Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Sera ragazzi, ho aperto questa discussione perché vorrei aumentare la velocità del mio mac, aumentandone la RAM. 
Attualmente ho un macbook, ormai vecchiotto, (pro 13 mid 2012) che monta 4 gb di ram.  Sul sito apple mi dice che posso portarla massimo ad 8gb ma, sul sito crucial e in rete, ho visto che molti l’hanno portata a 16gb. Voi che mi consigliate?

Ho guardato qualche video sui passaggi da effettuare per montare la ram, mi chiedevo se avevate qualche suggerimento da darmi in merito, per evitare di fare qualche cazzata, non essendo tanto esperto. 
Da ciò che ho capito devo, dopo aver smontato la parte posteriore, staccare la batteria e poi staccare la ram dal suo alloggiamento  e rimontare quelle nuove. C’è qualche suggerimento che devo sapere, tipo far scaricare totalmente la batteria del mAc o prendere qualche precauzione? 
ps: se qualcuno di voi ha lo stesso mio mac e puo’ linkarmi un buon kit di smontaggio non troppo costoso, gliene sarei grato.

Grazie!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessun consiglio particolare, considerando la semplicità dell’operazione. Usa un buon cacciavite, se non l’hai mai aperto, perché le viti in origine hanno del frena filetti e potrebbero essere bloccate. 
Se hai ancora un hd meccanico, sostituiscilo con un ssd, perché l’aumento della memoria ram, mantenendo il disco meccanico, non ti porterebbe vantaggi evidenti. 
Meglio un pc con 4gb di ram ed ssd che uno con hd meccanico e 8gb. 
Se fino ad ora l’hai tenuto con 4gb, probabilmente non hai particolari esigenze in termini di potenza. Considerata l’età del MacBook, acquisterei componenti economici, senza spenderci un patrimonio. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Sì, hai ragione non mi serve tanta potenza, non sono un grafico nè un videomaker, uso il mac per lo più per scrivere atti e guardarci film. 
Attualmente monta un hd meccanico e 4 gb di ram. Anch’io avevo pensato di mettere un ssd ma guardando tutorial su come smontarlo ho paura di rovinare qualche contatto; inoltre con un 70€ massimo trovo le due slot di 8 gb e il kit di cacciaviti.

Ho visto in alcuni video che, prima di smontare le slot di ram, passano le dita sulla parte interna del mac smontato, a loro dire, per scaricare l’energia elettrostatica, è vera questa cosa? Può creare problemi?

ps: la ram della crucial non è disponibile al momento, né su Amazon che sul sito, conoscete questa marca? è affidabile?

https://www.amazon.it/gp/product/B07431W7V3/ref=ox_sc_act_title_1?smid=A37HKEUXCH9X7N&psc=1

Modificato da Antonino1989
inserimento link
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per l'uso che ne fai, bastano 8gb, ma nessuno ti vieta di metterne 16gb. Io ne ho messi 16gb un po per sfizio e perché ho il vizio di tenere tutto aperto, sopratutto i tab di Safari e Chrome (che uso spesso in contemporanea) e che consumano parecchia ram. Ho anche un macbook pro 2015 con 8gb di ram che utilizzo per lavorare da qualche mese e sinceramente, facendone un utilizzo simile al tuo, non ho avuto grossi problemi. Ovviamente devo ridurre un pochino le app aperte, ma questo aiuta a tenere un po in ordine il tutto. 

 

Detto questo, il cambio tra hd ed SSD è veramente semplice. Una volta che smonti il coperchio, ci sono due viti che tengono fermo il supporto che blocca l'hard disk. Tolte quelle, sollevi il supporto e poi disconnetti il cavo SATA. Poi dovrai recuperare le 4 viti laterali dell'hd e montarle sull'SSD. Ovviamente è tutto standard.  Roba da veramente 5 minuti. La parte più rognosa è quella di ripristino del sistema operativo. In questo caso dovrai fare un backup con time machine su hd esterno, creare una chiavetta avverabile con sistema operativo che ti servirà per far partire il mac una volta sostituito l'hd. Formatti l'SSD e poi carichi tutto con Time machine.  Ci sono sicuramente mille mila video a riguardo, ma ti assicuro che si tratta di un'operazione veramente semplice, quasi quanto cambiare la Ram.

 

Per quanto riguarda le cariche elettrostatiche, sarebbe buona norma utilizzare dei guanti appositi, oppure un braccialetto apposito. Si può anche scaricare il tutto toccando preventivamente un metallo non verniciato. Le componenti elettroniche moderne hanno comunque un isolamento migliore rispetto alla roba di 20-30 anni fa. Io uso un braccialetto apposito, ma spesso e volentieri, sopratutto quando faccio manutenzione, mi è capitato di non utilizzare niente. 

Puoi prendere delle accortezze come per esempio, evitare capi di lana o sintetici, utilizzare scarpe in gomma, attrezzi in plastica (se dovessi averne bisogno). 

 

Per le operazioni che dovresti fare tu, non hai necessità di mettere le mani sulla scheda madre e tutto ciò che andrai a toccare/smontare è isolato e fatto in plastica. 

 

Per quanto riguarda l'SSD, sempre per il tuo utilizzo, considerando che non fai scritture di grossi file, potresti prendere un SSD economico, ma di marca, tipo il Crucial BX 500 o un kingston. Io uso il crucial, ma ho avuto anche il kingston e sinceramente non noto grosse differenze. Ovviamente anche qui, nessuno ti vieta di comprare un Samsung, ma a mio avviso tra i due, la differenza di prezzo, non ha molto senso. 

 

A voler spendere poco, fossi in te prenderei 8gb di ram (le più economiche) ed un ssd da 256/500gb di fascia bassa, ma comunque di marca. 

Addirittura sul tuo macbook, potresti eliminare il lettore dvd e tramite un adattatore, inserire un secondo hd, magari recuperando quello originale che andresti a sostituire con l'SSD. Questa operazione è più complicata e probabilmente non alla portata di tutti. 

 

 

 

 

 

I ganci per staccare le memorie sono in plastica, così come il supporto che tiene fermo l'hd e il rivestimento del cavo SATA. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio per gli ottimi consigli. Anch'io come te sto decidendo di prendere le slot di 16 gb, un pò per sfizio e un pò perché in un futuro ho intenzione anche di mettere l'ssd e per 20 euro di differenza almeno ho il doppio di Ram.

Per il discorso Lettore, preferisco tenerlo e non stravolgere il tipo di MacBook che possiedo, anche se ormai i cd/dvd sono superati 🙃.

Ritornando al discorso "consigli" pensi che usando guanti in lattice possa servire a qualcosa o debbono essere specifici?

Le slot che sto prendendo le ho linkate nel precedente messaggio, non conosco quella marca, spero vadano bene.

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considera che se non metti l'SSD le prestazioni rimarranno pressoché le stesse. Io ho fatto l'errore di mettere prima la Ram e poi l'SSD, pensando di ripristinare le prestazioni che avevo in origine, ma non è cambiato niente. Ovviamente con l'SSD, il Mac è tornato prestante come o più di quando l'ho comprato nel 2011. Se avessi preso prima l'SSD, probabilmente avrei ancora i 4gb di ram originali, anche perché il passaggio ai 16gb è stato veramente un capriccio, tanto per dire che ho un mac con 16gb. 

 

 

Al momento uso la Ram Time tec, presa su Amazon, praticamente quella che costava meno, sempre per il discorso che facevo in precedenza. Spendere troppi soldi su un Mac che ha 10 anni, ha poco senso. Se non sbaglio il tuo dovrebbe avere la frequenza a 1600mhz. 

 

Questa: 

 

https://www.amazon.it/Timetec-1600MHz-PC3-12800-Upgrade-MacBook/dp/B00SNSKH7W/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=3LUSVB64YGCD9&dchild=1&keywords=timetec+hynix+ic+8gb+ddr3l+1600mhz+pc3-12800&qid=1616423258&sprefix=temete%2Caps%2C192&sr=8-6

 

Verifica dal tuo mac la frequenza corretta, e puoi recuperare le caratteristiche da questo link per cercare un'altra marca, più economica o che preferisci. 

Modificato da docmi
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, docmi dice:

Considera che se non metti l'SSD le prestazioni rimarranno pressoché le stesse. Io ho fatto l'errore di mettere prima la Ram e poi l'SSD, pensando di ripristinare le prestazioni che avevo in origine, ma non è cambiato niente. Ovviamente con l'SSD, il Mac è tornato prestante come o più di quando l'ho comprato nel 2011. Se avessi preso prima l'SSD, probabilmente avrei ancora i 4gb di ram originali, anche perché il passaggio ai 16gb è stato veramente un capriccio, tanto per dire che ho un mac con 16gb. 

 

 

Al momento uso la Ram Time tec, presa su Amazon, praticamente quella che costava meno, sempre per il discorso che facevo in precedenza. Spendere troppi soldi su un Mac che ha 10 anni, ha poco senso. Se non sbaglio il tuo dovrebbe avere la frequenza a 1600mhz. 

 

Questa: 

 

https://www.amazon.it/Timetec-1600MHz-PC3-12800-Upgrade-MacBook/dp/B00SNSKH7W/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=3LUSVB64YGCD9&dchild=1&keywords=timetec+hynix+ic+8gb+ddr3l+1600mhz+pc3-12800&qid=1616423258&sprefix=temete%2Caps%2C192&sr=8-6

 

Verifica dal tuo mac la frequenza corretta, e puoi recuperare le caratteristiche da questo link per cercare un'altra marca, più economica o che preferisci. 

Grazie davvero! Hai ragione, seguirò  il tuo consiglio e compro un ssd da 480 gb della kingstone. E la ram anziché portarla a 16 la porto a 8. Scusa l’ignoranza ma le forme degli ssd sono tutte uguali, o c’è il rischio che compro qualcosa che poi non ci entra?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SSD sata da 2,5. Attacco e forme sono standard. 

 

Giusto per essere sicuri, il tuo macbook non è il modello retina? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, docmi dice:

SSD sata da 2,5. Attacco e forme sono standard. 

 

Giusto per essere sicuri, il tuo macbook non è il modello retina? 

il mio è un MacBook Pro 13 mid 2012, a1278. Non è retina.

ti stavo scrivendo per dirti, secondo te mi conviene prendere un ssd da 960 gb a 89€? ti linko l'oggetto

https://www.amazon.it/gp/product/B079XC5PVV/ref=ox_sc_act_title_1?smid=A1PA6438OHM5C8&psc=1

fammi sapere così lo compro subito

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che i prezzi di ssd e ram sono saliti un pelino. Quell'HD sino a qualche mese fa, costava poco meno di 60€ tant'è che lo volevo prendere anche per il mio, prima che lo sostituissi con il macbook pro 2015. 

Stesso discorso per la ram, presa meno di un anno fa per 55€ due banchi da 8gb. 

 

Per la capienza, è soggettivo. Dipende se realmente ti serve 1tb oppure ti bastano 500gb. Io per esempio, guardo molti film direttamente da pc (non mi interessa guardarli sulla TV) e di conseguenza ho sempre avuto almeno 1-2 tb, perché voglio che siano sempre disponibili e non voglio dipendere da dvd, dalla rete o usare hd esterni, altrimenti 500gb per il mio utilizzo sono più che sufficienti. Sul pro 2015 ho montato un ssd da 1tb, anche se effettivamente mi sarebbero bastati 500gb

 

Il kingston a400 in versione da 256gb, l'avevo montato sul macbook di mia sorellina e andava bene. Meglio del mio Crucial BX. 

 

Considera che se sei solito fare backup con time machine, se monti un hd interno da 1tb, te ne servirà uno esterno della stessa capienza o superiore per poter effettuare il backup. Per lo meno mi pare di ricordare che a prescindere dallo spazio occupato, l'hd su cui si riversa il backup, debba avere la stessa capacità, a prescindere dallo spazio effettivamente necessario, ma potrei anche sbagliarmi. 

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pensavo di averti risposto, ma non si è inviato. Comunque ho preso quello di 480Gb. Una volta installato ho letto che bisogna premere comand + R e installare il tutto tramite internet. 
Ho letto un articolo in rete dove dice di abilitare la TRIM una volta installato l’ssd per renderlo molto più veloce, di cosa si tratta? È essenziale farlo? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devi preparare una chiavetta avviabile con MacOS. Trovi una marea di tutorial e i programmi sul web. 

 

Fatto questo, avvii, tenendo premuto cmd+r (ovviamente con la chiavetta inserita). 

 

L'ssd che hai montato va formattato. E poi ci puoi o installare il backup di time machine, se l'hai fatto in precedenza, oppure il sistema operativo caricato sulla chiavetta. 

 

https://support.apple.com/it-it/HT208496

 

Per quanto riguarda il TRIM, non sono abbastanza esperto per poterti dare una risposta, ma posso dirti che attivo o no, nel mio caso non ha mai fatto differenze. 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Help! 

Il 24/3/2021 at 18:31, docmi dice:

Devi preparare una chiavetta avviabile con MacOS. Trovi una marea di tutorial e i programmi sul web. 

 

Fatto questo, avvii, tenendo premuto cmd+r (ovviamente con la chiavetta inserita). 

 

L'ssd che hai montato va formattato. E poi ci puoi o installare il backup di time machine, se l'hai fatto in precedenza, oppure il sistema operativo caricato sulla chiavetta. 

 

https://support.apple.com/it-it/HT208496

 

Per quanto riguarda il TRIM, non sono abbastanza esperto per poterti dare una risposta, ma posso dirti che attivo o no, nel mio caso non ha mai fatto differenze. 

 

 

Help, ho appena installato l’ssd sul mac, fin qui nessun problema. 
Ho riacceso il mac, premuto i tasti cmd+r è comparso il globlo che girava e fin qui nessun problema. 
ho aspettato e nn avendo nè time machine ne altri backup ho fatto reinstalla os da internet. 
procedo con l’inserimento dei dati, dopo che faccio “accetta” nella parte dove dovrei selezionare il disco dove installare il sistema operativo non mi compare nulla.. come è possibile, che fare?! 
ps: prima avevo Catalina e ora mi dice che sta scaricando os el capitan

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Antonino1989 dice:

Help! 

Help, ho appena installato l’ssd sul mac, fin qui nessun problema. 
Ho riacceso il mac, premuto i tasti cmd+r è comparso il globlo che girava e fin qui nessun problema. 
ho aspettato e nn avendo nè time machine ne altri backup ho fatto reinstalla os da internet. 
procedo con l’inserimento dei dati, dopo che faccio “accetta” nella parte dove dovrei selezionare il disco dove installare il sistema operativo non mi compare nulla.. come è possibile, che fare?! 
ps: prima avevo Catalina e ora mi dice che sta scaricando os el capitan

Ho risolto, dovevo formattare l’ssd😅

adesso però noto che mi ha fatto scaricare solo os el captain, e quando cerco aggiornamenti non mi da l’ultimo aggiornamento, e cioè Catalina. Io avevo montato quello. Cosa può essere successo?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/3/2021 at 18:31, docmi dice:

Devi preparare una chiavetta avviabile con MacOS. Trovi una marea di tutorial e i programmi sul web. 

 

Fatto questo, avvii, tenendo premuto cmd+r (ovviamente con la chiavetta inserita). 

 

L'ssd che hai montato va formattato. E poi ci puoi o installare il backup di time machine, se l'hai fatto in precedenza, oppure il sistema operativo caricato sulla chiavetta. 

 

https://support.apple.com/it-it/HT208496

 

Per quanto riguarda il TRIM, non sono abbastanza esperto per poterti dare una risposta, ma posso dirti che attivo o no, nel mio caso non ha mai fatto differenze. 

 

 

Forse avrò fatto una cazzata, non ho preparato la chiavetta percentuale pensavo che avendo il mac vuote senza dati bastava montare l’ssd fallo partire con cmd+r e scaricare il sistema operativo. Pensavo mi desse direttamente catalina invece adesso ho solo el captain. Che faccio?

rimonto hdd? E poi carico in una chiavetta o hd esterno? 
il pc parte ma con la versione vecchissima

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo