Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Mac Pro 6.1 cilindro nero e obsolescenza


Recommended Posts

Ciao a tutti.

 

Sono un utente di vecchia data e ormai da molti anni uso solo apple (windows in ufficio, ma non ho alcuna intenzione di usarlo anche per motivi personali).

 

Attualmente ho un macbook pro di oltre 10 anni che ormai non è più brillantissimo ma potrei ancora tirare un pò avanti. La cosa che mi secca di più è che non sia più aggiornabile e soprattutto che ormai anche safari non supporta più alcuni siti e plug-in.

 

Avrei l’occasione di prendere un Mac Pro 6.1 il cilindro nero, con hardware assolutamente abbondante per qualsiasi uso che ne possa fare ma superiore anche a molti macbook di produzione attuale.

 

Al momento è ancora supportato e non risulta né vintage né obsoleto per apple ma non vorrei che tra poco venga tagliato fuori.

 

questa cosa è una politica veramente frustrante da parte di apple, capisco il non supportate più alcuni dispositivi che se aggiornati andrebbero in crisi ma un mac pro con n core, etc... lo vedo fuori luogo.

 

Essendo un late2013 ho paura che tra poco inizi a darmi problemi di compatibilità come il mio macbook anche se come hardware lo potrei usare per oltre 20 anni.

 

come la pensate?

 

grazie

macbook 13 alu unibody 2008 (il migliore del lotto) - macmini (audio/video) 2010 - ipod video 5g - iphone 4 - vecchio muletto windows

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia opinione, riguardo alla tua ipotesi di acquisto di un Mac Pro 6.1, è un grande  D I P E N D E.

 

Dipende da quanto lo paghi, dipende da cosa ci devi fare oggi e da cosa dovrai farci nel 2025, dipende da quanto avrai la necessità o capriccio di aggiornare sempre all'ultima versione di OS X, nonché da quanto avrai la necessità di aggiornare le versioni dei software principali che usi.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, @Maurizio dice:

La mia opinione, riguardo alla tua ipotesi di acquisto di un Mac Pro 6.1, è un grande  D I P E N D E.

 

Dipende da quanto lo paghi, dipende da cosa ci devi fare oggi e da cosa dovrai farci nel 2025, dipende da quanto avrai la necessità o capriccio di aggiornare sempre all'ultima versione di OS X, nonché da quanto avrai la necessità di aggiornare le versioni dei software principali che usi.

 


A livello di longevità cosa ne pensi?

 

nonostante sia un 2013 potrebbe avere ancora una lunga vita?

 

cioè potrebbe essere usato ancora per molti anni?

macbook 13 alu unibody 2008 (il migliore del lotto) - macmini (audio/video) 2010 - ipod video 5g - iphone 4 - vecchio muletto windows

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se parli da un punto di vista strettamente funzionale/elettronico certamente sì, un computer del 2013 può arrivare anche al 2030 e oltre, ma dipende sempre da come lo utilizzi e dalle esigenze d'uso.

 

Considera che se la migrazione alla nuova piattaforma hardware da parte di Apple è prevedibilmente definitiva e non reversibile, ogni anno che passa un computer basato su Intel diventerà sempre più obsoleto (per Apple) e non più supportato dalle software house di terze parti.

 

Quindi il tutto riporta sempre agli interrogativi precedenti: in agosto 2026 cosa dovrai/vorrai fare con quel computer ?

 

La risposta a questa domanda e ad altre simili ti permette di capire se un acquisto del genere ha un senso per te.

Modificato da @Maurizio
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
1 ora fa, @Maurizio dice:

Se parli da un punto di vista strettamente funzionale/elettronico certamente sì, un computer del 2013 può arrivare anche al 2030 e oltre, ma dipende sempre da come lo utilizzi e dalle esigenze d'uso.

 

Considera che se la migrazione alla nuova piattaforma hardware da parte di Apple è prevedibilmente definitiva e non reversibile, ogni anno che passa un computer basato su Intel diventerà sempre più obsoleto (per Apple) e non più supportato dalle software house di terze parti.

 

Quindi il tutto riporta sempre agli interrogativi precedenti: in agosto 2026 cosa dovrai/vorrai fare con quel computer ?

 

La risposta a questa domanda e ad altre simili ti permette di capire se un acquisto del genere ha un senso per te.


 

Bah, cosa ci farò nel 2026 (spero per più tempo)?

 

Penso quello che ci dovrei fare ora. Uso quotidiano, fogli di calcolo, editing photo e video (non roba mostruosa), gestire un piccolo sito etc..... il tutto in maniera fluida e senza patemi.

 

Se lo compro è perché comunque lo vorrei usare per più di di 5 anni.

 

La cifra penso sia una buona occasione.

 

Poco più di 1000€ compresi 2 monitor apple 

Modificato da roger.brg

macbook 13 alu unibody 2008 (il migliore del lotto) - macmini (audio/video) 2010 - ipod video 5g - iphone 4 - vecchio muletto windows

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere più giovane di quel che pensi, considera che il modello si chiama Late 2013, ma lo hanno continuato a produrre fino al 2019. Questo vuol dire che l'assistenza Apple va avanti fino al 2024.

1.000€ con i due monitor è un buon affare. Che monitor sono? Che caratteristiche ha il Mac Pro? Certo occorre capire che uso ne è stato fatto. Se è stato usato tutti i giorni in uno studio pubblicitario/editing video in modo pesante, può darsi che il disco sia un po' stanco, da sostituire.

Sul discorso obsolescenza provo a metterla giù semplice..

Attualmente sto scrivendo da un imac 20" Early 2009 che ho preso a 100€ (messo ssd) e portato nella casa di campagna per non dovere ogni volta ricordarmi un portatile. Sincronizzo quasi tutto (no foto) con icloud drive /i cloud, Fa il suo dovere: internet, posta, video, scrittura, ecc... Stamane ho anche usato Photoshop. Ovviamente uso il CS6 che non richiede schede grafiche aggiornate e potenti. Usassi il 2019 certo che andrebbe in crisi, ma a che servirebbe se non devi fare interventi da professionista? A nulla...

Il solo vero problema con i computer datati è la compatibilità con banche, poste, alcuni siti di Amministrazione Pubblica che richiedono almeno Sierra, per cui è importante dotarlo di un sistema operativo almeno di quel tipo (Sierra è del set 2016, non quindici anni fa...). Per il resto, per un uso normale, che è quello che fa il 90% delle persone,  non ci sono problemi. Nel tuo caso, stai parlando di un Mac Pro 6,1. Ci si fanno video professionali... Ricorda solo che tende un po' a scaldare... A livello professionale ci usa anche questa roba https://www.speed-designs.com/speed-mac-pro-cooling-base

Lascerei poi perdere la mania dell'ultimo aggiornamento. Da Sierra in poi molti sono aggiornamenti solo cosmetici, volti tutti ad una integrazione con l'iphone. Col trucchetto che aggiorni l'iPhone e , a quel punto, hai difficoltà se non aggiorni il computer. E, per favore, lasciamo perdere la sicurezza. Fa ridere parlarne quando c'è chi è dal mattino alla sera sui social, mette tutto sul cloud, sempre collegato ad internet...

Guarda, il solo vero problema con i computer datati sono i giochi. Per chi  ha voglia e tempo di giocare , gli anni purtroppo contano, ma ij quel caso la soluzione è sempre un bel PC dedicato, che costa poco e va molto meglio del Mac per quell'uso.

Morale, se il computer sta bene , prendilo al volo, per un uso normale ci andrai avanti ancora per anni e anni.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, bros720 dice:

Potrebbe essere più giovane di quel che pensi, considera che il modello si chiama Late 2013, ma lo hanno continuato a produrre fino al 2019. Questo vuol dire che l'assistenza Apple va avanti fino al 2024.

1.000€ con i due monitor è un buon affare. Che monitor sono? Che caratteristiche ha il Mac Pro? Certo occorre capire che uso ne è stato fatto. Se è stato usato tutti i giorni in uno studio pubblicitario/editing video in modo pesante, può darsi che il disco sia un po' stanco, da sostituire.

Sul discorso obsolescenza provo a metterla giù semplice..

Attualmente sto scrivendo da un imac 20" Early 2009 che ho preso a 100€ (messo ssd) e portato nella casa di campagna per non dovere ogni volta ricordarmi un portatile. Sincronizzo quasi tutto (no foto) con icloud drive /i cloud, Fa il suo dovere: internet, posta, video, scrittura, ecc... Stamane ho anche usato Photoshop. Ovviamente uso il CS6 che non richiede schede grafiche aggiornate e potenti. Usassi il 2019 certo che andrebbe in crisi, ma a che servirebbe se non devi fare interventi da professionista? A nulla...

Il solo vero problema con i computer datati è la compatibilità con banche, poste, alcuni siti di Amministrazione Pubblica che richiedono almeno Sierra, per cui è importante dotarlo di un sistema operativo almeno di quel tipo (Sierra è del set 2016, non quindici anni fa...). Per il resto, per un uso normale, che è quello che fa il 90% delle persone,  non ci sono problemi. Nel tuo caso, stai parlando di un Mac Pro 6,1. Ci si fanno video professionali... Ricorda solo che tende un po' a scaldare... A livello professionale ci usa anche questa roba https://www.speed-designs.com/speed-mac-pro-cooling-base

Lascerei poi perdere la mania dell'ultimo aggiornamento. Da Sierra in poi molti sono aggiornamenti solo cosmetici, volti tutti ad una integrazione con l'iphone. Col trucchetto che aggiorni l'iPhone e , a quel punto, hai difficoltà se non aggiorni il computer. E, per favore, lasciamo perdere la sicurezza. Fa ridere parlarne quando c'è chi è dal mattino alla sera sui social, mette tutto sul cloud, sempre collegato ad internet...

Guarda, il solo vero problema con i computer datati sono i giochi. Per chi  ha voglia e tempo di giocare , gli anni purtroppo contano, ma ij quel caso la soluzione è sempre un bel PC dedicato, che costa poco e va molto meglio del Mac per quell'uso.

Morale, se il computer sta bene , prendilo al volo, per un uso normale ci andrai avanti ancora per anni e anni.


 

Ottimo, quindi per apple gli anni per diventare obsoleto partono dal 2019 e non dal 2013?

 

questa è un’ottima notizia e quello che mi potrebbe far propendere per l’acquisto.

 

si hai centrato in pieno il problema, io cambierei proprio io mio macbook proprio perché non aggiornabile a sierra e ho dei problemi di compatibilità.

 

il mac pro sarebbe una versione media con 6 core, due schede video d500, 16gb ram e 1tb ssd

 

schermi apple cinema dusplay 27 + un 30 vecchio (tutto alluminio squadrato)

macbook 13 alu unibody 2008 (il migliore del lotto) - macmini (audio/video) 2010 - ipod video 5g - iphone 4 - vecchio muletto windows

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il vecchio 30"..., ne ho uno anche io, è un monitor di qualità eccellente. Una giornata a 50 cm e non ti stanca. Anche i due 27 ottimi. A parte la macchinosità delle connessioni, sono dei prodotti di prim'ordine. Solo con quelli hai già coperto una buona parte di quanto stai pagando tutto...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo