Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Consiglio Gruppo di Continuità UPS


Recommended Posts

Ciao a tutti... avrei bisogno di acquistare un Gruppo di Continuità UPS senza spendere una cifra esagerata in quanto mi serve per tenere in vita il Modem TIM in caso di black-out momentaneo della corrente elettrica.

Avrei individuato questo: https://www.amazon.it/dp/B07N2NMJ9X/?coliid=I3N7J3VUAPH9QS&colid=3O8M8KWL6Q3SO&psc=1&ref_=lv_ov_lig_dp_it_im

 

... ma non ho le idee molto chiare in quanto non riesco a capire se va bene oppure no....

Non vorrei come detto spendere una cifra esagerata (oltre 100 Euro) perché non devo appunto tenere in vita una centrale nucleare.

Un giusto compromesso direi.

 

Riuscite a darmi al volo qualche suggerimento?

Grazie a tutti.

R.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, loudycloud dice:

Per me un modello "serio" è questo Eaton 5E. Lo compri per una cifra poco superiore a quella del modello che hai visto.

 

Naturalmente, se il tuo problema è alimentare il router Telecom, e quello chiede 12V, a me verrebbe in mente qualche furbata... Metterei in una scatola una bella batteria VRLA 12V 9VAh tipo la Fiamm FGH36 (sono i modelli a scarica profonda, quelli che si usano nei gruppi di continuità), e un alimentatore tipo il Meanwell DRC-40 (o anche altri modelli di altre marche) che tiene la batteria in tampone e eroga 12V. Alimenti il tutto, e ti ritrovi con un UPS molto efficiente e sicuro, silenzioso, uscita 12 V cc, non c'è problema di onda più o meno sinusoidale, di inefficienze di conversione,... tutto viaggia a 12 Volt che attacchi direttamente al router. Se l'UPS tiene 15 minuti, questo tiene 40. Molto ecologico. Solo che c'è da fare un po' di bricolage, con un budget di circa 75 euro.

 

Modificato da loudycloud
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Robymac dice:

Ciao a tutti... avrei bisogno di acquistare un Gruppo di Continuità UPS senza spendere una cifra esagerata in quanto mi serve per tenere in vita il Modem TIM in caso di black-out momentaneo della corrente elettrica.

Avrei individuato questo: https://www.amazon.it/dp/B07N2NMJ9X/?coliid=I3N7J3VUAPH9QS&colid=3O8M8KWL6Q3SO&psc=1&ref_=lv_ov_lig_dp_it_im

 

... ma non ho le idee molto chiare in quanto non riesco a capire se va bene oppure no....

Non vorrei come detto spendere una cifra esagerata (oltre 100 Euro) perché non devo appunto tenere in vita una centrale nucleare.

Un giusto compromesso direi.

 

Riuscite a darmi al volo qualche suggerimento?

Grazie a tutti.

R.

 

Ho da 12 anni un  Smart Ups  APC SMT1000I è 700w sinosoidale vuol dire onda elettrica in uscita perfetta peso circa 20 kg costo sui 450 euro scontato e poi  ci puoi attaccare il modem e il computer ! Dopo 9 anni gli ho cambiato la batteria 150 euro ed è come nuovo

 

Lascia perdere gli UPS economici hanno batterie piccole e uscita non sinosoidale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/4/2021 at 22:31, loudycloud dice:

 

Grazie mille per il tuo commento... Ho visto però che quello che segnali necessita di acquistare gli adattatori Shuko... Uhmmm.. 

Grazie per il suggerimento per il "fai da te", ma la vedo un po' complicata per me :-))))))

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/4/2021 at 22:55, leone1961 dice:

Ho da 12 anni un  Smart Ups  APC SMT1000I è 700w sinosoidale vuol dire onda elettrica in uscita perfetta peso circa 20 kg costo sui 450 euro scontato e poi  ci puoi attaccare il modem e il computer ! Dopo 9 anni gli ho cambiato la batteria 150 euro ed è come nuovo

 

Lascia perdere gli UPS economici hanno batterie piccole e uscita non sinosoidale

Grazie mille leone1961... E' però tutto un po' troppo dispendioso... Cercavo proprio una soluzione economica e poco ingombrante/pesante...

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...
Il 29/4/2021 at 14:42, Robymac dice:

Grazie mille per il tuo commento... Ho visto però che quello che segnali necessita di acquistare gli adattatori Shuko... Uhmmm.. 

Esiste in più versioni.

 

Potenza 500VA, 650VA, 850VA.

 

Prese schuko, oppure prese IEC. Ovviamente io prenderei il modello con prese IEC in ingresso ed in uscita, in caso di guasto o manutenzione puoi bypassarlo con facilità.

 

Con presa USB, oppure senza.

 

5e650iusbdin_1_CP0001.jpg.0086dc5e5cace818e48037b5957ea5c1.jpg5e650iusbdin_1.jpg.c7a913aa91ce8c23a242370901568e37.jpg

 

Il 650VA di listino è a € 100 + IVA, ma si trova al 30% in meno.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo