’è qualcosa di anomalo che consuma risorse, energia, RAM.

Il dubbio che mi viene è che la tua scheda audio non sia pienamente compatibile con Big Sur. Controlla se non devi aggiornare, scaricare, qualcosa.

Comunque, mai aggiornare il sistema operativo (specie Big Sur che vuole software solo a 64bit), quando si impiegano schede esterne, app di terze parti, eccc, se non dopo un buon lasso di tempo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Alessio Roma dice:

Buon pomeriggio,

mi chiamo Alessio e sono nuovo su questo forum.

Da Giugno 2020 possiedo un MacBook Pro 13pollici inizio 2015(appartenuto in precedenza ad un mio parente che, dopo esser passato ad un modello più recente, ha deciso di donarmi il suddetto Mac).

Il Mac si presentava in ottime condizioni, l'ho ripristinato e installato le applicazioni da zero(senza Time Machine insomma).

Sono un musicista e quindi utilizzo programmi come Sibelius e Logic Pro X, in più ho l'hobby della fotografia... quindi aggiungiamo alla lista Photoshop e Lightroom. 

Per ascoltare e registrare musica utilizzo una scheda audio esterna (Focusrite ScarlettSolo, presa nel 2016).

 

I problemi sono arrivati più o meno subito quando provavo ad usare programmi come Spotify e Photoshop insieme oppure quando utilizzo programmi come Skype con condivisione schermo o anche semplicemente mentre lavoro con Logic o addirittura con un video YouTube a tutto schermo(premetto che non è il mio primo Mac e che ho utilizzato fino all'anno scorso un MacBook Pro 13pollici inizio 2011-modificato con SSD- che mi permetteva di fare tutto quello che vi sto dicendo senza fare storie, al massimo solo ventola accesa):

il computer si surriscalda e tocca i 70° (a quella temperatura la ventola non parte) e (se sta la scheda audio connessa) l'audio comincia ad andare a scatti, poco dopo comincia anche il video a rallentarsi.

Staccando la scheda audio la situazione migliora un poco ma se provo a fare qualcosa di più ecco che ci risiamo.

 

Ho aperto il Mac, ho tolto un po' di polvere e cambiato persino la pasta termica(quella di fabbrica - non era neanche distribuita bene, infatti alcune parti della cpu erano quasi scoperte) ma purtroppo non è cambiato molto.

 

Una soluzione temporanea è stata quella di intervenire sull'accensione delle ventole(ovviamente lasciandomi sempre la possibilità di tornare alle impostazioni di fabbrica) e tramite il programma iStat Menus ho cambiato le regole delle ventole e (quando sapevo che il Mac non avrebbe retto) ho aumentato la potenza.

Questo però porta a volte porta la ventola a stare parecchio tempo accesa e, dopo un po', crea anche un po' di fastidio.

 

Per scrupolo ho installato lo stesso programma sul vecchio MacBook Pro(quello di cui ho parlato prima) e ho notato che anche lui raggiunge temperature abbastanza alte(quasi simili se non poco più alte di quelle del Macbook "più giovane") ma non si bloccava, andava in maniera abbastanza fluida.

 

Ho già provato a fare la diagnostica con Apple Diagnostics, ma non è stato trovato alcun problema.

 

Mi affido a voi per dei consigli: so che potrei benissimo trovare delle soluzioni alternative(ascolta la musica da un dispositivo mobile/apri meno programmi possibili ecc.), ma sapendo che un computer con un processore di 10 anni fa riesce a fare le stesse cose che chiedo ad uno di 6 anni fa senza dare problemi... un po' la cosa mi dà fastidio.

 

Grazie a chiunque sceglierà di aiutarmi!

 

ps. chiedo scusa per la prolissità ma non volevo tralasciare nulla(anche se probabilmente l'avrò fatto).

 

Schermata 2021-02-10 alle 18.08.20.png


In parte sono d'accordo con Bros.
Visto che l'hai ripristinato e quindi è pulito io ti consiglierei di tornare a Catalina e togliere Big Sur.

Tieni sotto controllo CPU e RAM tramite Monitoraggio Attività cosi magari quando inizia a "laggarti"  vedi chi è il responsabile (se c'è).

Per quanto riguarda le temperature 70 gradi sono normali.
Considera che quando un software inizia ad utilizzare la CPU intorno al 50% arrivi anche a 90°....l'importante è che le ventole riescano a mantenere una temperatura <100°.
image.png.a7d4b356c8d0b3ed7a7058908bbd841d.pngPer la pasta termica che significa " non era neanche distribuita bene, infatti alcune parti della cpu erano quasi scoperte"... spero che tu non abbia messo la pasta termica su tutta la CPU ma solamente sulle placche di metallo (in realtà andrebbe solo su quella più lunga...di fabbrica esce cosi)
https://it.ifixit.com/Guida/MacBook+Pro+13-Inch+Retina+Display+Early+2015+Logic+Board+Replacement/45134

Link utili
http://www.arcticsilver.com/methods.html
https://it.ifixit.com/Guida/Come+applicare+la+Pasta+Termica/744

Modificato da sbolde91
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, bros720 dice:

Effettivamente quel che ti accade è strano ed inaccettabile. Vedo che le hai provate un po’ tutte per cui consigli da una scrivania lontana lasciano il tempo che trovano. Solo un paio di cose.

70° è una temperatura accettabilissima, ti devi cominciare a preoccupare quando vai ben sopra gli 80

La cosa per ora che mi sento di suggerirti è di aprire Monitoraggio Attività e vedere se c’è qualcosa di anomalo che consuma risorse, energia, RAM.

Il dubbio che mi viene è che la tua scheda audio non sia pienamente compatibile con Big Sur. Controlla se non devi aggiornare, scaricare, qualcosa.

Comunque, mai aggiornare il sistema operativo (specie Big Sur che vuole software solo a 64bit), quando si impiegano schede esterne, app di terze parti, eccc, se non dopo un buon lasso di tempo.

 

8 ore fa, sbolde91 dice:


In parte sono d'accordo con Bros.
Visto che l'hai ripristinato e quindi è pulito io ti consiglierei di tornare a Catalina e togliere Big Sur.

Tieni sotto controllo CPU e RAM tramite Monitoraggio Attività cosi magari quando inizia a "laggarti"  vedi chi è il responsabile (se c'è).

Per quanto riguarda le temperature 70 gradi sono normali.
Considera che quando un software inizia ad utilizzare la CPU intorno al 50% arrivi anche a 90°....l'importante è che le ventole riescano a mantenere una temperatura <100°.
image.png.a7d4b356c8d0b3ed7a7058908bbd841d.pngPer la pasta termica che significa " non era neanche distribuita bene, infatti alcune parti della cpu erano quasi scoperte"... spero che tu non abbia messo la pasta termica su tutta la CPU ma solamente sulle placche di metallo (in realtà andrebbe solo su quella più lunga...di fabbrica esce cosi)
https://it.ifixit.com/Guida/MacBook+Pro+13-Inch+Retina+Display+Early+2015+Logic+Board+Replacement/45134

Link utili
http://www.arcticsilver.com/methods.html
https://it.ifixit.com/Guida/Come+applicare+la+Pasta+Termica/744

 

Innanzitutto ringrazio entrambi per la disponibilità e per gli utili consigli che mi avete dato. 

Provo a rispondere alle domande e a fare chiarezza su alcuni punti che magari ho tralasciato:

- Riscontro i problemi che vi ho elencato da quando possiedo questo Mac. L'ho avuto a Giugno 2020, è stato ripristinato con sopra Catalina, quindi dubito c'entri il fatto di essere passato a Big Sur(Aggiungo che effettivamente ho aspettato a fare il passaggio da Catalina a BS fino a qualche settimana fa);

- Se rimuovo la scheda audio(o se semplicemente cambio Output e passo alle casse interne) i problemi comunque persistono, al massimo arrivano al minimo sforzo in più. Ho pensato anche io fosse un problema di driver non aggiornato(per esempio), ma mi sento di escluderlo visto che il problema rimane anche senza scheda;

- Ho seguito prorpio i tutorial di iFixit per cambiare la pasta termica e, sì, l'ho messa solo sulle placche di metallo;

 

Detto ciò proverò a fare uno screenshot del monitoraggio attività e delle temperature nei prossimi giorni e lo riposto qui. 

 

Grazie ancora davvero, per l'aiuto. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

- che disco hai e lo spazio libero

- controlla lo stato del disco con Drive DX

- controlla che Sibelius, Adobe software (che versioni usi) ecc… siano tutti perfettamente compatibili col sistema operativo (ho qualche dubbio)

- che sistema operativo usi sul Mac più vecchio?

- io su quel Mac leverei comunque Big Sur , ma anche Catalina, farei un downgrade, specie considerando l’uso che ne fai.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Paride g. dice:

ciao magari se abbini un app come Macs Fan control puoi impostare le ventole come vuoi per aiutare la prestazione1261992175_Schermata2021-02-11alle23_36_28.png.2216b6d2494f296e819bee5bd502d800.png

 

Ti ringrazio per il consiglio!

Utilizzo già un'applicazione simile (iStatus Menus) per gestire le ventole, però faccio volentieri un tentativo! 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo