Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

ho per le mani un Imac 7.1 con installato Leopard.

Quando avvio il mac, premendo ALT, mi compare anche un recovery di El Capitan, probabilmente precedentemente installato.

Se collego un disco usb esterno di un altro mac ed eseguo il boot, il mac esegue anche Yosemite.

 

Se nel mac inserisco il dvd di Snow Leopard e tento di aggironare mi dice che non è possibile procedere.

Se dal recovery tento di installare El capitan mi dice che non è possibile installarlo sul disco principale.

Ho creato una usb bootabile di High sierra e niente.

 

Ringrazio subito per le risposte.

ipod nano 3 gen 8 gb nero - ipod shuffle 1 gb 1 gen - imac 21.5" 3.06 ati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se è stato installato un sistema con partizione di recupero (Lion in poi) non puoi tornare a una versione precedente senza inizializzare tutto il disco.

-Se vuoi installare Snow Leopard 10.6 devi avviare da DVD/chiavetta Installante e prima di installare andare su Utility Disco per inizializzare tutto il disco. Solo dopo potrai installare il sistema operativo. Davi fare una "installazione Pulita".

 

Naturalmente perderai i dati presenti sul disco, quindi devi prima farne una copia su disco esterno (backup).

 

-se vuoi installare l'ultima versione possibile per il tuo Mac (El Capitan 10.11) scarica l'installer da apple e installalo direttamente,

-oppure con un Mac più recente, puoi preparare la chiavetta installante e avviando da chiavetta potrai inizializzare il disco e poi installare il sistema.

 

Se vuoi usare El Capitan è bene avere 4 o più GB di ram (il tuo forse arriva a 6) e meglio ancora sostituire il disco rotazionale con un SSD.

 

https://support.apple.com/it-it/HT201372

 

 

 

 

 

 

Modificato da J.T.Kirk

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per la risposta.

Ma sul disco dove ho Leopard posso installare El Capitan dalla partizione recovery?

Dovrei prima formattare dove ho Leopard?

Lo posso fare da Leopard avviato?

Oppure devo creare una nuova partizione da Leopard, formattare la partizione, installare El Capitan dal recovery sulla nuova partizione e poi unire la partizione di Leopard a quella nuova con El Capitan, si può fare?

Grazie.

 

ipod nano 3 gen 8 gb nero - ipod shuffle 1 gb 1 gen - imac 21.5" 3.06 ati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cosa strana è che hai Leopard 10.5 e la partizione di recupero di un sistema successivo. 

Per installare Leopard avresti dovuto inizializzare tutto il disco. 

Probabilmente hai fatto come chiedi, cioè hai installato in una seconda partizione El Capitan e poi l'hai cancellato unendo le partizioni e lasciando la recovery.

 

Giocare con le partizioni non è mai consigliabile, prima o poi nascono problemi.

 

1-Fai un backup in ogni caso, un clone avviabile (di Leopard) andrà benissimo. Puoi usare una vecchia versione di Carbon Copy Cloner.

2-A questo punto puoi provare a installare El Capitan.

-Se lo fai scaricando l'installer e seguendo la procedura, il fatto che ci sia la recovery già installata non dovrebbe creare problemi.

L'unico problema potrebbe essere con il certificato dell'installer ma si supera facilmente cambiando la data.

-Se lo fai da recovery non so se mantiene i tuoi dati di Leopard, non è la procedura ordinaria ma potrebbe funzionare, non ci sono testimonianze in merito.

In ogni caso se hai fatto il clone puoi sempre importare il tuo utente e i dati con assistente migrazione.

 

 

 

 

 

 

 

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È il Mac di un mio amico. Credo che avesse El Capitan e poi abbia formattato ritrovandosi Leopard, mi sembra strana se non impossibile la cosa.

Ho provato a fare una partizione ma è da qualche ora che sta “lavorando”, è normale?

Posso interrompere ad un certo punto?

ipod nano 3 gen 8 gb nero - ipod shuffle 1 gb 1 gen - imac 21.5" 3.06 ati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, bonf2 dice:

è da qualche ora che sta “lavorando”, è normale?

No, non è normale ma lascialo fare, interromperlo potrebbe fare più danni.

Data la strana condizione del Mac era l'unica cosa che ti avevo sconsigliato di fare.

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...
Inviato (modificato)

Ok, abbandono la strada della partizione.

 

Non ho capito una cosa, è possibile.

Ho Leopard e la recovery di El Capitan.

Come dovrei fare per installare El Capitan?

Formattare Leopard? Da utility disco una volta avviato? Si riesce? O devo farlo prima che il sistema si avvii?

Poi potrei installare El Capitan dal

sul disco formattato dove c’era Leopard?

Pensavo fosse più semplice…

Modificato da bonf2

ipod nano 3 gen 8 gb nero - ipod shuffle 1 gb 1 gen - imac 21.5" 3.06 ati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Apri Terminale (Applicazioni/Utility), digita 

diskutil list

Premi Invio

Copia il risultato e incollalo nella prossima risposta non come citazione ma come codice (il pulsante <>).

Modificato da J.T.Kirk

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo non riesco a caricare la pagina del forum dal Mac, ho fatto una foto.

Può essere utile lo stesso?

C7E180DA-AF84-4AF7-AC89-566DD882333B.jpeg.fa132165106b8d21897659e0f15735b2.jpeg

 

ipod nano 3 gen 8 gb nero - ipod shuffle 1 gb 1 gen - imac 21.5" 3.06 ati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti mancano 35 GB, devi inizializzare/formattare tutto il disco (non solo una partizione/volume).

Lo puoi fare solo avviando da chiavetta installante o disco esterno con sistema.

Hai detto di avere un disco con Yosemite,

-avvia da quel disco

-inizializza il disco (il dispositivo, quella che si trova più in alto nella barra laterale di Utility Disco)

-schema partizione GUID, formato Mac OS Esteso (no sensitive)

-installa il sistema facendo doppio clic sull'installer (Yosemite, El capitan o precedenti) e indicare come destinazione il disco interno del Mac.

https://support.apple.com/it-it/HT211683

 

image.png.e4ff7628cd55ba70cbf4f6fc6a8d7394.png

 

N.B. devi prima fare un backup dei dati (time machine o clone), perché verranno cancellati.

 

https://support.apple.com/it-it/guide/disk-utility/dskutl14079/mac

 

image.png.b70b84026695e751e0b25c0fcc1a9c29.png

 

 

Poi una volta finita l'installazione potrai importare utente e dati con Assistente migrazione. 

 

https://support.apple.com/it-it/guide/mac-help/mh27921/mac

 

 

 

 

 

 

 

Modificato da J.T.Kirk

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In che senso mancano 35gb?

 

 

ho un disco esterno con sopra Yosemite funzionante che collego via usb al Mac che vorrei aggiornare.


il click sull’ installer lo faccio quando ho avviato il disco esterno e gli do come destinazione il disco interno appena formattato?

 

del sistema operativo che c’è su ora non mi serve nulla, il back up lo faccio solo se qualcosa va storto?

 

grazie ancora per la gentilezza e pazienza.

ipod nano 3 gen 8 gb nero - ipod shuffle 1 gb 1 gen - imac 21.5" 3.06 ati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, bonf2 dice:

In che senso mancano 35gb?

Il tuo disco interno è da 500 GB ma attualmente ne vede solo 465 GB. Giocare con le partizioni causa problemi di questo genere e l'unica soluzione è inizializzare/formattare tutto il disco.

 

7 ore fa, bonf2 dice:

il click sull’ installer lo faccio quando ho avviato il disco esterno e gli do come destinazione il disco interno appena formattato?

Esatto.

Devi avviare da Disco esterno (tenendo premuto alt all'avvio e selezionando il disco esterno dove c'è un sistema avviabile) e installare il sistema nel disco interno.

 

-Se è installerxxx.app parte l'installazione,

-se è installerxxx.dmg non lo installa, al suo interno c'è un .pkg, (doppio clic sul pkg) fa un controllo sulla compatibilità e poi copia l'installerxxx.app in Applicazioni.

Quando arrivi alla schermata che ho messo (quella con la freccia rossa) devi cliccare su "mostra tutti i dischi" e selezionare quello interno.

 

7 ore fa, bonf2 dice:

il back up lo faccio solo se qualcosa va storto?

Se chiudi il recinto dopo che i buoi sono scappati, non trovi nulla.

Il Backup (o copia di sicurezza) deve essere fatta prima.

 

14 ore fa, J.T.Kirk dice:

N.B. devi prima fare un backup dei dati (time machine o clone), perché verranno cancellati.

 

 

 

 

Modificato da J.T.Kirk

"Le menti non sono vasi da riempire ma fuochi da accendere" - Plutarco

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo