Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Installazione sierra su vecchio MacBook Pro


Recommended Posts

Ho letto alcuni articoli e video tutorial in rete dove descrivono la possibilità di installare sierra su mac che presentano el capitan. Qualcuno all’interno della comunity ha già provato? Fatemi sapere le vostre impressioni.
Posseggo un MacBook Pro 13 inch Mid 2009 con memoria 8 GB DDR3 a 1067 MHz e Unità SSD 500 GB SATA.
Grazie in anticipo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualche giorno fa, ho installato su un MacBook Air con core2duo e 2gb di ram, high Sierra.

Ho creato una chiavetta avviabilecon high Sierra e installato senza patch. 
In realtà avevo già la chiavetta pronta, ma non ho avuto problemi. 
funziona tutto, ma ovviamente con 2gb di ram è praticamente inutilizzabile. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo computer regge fino a El Capitan, per Sierra, che il tuo computer tiene benissimo, ti serve una patch.

Vai sul sito di dosdude1.com e li trovi le indicazioni.

Ti serve anche una pennetta bootable con Sierra e quella è un po' più complicato averla se non hai l'installer scaricato da qualche parte.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, bros720 dice:

Il tuo computer regge fino a El Capitan, per Sierra, che il tuo computer tiene benissimo, ti serve una patch.

Vai sul sito di dosdude1.com e li trovi le indicazioni.

Ti serve anche una pennetta bootable con Sierra e quella è un po' più complicato averla se non hai l'installer scaricato da qualche parte.

Sono in possesso del file InstallOS.dmg e del macOS Sierra Patcher scaricato dal sito http://dosdude1.com/sierrapatch.html

Proverò il processo e notificherò i risultati in questa discussione.

Per ora saluto tutti.

Grazie in anticipo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Ho subito una difficoltà quella di recuperare l’installer di macOS Sierra 10.13.6.

Per utilizzare macOS Sierra Patcher 4.2.7 necessito del file con estensione “.app”.

Esiste un modo ufficiale per ottenerlo?

 

Grazie in anticipo

Modificato da Antonio Cannavale
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Antonio Cannavale dice:

Ho subito una difficoltà quella di recuperare l’installer di macOS Sierra 10.13.6.

Per utilizzare macOS Sierra Patcher 4.2.7 necessito del file con estensione “.app”.

Esiste un modo ufficiale per ottenerlo?

 

Grazie in anticipo

https://support.apple.com/it-it/HT211683  per scaricare os che ti serve ( tieni presente che installare con la patch dovrai sempre tenere disabilitato il SIP)

per avere il file .app dal file dmg scaricato fai come dice Apple:

Il programma viene scaricato come immagine disco con il nome InstallMacOSX.dmg. Su un Mac compatibile, apri l'immagine disco ed esegui il programma di installazione all'interno, denominato InstallMacOSX.pkg. Il file installa un'app denominata Installazione OS X El Capitan nella cartella Applicazioni. Crea il programma di installazione avviabile da questa app, non dall'immagine del disco né dal programma di installazione .pkg.

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
14 ore fa, baitel dice:

https://support.apple.com/it-it/HT211683  per scaricare os che ti serve ( tieni presente che installare con la patch dovrai sempre tenere disabilitato il SIP)

per avere il file .app dal file dmg scaricato fai come dice Apple:

Il programma viene scaricato come immagine disco con il nome InstallMacOSX.dmg. Su un Mac compatibile, apri l'immagine disco ed esegui il programma di installazione all'interno, denominato InstallMacOSX.pkg. Il file installa un'app denominata Installazione OS X El Capitan nella cartella Applicazioni. Crea il programma di installazione avviabile da questa app, non dall'immagine del disco né dal programma di installazione .pkg.

Ciao

sono in possesso del file immagine installOS.dmg.

Sia sul macBook Pro (El Capitan), sia sul macBook Air (Big Sur) il sistema visualizza il messaggio "Impossibile installare questa versione di macOS 10.12.6 sul computer."

Quale soluzione mi consigliate?

 

Grazie in anticipo

Modificato da Antonio Cannavale
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/3/2021 at 13:49, Antonio Cannavale dice:

 

Ciao, ci sono anche questi link che portano direttamente all'app store ma ti ritroveresti sempre con lo stesso problema, cioè non poterlo scaricare perché il mac non'è compatibile, io ho una copia di sierra ma sono 5gb non saprei come fartelo avere.

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, baitel dice:

ci sono anche questi link che portano direttamente all'app store ma ti ritroveresti sempre con lo stesso problema, cioè non poterlo scaricare perché il mac non'è compatibile.

Ho verificato. Il collegamento suggerito apre App Store ed il processo si conclude con "Impossible completare l'acquisto".

Non resta che la condivisione

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Antonio Cannavale dice:

Si potrebbe condividere tramite google drive?

il mio profilo possiede 15 GB spazio.

Si può fare se mi spieghi la procedura, non ho mai usato google drive per condividere,

comunque se vuoi un consiglio io lascerei perdere visto che El Capitan è ancora discretamente usabile (poi non mi sembra ci sia poi cosi tanta differenza fra i due os), aggiornando a Sierra con la patch devi necessariamente tener disattivato la funzione "SIP" se hai librerie Foto, iMovie, iTunes vengono aggiornate e se per qualche motivo devi tornare a El Capitan non è più possibile aprirle (salvo avere un backup precedente).

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
3 ore fa, baitel dice:

Si può fare se mi spieghi la procedura, non ho mai usato google drive per condividere,

comunque se vuoi un consiglio io lascerei perdere visto che El Capitan è ancora discretamente usabile (poi non mi sembra ci sia poi cosi tanta differenza fra i due os), aggiornando a Sierra con la patch devi necessariamente tener disattivato la funzione "SIP" se hai librerie Foto, iMovie, iTunes vengono aggiornate e se per qualche motivo devi tornare a El Capitan non è più possibile aprirle (salvo avere un backup precedente).

Mi sa che ho combinato un pasticcio e il vecchio mac non è utilizzabile.

l'installazione non è andata a buon fine

Non funziona nemmeno la chiavetta usb con el capitan

Non riesco nemmeno a scaricare l'app di el capitan per reinstallare tutto.

qualcuno mi può aiutare?

 

Grazie

Modificato da Antonio Cannavale
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Antonio Cannavale dice:

Mi sa che ho combinato un pasticcio e il vecchio mac non è utilizzabile.

l'installazione non è andata a buon fine

Non funziona nemmeno la chiavetta usb con el capitan

Non riesco nemmeno a scaricare l'app di el capitan per reinstallare tutto.

qualcuno mi può aiutare?

 

Grazie

Se come sospetto non riesci ad installare el capitan per via dei certificati scaduti leggi questo articolo basta solo cambiare data al mac.

Modificato da baitel

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
Il 4/3/2021 at 20:39, baitel dice:

Se come sospetto non riesci ad installare el capitan per via dei certificati scaduti leggi questo articolo basta solo cambiare data al mac.

Ho provato il tuo consiglio e la procedura è applicabile sono in parte.

Dopo che aver cambiato data al mac (come suggerisce la guida) inizia la fase di preparazione ma termina con insuccesso.

 

Avete qualche altro suggerimento? Sono accettate anche guide in inglese.

 

Grazie in anticipo

E3017543-3275-4F29-94B0-F27B39D9882B_1_102_o.jpeg

BA205982-2FA4-426A-8329-F456434D97F7_1_102_o.jpeg

Modificato da Antonio Cannavale
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevi gia usato quell'usb con el capitan prima ( per togliere il dubbio che non sia la chiavetta) altre soluzioni non saprei il 99% che ha avuto quel problema io compreso ha risolto cosi, prova nuovamente con la data cambiandola di qualche mese prima, prova a fare la procedura cambio data da terminale avviando dalla partizione Recovery se ancora esistente, Video.

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per togliersi il pensiero ed essere sicuro che la procedura sulla data la hai fatta nel modo giusto: è tassativo che come ti appare la schermata iniziale, prima di fare qualsiasi cosa, di premere qualsiasi tasto, comando, devi disconnettere la wifi e andare subito sul terminale.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/3/2021 at 17:09, bros720 dice:

Giusto per togliersi il pensiero ed essere sicuro che la procedura sulla data la hai fatta nel modo giusto: è tassativo che come ti appare la schermata iniziale, prima di fare qualsiasi cosa, di premere qualsiasi tasto, comando, devi disconnettere la wifi e andare subito sul terminale.

 

Inserisco la USB. Tengo premuto il tasto alt e accendo il Mac.

Il sistema mi riconosce la USB e si avvia con la schermata iniziale di benvenuto.

Disattivo subito la WiFi. Apro un terminale e digito: date 0201010116 e confermo con invio.

Inizio le operazioni di installazione.

FASE 1. Preparo l'installazione...

Al termine del tempo rimasto per completare la FASE 1 il sistema rimane a lungo fermo e compare il messaggio di ERRORE 1.

Impossibile verificare questa copia dell'applicazione installa OS X El Capitan. La copia potrebbe essere stata danneggiata o alterata durante il download.

Utilizzando la stessa procedura, disattivo WiFi e modifico la data.

date 0201010115

date 0201010114

date 0201010113

Ottengo sempre lo stesso ERRORE 1.

 

Come posso risolvere questo problema?

 

Grazie in anticipo come sempre.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 Certo che Apple a volte per complicare la vita 🤔la soluzione più semplice sarebbe avere e ripristinare da un backup da TimeMachine, come ti avevo scritto prima avevi gia usato prima questa usb per installare El Capitan e funzionava correttamente? Hai provato a cambiare data avviando dalla partizione di recupero e se cambi data non andare indietro troppo con gli anni ( nel 2013 non era ancora stato rilasciato El Capitan) cambia solo il mese.

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 Se hai scaricato di recente El Capitan dal sito Apple forse la soluzione della data non funziona, ho trovato una probabile( da verificare) soluzione indicata da questo utente:

link pagina

Caso di installazione con formattazione e startup da chiavetta USB:

Se invece stiamo installando da una pennetta USB già pronta con il setup, dobbiamo eseguire il terminale e digitare il comando date.

I parametri per settate la data sono: mm (mese) gg (giorno) hh (ora) mm (minuto) YY (anno)

Esempio:  per la data 01 Gennaio 2016 alle 01:01 (data utile a proseguire l’installazione) potreste scrivere:

date 0101010116   (invio)

Ovviamente dopo l'installazione del sistema potrete aggiornare la data.

Da notare che i nuovi software sul Mac App Store integrano certificati validi fino al 7 febbraio 2023 quindi almeno per un pò si sta tranquilli..

Aggiornamento agosto 2020:
 
Grazie ad un utente in panne ho scoperto che se ad esempio avete appena scaricato una copia del sistema ElCapitan dal sito Apple, il procedimento descritto prima con la modifica della data non funzionerà.
 
Dovete invece utilizzare quest’altro comando sempre da terminale, per permettere al Mac / iMac di fasarsi automaticamente con un server NTP:
 
NTPDATE POOL.NTP.ORG  (invio)

Con questa procedura almeno ElCapitan (appena scaricato dal sito Apple) dovrebbe funzionare (testato).

Modificato da baitel

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, baitel dice:

 Se hai scaricato di recente El Capitan dal sito Apple forse la soluzione della data non funziona, ho trovato una probabile( da verificare) soluzione indicata da questo utente:

link pagina

Aggiornamento agosto 2020:
 
Grazie ad un utente in panne ho scoperto che se ad esempio avete appena scaricato una copia del sistema ElCapitan dal sito Apple, il procedimento descritto prima con la modifica della data non funzionerà.
 
Dovete invece utilizzare quest’altro comando sempre da terminale, per permettere al Mac / iMac di fasarsi automaticamente con un server NTP:
 
NTPDATE POOL.NTP.ORG  (invio)

Con questa procedura almeno ElCapitan (appena scaricato dal sito Apple) dovrebbe funzionare (testato).

Non ha funzionato

Inserisco la USB. Tengo premuto il tasto alt e accendo il Mac.

Il sistema mi riconosce la USB e si avvia con la schermata iniziale di benvenuto.

WiFi attiva e connessa.

Apro un terminale e digito: NTPDATE POOL.NTP.ORG

Esco da terminale e inizio le operazioni di installazione.

Appena parte la FASE 1 di preparazione installazione il sistema mi notifica che:

Impossibile verificare questa copia dell'applicazione installa OS X El Capitan. La copia potrebbe essere stata danneggiata o alterata durante il download.

 

Forse ho sbagliato qualche passaggio?

 

Grazie in anticipo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo Mac usciva con Macos Leopard. Non dico, spesso ma più di una volta mi è capitato che per installare  da Macos maverick in poi su macchine  datate, si doveva procedere con degli up grade di sistema progressivi. Prima reinstallare il suo sistema originale, poi upgrade a Lion e solo a quel punto si poteva procedere con Mavericks, El Capitan, Sierra… Con questo sistema è sempre andato tutto in porto. Certo devi avere tutti i vari sistemi operativi su pennetta o ricorrere a una assistenza che te lo faccia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa io non so che cosa hai fatto per creare questa situazione ma se prima avevi installato El Capitan avevi anche (creata in automatico) una partizione di recupero, avvia da li "cmd R" premuti al riavvio o tenendo premuto "alt" e scegli Ricovery 10.11 e dal menu scegli "reinstalla os x" e non dovresti avere problemi.

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo