Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Capienza ssd 256 gb per lavori video editing 4k è più che sufficiente. Che ne pensate?


Recommended Posts

Ciao a tutti. Siccome il mio Imac è definitivamente passato a miglior vita, sto per prendere il macbook pro M1 (prima versione, non M1 pro o M1 max)

Di una cosa sono certo: prenderò cmq la versione custom da 16 gb invece che da 8 (lavoro abbastanza con video in 4k)

Mentre di un'altra cosa non sono per nulla certo.. devo spendere o no questi benedetti 200 euro in più per avere 512 gb di ssd invece di 256?

So che è una domanda trita e ritrita, ma scusate davvero non capisco.. se esistono ssd esterni di questo tipo:

https://www.amazon.it/Portatile-Velocità-Resistente-Impermeabile-HIKVISION/dp/B08W9GFPHY/ref=pd_sbs_3/261-6416782-8833858?pd_rd_w=E8buR&pf_rd_p=ec7f37a1-a896-4722-a127-5b6242854299&pf_rd_r=RP52MGBS88SH0M9GH8J1&pd_rd_r=06bf7053-4f9b-4eee-b58c-a1747d338860&pd_rd_wg=C60ah&pd_rd_i=B08W9GFPHY&psc=1 (preso a caso uno dei tanti, ce ne sono moltissimi altri di marche anche più blasonate allo stesso prezzo) che mi danno la stessa memoria, con un'ottima velocità di trasferimento dati a meno della metà del prezzo, è davvero necessario avere 512 gb direttamente all'interno del macbook?

Se ormai al giorno d'oggi si può lavorare sui video da editare e sulle foto da modificare direttamente sugli ssd esterni, perchè dovrei spendere quelle 200 euro in più per 512 di storage interno? (tenete alla fine nel mac ci tengo solo le app, e anche scaricando davvero troppe app, e una miriade di plug-in sia per davinci resolve, che per logic non arriverei mai anche solo a riempire 200 gb di ssd interno, quindi i 40 gb liberi necessari per il buon funzionamento del computer ci sarebbero..

Però mi affido come sempre a voi, che ne sapete sicuramente di più! Grazie a tutti :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premessa: i montaggi li fai per motivi broadcast, genericamente professionali o amatoriali? Nel primo caso un ssd da 256 Gb fa sorridere… Tanto per capire di che parliamo, perché con questa storia del 4k, veramente il mkt intorta tutto e tutti…: 1 minuto di registrazione di un video in 4k veri, senza alcuna compressione, con un frame rate di 60, audio PCM a 48mhz, 2 canali, occupa 118gb di spazio. Per capirci un HDV1080i occupa 190mb. Ricordiamoci che i telefonini registrano in 4k già compresso (codec…). 

Come vedi “pesi” notevolissimi che richiedono spazio a iosa. Ad esempio, sai bene un video finale di 4 minuti, magari è frutto di mezzora di girato, quindi parliamo di gb necessari a carriolate.

Altro discorso se ci si limita a internet o a cose amatoriali, allora i “pesi” possono anche essere molto più contenuti (e qui ci sarebbe da chiedersi a che serve il video 4k vero…, ma questa è tutt’altra storia). Comunque mai un disco da 256 gb. Tanto per cominciare un 256gb a cui rimangono liberi il 15-20% sarà sempre più lento di uno con più capienza, per cui un 512 è il minimo sindacale.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, bros720 dice:

Premessa: i montaggi li fai per motivi broadcast, genericamente professionali o amatoriali? Nel primo caso un ssd da 256 Gb fa sorridere… Tanto per capire di che parliamo, perché con questa storia del 4k, veramente il mkt intorta tutto e tutti…: 1 minuto di registrazione di un video in 4k veri, senza alcuna compressione, con un frame rate di 60, audio PCM a 48mhz, 2 canali, occupa 118gb di spazio. Per capirci un HDV1080i occupa 190mb. Ricordiamoci che i telefonini registrano in 4k già compresso (codec…). 

Come vedi “pesi” notevolissimi che richiedono spazio a iosa. Ad esempio, sai bene un video finale di 4 minuti, magari è frutto di mezzora di girato, quindi parliamo di gb necessari a carriolate.

Altro discorso se ci si limita a internet o a cose amatoriali, allora i “pesi” possono anche essere molto più contenuti (e qui ci sarebbe da chiedersi a che serve il video 4k vero…, ma questa è tutt’altra storia). Comunque mai un disco da 256 gb. Tanto per cominciare un 256gb a cui rimangono liberi il 15-20% sarà sempre più lento di uno con più capienza, per cui un 512 è il minimo sindacale.

Intanto ti ringrazio per la risposta. Diciamo che i miei contenuti sono al momento semi-professionali. Sono consapevole purtroppo del peso esagerato di quei file, ma in ogni caso se con poco meno di 100 euro (viste le numerose offerte), posso avere un psd esterno da 1 terabyte e lavorare direttamente su questo psd esterno, lasciando quindi il Mac "pulito", non è meglio appunto risparmiare sul pc con ssd minore e spendere addirittura meno per più memoria esterna con le stessa usabilità?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se devi fare montaggi video, ripeto, il 512 è il minimo. Il rischio è che ti trovi a spendere soldi per una macchina che dopo pochi mesi verifichi che non è adeguata. Comunque ricorda che il disco che lavora è quello col sistema operativo, più spazio libero hai e meglio è.

In ogni caso RAM da 16 gb. non meno.  Considera che nel montaggio sono tanti i fattori che  possono influenzare il risultato e la dotazione della macchina. Per esempio, se usi Premiere 2020 in accoppiata con Catalina, invece di Final Cut, questo chiede per gli Intel 32gb per il 4k e scheda video da minimo 2gb, meglio 4, insomma non poco. Certo tu prendi un M1,  che è molto performante , ma non è tutto facile lo stesso 

E, se te la devo dire tutta, salvo che tu non abbia una necessità specifica di mobilità, per i video è da considerare in primis un fisso con schermo separato, anzi meglio due. Per carità, si fa tutto anche con il portatile, ma lavorare con macchine che hanno versatilità di configurazione e possibilità di schermi degni di questo nome, è un altro mondo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, bros720 dice:

Se devi fare montaggi video, ripeto, il 512 è il minimo. Il rischio è che ti trovi a spendere soldi per una macchina che dopo pochi mesi verifichi che non è adeguata. Comunque ricorda che il disco che lavora è quello col sistema operativo, più spazio libero hai e meglio è.

In ogni caso RAM da 16 gb. non meno.  Considera che nel montaggio sono tanti i fattori che  possono influenzare il risultato e la dotazione della macchina. Per esempio, se usi Premiere 2020 in accoppiata con Catalina, invece di Final Cut, questo chiede per gli Intel 32gb per il 4k e scheda video da minimo 2gb, meglio 4, insomma non poco. Certo tu prendi un M1,  che è molto performante , ma non è tutto facile lo stesso 

E, se te la devo dire tutta, salvo che tu non abbia una necessità specifica di mobilità, per i video è da considerare in primis un fisso con schermo separato, anzi meglio due. Per carità, si fa tutto anche con il portatile, ma lavorare con macchine che hanno versatilità di configurazione e possibilità di schermi degni di questo nome, è un altro mondo

Grazie anche a te per la risposta. Purtroppo per me è obbligatorio il portatile in quanto sono sempre in viaggio per lavoro e a casa ci sto giusto per dormire. Accetterò i vostri consigli e andrò con i 512 gb di sud, ma ho sempre il dubbio se affiancare subito una ulteriore sud esterna perché mi dicono tutti che se il Macbook viaggi  molto meglio se non ci salvo foto o video o documenti in generale. Secondo voi è vera questa cosa?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, GiovaJack77 dice:

il Macbook viaggi  molto meglio se non ci salvo foto o video o documenti in generale. Secondo voi è vera questa cosa?

Ma quale vera… Per questo i Mac sono come tutti gli altri computer del mondo. Certo, come tutti, se lasci più spazio libero sul disco il computer fila più liscio, tutto qua. I dischi esterni servono certamente, intanto uno ti è indispensabile per fare il back up. Occhio perché dal 2018, se il Mac  Book non ti parte più, recuperare i dati è un incubo. Da quando hanno saldato tutto sulla scheda madre (e hanno tolto il connettore che c’era sui 2016-2017), se non fai il back up possono essere guai seri.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo