Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Una Barzelletta al giorno....


Fox_die

Recommended Posts

Cenerentola ora ha 75 anni, e si trova agli sgoccioli di una vita passata felicemente assieme a suo marito, il Principe Azzurro, che è morto da pochi anni.

Passa le sue giornate nel terrazzo di casa sua, seduta in una sedia a dondolo, osservando il mondo con il suo gattone Bob sulle ginocchia, felice.

Una bella sera, da dentro a una nuvola scende all'improvviso la Fata Madrina.

Cenerentola le domanda:

- Cara Fata Madrina!! Dopo tanti anni ti rivedo!! Cosa ci fai qui?

E la Fata risponde:

-Cenerentola, dall'ultima volta che ti ho vista hai vissuto una vita esemplare. C'è qualcosa che io potrei fare per te? Qualche desiderio che ti potrei concedere?

Cenerentola è confusa, allegra e arrossendo dall'emozione, dopo aver pensato per un po' mormora:

- Mi piacerebbe essere immensamente ricca. In un istante la sua vecchia sedia a dondolo diventa d'oro massiccio. Cenerentola è impressionata.

Il suo fedele gatto Bob si spaventa e si allontana dalla sedia.

Cenerentola grida:

- Grazie Madrina!

La Fata allora dice:

-Non è niente, te lo meriti! cosa ti piacerebbe come secondo desiderio?

Cenerentola china il capo, osserva le impronte che il tempo ha lasciato nel suo corpo, e dice:

- Mi piacerebbe essere giovane e bella di nuovo.-

Quasi contemporaneamente, lei si ritrova la sua bellezza giovanile.

Cenerentola comincia allora a sentire cose che ormai non ricordava quasi più: passione, ardore, ecc.

Allora la Fata le dice:

-Ti resta un ultimo desiderio. Che cosa vuoi?

Cenerentola osserva il suo povero micione spaventato e dice:

- Vorrei che tu trasformassi il mio fedele Bob in un bellissimo giovanotto.

Magicamente, Bob si trasforma in un magnifico uomo, così bello che le rondini non possono evitare di fermare il loro volo per fermarsi ad ammirarlo.La Fata Madrina dice:

-Auguri, Cenerentola. Goditi la tua nuova vita.

E parte veloce come una scintilla.

Durante qualche magico istante, Cenerentola e Bob si guardano con tenerezza. Poi Bob le si avvicina, la prende tra le sue possenti braccia e le mormora teneramente nell'orecchio:

...

...

...

"... Scommetto che sei pentita di avermi castrato, stronza!!!!"

http://www.magnaromagna.it

DEMOCRAZIA:

NON ESSENDOSI POTUTO FARE IN MODO CHE QUEL CHE E' GIUSTO FOSSE FORTE,

SI E' FATTO IN MODO CHE QUEL CHE E' FORTE FOSSE GIUSTO....

Blaise Pascal

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 250
  • Created
  • Ultima Risposta

Avvocato.: "Dottore, prima di eseguire l'autopsia, ha controllato la presenza del battito cardiaco?"

Testimone: "No"

Avv.: "Allora ha controllato la pressione del sangue?"

Testimone: "No"

Avv.: "Ha controllato se respirasse?"

Testimone: "No"

Avv.: "Allora e' possibile che il paziente fosse vivo quando ha cominciato l'autopsia?"

Testimone: "No"

Avv.: "Come puo esserne cosi' sicuro dottore?"

Testimone: "Perche' il suo cervello era in un contenitore sulla mia scrivania"

Avv.: "Ma e' tuttavia possibile che il paziente possa essere stato ancora vivo?"

Testimone: "Si', e' possibile che fosse vivo e che stesse facendo l'avvocato da qualche parte!"

DEMOCRAZIA:

NON ESSENDOSI POTUTO FARE IN MODO CHE QUEL CHE E' GIUSTO FOSSE FORTE,

SI E' FATTO IN MODO CHE QUEL CHE E' FORTE FOSSE GIUSTO....

Blaise Pascal

Link al commento
Condividi su altri siti

Un giovane attore appena uscito dalla Accademia d'Arte Drammatica, è

in cerca di una parte in un qualsiasi spettacolo teatrale.

Un giorno lo chiama un impresario per un colloquio:

Ho preso il suo curriculum all'Accademia, ho visto che lei ha avuto dei

voti brillantissimi e i complimenti di tutti gli insegnanti.

Veniamo al dunque... io avrei una particina molto piccola nello spettacolo

che andrà in scena fra un paio di giorni.

Purtroppo la comparsa designata per questa parte si è ammalata e così

abbiamo pensato di chiamare lei.

Mi dispiace che non ha avuto il tempo di partecipare alle prove, si tratta

di una battuta sola. Accetta?

Certamente, è una battuta sola ma si tratta sempre del mio primo lavoro!

L'impresario gli da allora il copione e gli dice di trovarsi in teatro il

giorno della prima almeno tre ore in anticipo per sottoporsi al trucco.

L'attore torna a casa e si legge tutto il copione.

A pagina 20, all'inizio del secondo atto, evidenziata, c'è la sua battuta:

scena in solitaria, effetti sonori di vento, luci soffuse, a un tratto un

rumore sordo, poi: "M'è parso d'aver udito un tonfo!"

E' felice, si immedesima e si sente sul palco di fronte a un pubblico vero.

Così per tutti e due i giorni prova la sua battuta in tutte le varianti,

tragica, drammatica, mistica, con voce nasale:

M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è

parso d'aver udito un tonfo...

Sotto la doccia: M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è parso d'aver udito un tonfo...

In macchina: M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è parso d'aver udito un tonfo...

A letto prima di addormentarsi:M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è parso

d'averudito un tonfo. M'èparso d'aver udito un tonfo.

Arriva finalmente il giorno della prima.

E' nervosissimo e non fa altro che ripetere la sua battuta a mente e a voce,

mentre sta indossando il costume di scena, al trucco:

- M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è

parso d'aver udito un tonfo. M'è parso d'aver udito un tonfo...

E' in scena, il sipario è chiuso e le luci sono spente, sta per iniziare

Il secondo atto, lui ha ormai una cantilena ritmata in mente:

M'è parso d'aver udito un tonfo. M'è parso d'aver udito un tonfo...

Si apre il sipario, le luci si alzano, si sente l'effetto del vento e poi

Un grande botto.

Lui si gira di scatto:

CHE CAZZO E’ STATO?!?

Coltiva Lion che Windows si pianta da solo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il comandante della caserma dei carabinieri raduna tutto il battaglione e dal palco con voce tonante si rivolge loro:

- Colleghi è ora di finirla con barzellette ad altre amenità sul nostro conto, facciamoci valere e diamo l'esempio.

Detto ciò chiama sul palco l'appuntato Caputo e gli domanda:

- Caputo quanto fa 2 più 2?

E Caputo: 3!

Il comandante:

- Ma no, ma no... sforzati!!!

Mentre un grido si alza dalla platea degli altri carabinieri:

- Dagli un'altra possibilità, dagli un'altra possibilità!

Il comandante ripete la domanda e Caputo risponde: 5!

- Ma no Caputo, no!

Dalla platea un urlo ancora più forte:

- Dagli un'altra possibilità, dagli un'altra possibilità!

Il comandante ripete la domanda e Caputo risponde: 4!

Dalla platea:

- Dagli un'altra possibilità, dagli un'altra possibilità!!!

:D

Designer of crop circles su Behance - Love su Behance

Link al commento
Condividi su altri siti

Un bambino va dal padre e dice: - Papà cos'è la politica? Il padre ci pensa e

poi dice: - Guarda te lo spiego con un esempio: io che lavoro e porto a casa i

soldi sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna

delle pulizie è la classe operaia, tu che ormai hai qualche voce in capitolo sei

il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro. Il bambino va a dormire,

ma alle due di notte la sorella comincia a piangere; il bambino va a cercare

qualcuno.Va dal padre ma non lo trova, va dalla madre la quale lo manda via

perché ha sonno, va dalla donna delle pulizie e la trova a letto col padre e

allora torna dalla sorella e le dice: - Guarda ho propio capito cos'è la

politica: i capitalisti fottono la classe operaia, il governo dorme, il popolo

non lo ascolta nessuno e il futuro stà nella merda.

Salutoni :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Due amici al bar...

Il primo: "Ti piacerebbe fare sesso a tre?"

Il secondo: " Certo!! Sarebbe il mio sogno".

Il primo: "Beh.. allora corri a casa che forse sei ancora in tempo!!!".

:wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

Originally posted by maurobras

Un bambino va dal padre e dice: - Papà cos'è la politica? Il padre ci pensa e

poi dice: - Guarda te lo spiego con un esempio: io che lavoro e porto a casa i

soldi sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna

delle pulizie è la classe operaia, tu che ormai hai qualche voce in capitolo sei

il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro. Il bambino va a dormire,

ma alle due di notte la sorella comincia a piangere; il bambino va a cercare

qualcuno.Va dal padre ma non lo trova, va dalla madre la quale lo manda via

perché ha sonno, va dalla donna delle pulizie e la trova a letto col padre e

allora torna dalla sorella e le dice: - Guarda ho propio capito cos'è la

politica: i capitalisti fottono la classe operaia, il governo dorme, il popolo

non lo ascolta nessuno e il futuro stà nella merda.

Salutoni :(

:(

"Errore di configurazione di Windows: mouse e tastiera scollegati. Premere F1 per riavviare."

"Assimilation is futile: Microsoft delenda est!"

6/6/2005: è l'inizio della fine.

Home Page | multiXFinder | OpenArena | SuspendNow!

Link al commento
Condividi su altri siti

Un genovese che ha appena perso la moglie, si reca al secolo XIX per far pubblicare un necrologio.

"Buongiorno, dovrei pubblicare un necrologio"

"Prego, mi detti il testo“

"MORTA MARTA"

"Come??? Noo, non è possibile! Ha idea di quante Marta ci siano a Genova? E poi sappia che fino a cinque parole la tariffa è la stessa"

"Ah, ma davvero?. Bene.

Allora scriva: MORTA MARTA VENDO PANDA AZZURRA"

Sono genovese ma questa mi ha fatto morire.. :):D:D:mad::mad::D:)

Link al commento
Condividi su altri siti

Un gruppo di indiani cattura un cowboy e se lo portano al campo per incontrare il capo. Il capo dice al cowboy:

- Stai per morire. Ma ci sentiamo dispiaciuti per te, così ti daremo un desiderio al giorno, per tre giorni. Al tramonto del terzo giorno, morirai.

Qual è il tuo primo desiderio?

Il cowboy risponde:

- Voglio vedere il mio cavallo...

Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy gli afferra l'orecchio e ci bisbiglia dentro qualcosa, quindi gli da una pacca sul posteriore. Il cavallo parte a razzo.

Due ore più tardi il cavallo è di ritorno con una bionda, nuda. Lei salta giù dal cavallo ed entra nel teepee con il cowboy. Gli indiani si guardano tra loro in modo significativo:

- Tipico uomo bianco... riesce a pensare solo a una cosa...

Il secondo giorno, il capo gli chiede: - Il tuo desiderio di oggi qual è?

Il cowboy dice:

- Voglio vedere di nuovo il mio cavallo!

Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy si piega verso il cavallo e gli bisbiglia qualcosa nell'orecchio, quindi gli da una pacca sul posteriore.

Due ore più tardi, il cavallo è di ritorno con una rossa, nuda. Questa scende e va nel teepee con il cowboy.

Gli indiani scuotono la testa:

- Tipico uomo bianco... domani morirà e riesce a pensare solo a una

cosa...

Arriva l'ultimo giorno, e il capo chiede:

- Quello di oggi è il tuo ultimo desiderio, uomo bianco. Che cosa vuoi?

Il cowboy risponde:

- Voglio vedere di nuovo il mio cavallo!

Gli indiani gli portano il cavallo. Il cowboy lo afferra per entrambe le orecchie, gliele torce con forza e grida:

- Cazzo, leggimi bene le labbra! FUGA, dannazione ho detto F-U-G-A!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Un tizio ha alcuni problemi di sesso, in pratica

soffre di eiaculazione precoce.

Pertanto un giorno non potendone piu' delle lamentele

della moglie si reca da un noto sessuologo che gli

suggerisce questa soluzione:

"Quando fate all'amore quando vede che sta per

eiaculare provi a spaventarlo".

L'idea piace al tizio che quindi corre in un negozio

di armi e compra una pistola.

Corre poi a casa dove trova la moglie a letto, nuda e

vogliosa.

Si spoglia velocemente, le zompa addosso e si mettono

nella classica posizione del 69.

Poco dopo però l'uomo capisce che sta per avere una

eiaculazione precoce per cui prende la pistola e spara

in aria.

Il giorno dopo l'uomo torna dal dottore che gli chiede

come sia andata.

E lui: "Un disastro, dottore! Non appena ho sparato

mia moglie mi ha cagato in faccia, mi ha staccato con

un morso 10 centimetri di ca**o .. e dall'armadio e'

venuto fuori il mio vicino con le mani in alto!". :D

Coltiva Lion che Windows si pianta da solo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

il fratellino domanda a pierino : mi sta succedendo da un po di tempo una cosa strana: quando incontro delle amichette mi sento particolarmente starno! pierino dice è normale ,stasera t farò vedere perchè t senti strano. Alla sera pierino parte in macchina e il fratellino lo segue con il suo triciclo .pierino si ferma e carica una amica , e il fratellino lo segue sempre con il triciclo.pierino si ferma scende sia lui che la ragazza e si avvinghiano in un prato e il fratellino li guarda... pierino domanda alla ragazza: ci stai??? ella risponde no!!! e pierino allora torna a casa a piedi ... sale in macchina e lascia la ragazza li a piedi..... il fratellino comincia a pedalare con il suo triciclo e sulla strada del ritorno incontra una sua amichetta comincia a sentirsi strano la accosta e la carica sul triciclo trovano un prato di margherite cominciano a giocare e a rincorrersi quando cadono uno sopra l'altro allora il fratellino di pierino: domanda: c stai e la bambina:SI!!! e il fratello di pierino risponde : bene tu prendi il triciclo che a piedi c torno io!!! :oops::oops:

Firma in aggiornamento

Link al commento
Condividi su altri siti

Muore un omosessuale.Si presenta alle porte del Paradiso, San Pietro lo accoglie e incominciano a leggere il libro della vita. I primi anni vanno bene, ma ad un certo punto S. Pietro incomincia a scuotere la testa "Eh,no...no-no-no-no...non va affatto bene,figliolo. Se vuoi entrare in Paradiso devi fare penitenza, hai sbagliato e devi redimerti! Prendi questa boccetta e ripresentati fra 2 giorni" Gli consegna un mezzo litro di brodaglia e lo manda via. Trascorso il tempo il ragazzo, strosciato e piegato in due, si ripresenta "Padre, ho fatto ciò che mi ha chiesto, ma era una purga pazzesca quel che mi ha dato! Ho passato tutto il tempo in bagno. Ora posso entrare?" "Eh, no caro figliolo. Ho continuato a leggere la tua vita e proprio non ci siamo! Vita scorretta, gozzoviglie, sodomia a non finire....no-no-no-no....non va affatto bene! Prendi quest'altro boccettone, fai penitenza e torna fra una settimana" Gli consegna una bottiglia da litro e mezzo e lo manda via. Passati 7 giorni l'omosessuale, emaciato, bianco in volto e persino dimagrito, si ripresenta. "Padre...sono a pezzi, non ne posso più! Ho passato l'intera settimana a sul cesso!!! Ho fatto abbastanza penitenza?" "Figliolo...non sò come dirtelo: la tua vita...è stata proprio un casino, hai troppo esagerato, scusa la schiettezza ma hai scopato un pò troppo! Devi pentirti! Devi purificarti!" E gli sbatte in faccia un'altra boccia di brodaglia, stavolta da 5 litri! "E torna fra 2 settimane" L'omosessuale se ne va demoralizzato. Passano 2 settimane. Ritorna...appoggito ad un bastone, bianco come un morto, dimagrito da far paura...sembrava l'ombra di sè stesso. "Padre...la supplico! Basta! Non ne posso più! Non faccio altro che stare sul cesso e cagare-cagare-cagare!!! E' una tortura, basta! Qualsiasi altra cosa ma non questo!" E San pietro ... " AH!! HAI CAPITO FINALMENTE A COSA SERVE IL CULO?!"

:rotolasulpavimento: :rotolasulpavimento: :rotolasulpavimento: :rotolasulpavimento:

L'importante è prendere la palla al balzo

(Come disse il castratore di canguri)

Link al commento
Condividi su altri siti

LUI: - Cara, davvero sono il primo a chiederti di fare queste cose?

LEI: - Si, certo, tu sei il primo.

LUI: - Che brava ragazza! Davvero davvero il primo?

LEI: - Beh, a tutti gli altri ho dovuto chiederlo io!

LUI (a letto): - Cara, sono stato il tuo primo uomo?

LEI: - Certo, caro, ma perche' me lo chiedete sempre tutti?

LUI: avresti qualcosa da obiettare se facessimo sesso?

LEI: Sinceramente non l'ho mai fatto.

LUI molto sorpreso: - Mai??? Davvero sei vergine?

LEI: Scemo!! Non ho mai avuto nulla da obiettare!!

LUI (a letto dopo aver finito): - Posso chiamarti EVA d'ora in poi?

LEI: - Perche' vuoi chiamarmi così?

LUI: - Perche' sei stata la prima.

LEI: - Aaahhh. Va bene... E io posso chiamarti Peugeout?

LUI: - Perche'?

LEI: - Perche' sei stato il 206.

LUI: - Amore, per quest'anno ho una sorpresa: che ne diresti di una bella vacanza intelligente?

LEI: - Mmm... Cos'e', tu non vieni?

Coltiva Lion che Windows si pianta da solo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Cara, dovremmo risparmiare; se tu imparassi a cucinare potremmo licenziare il cuoco..

Sì caro.. e se tu imparassi a scopare anche l'autista ed il giardiniere!!!

Un abbraccio

Maurobras 8)

Link al commento
Condividi su altri siti

Due seduti sul treno, uno chiede all'altro: come ti chiami?

l'altro: Dodododomeeenico.

Ah, sei balbuziente?

No, mio padre lo era e quello dell'anagrafe è un bastardo!!!

Un abbraccio

maurobras 8)

Link al commento
Condividi su altri siti

una signora disperata è alla ricerca del suo cane pippo!!!

é sera!! si reca nelle viuzze cittadine e chiama::: pippo?? Pippo?? pippo?? Pippo??

Esce uno scugnizzo da una via ,si rivolge alla signora e dice anch'io pippo ma non rompo i coglioni a nessuno??!!! :cry::ciao:

Firma in aggiornamento

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima notte di nozze.A letto.

"Caro...sono senza mutandine..."

"Non cominciamo con le spese!!!"

MacBook 2.0 Santarosa 10.6.1 Ram 4 Giga HD 80 HD esterno 350

iPod Nano 8 Giga

Photoshop CS3 Extended iWork08

Il mio Photoblog

ViceAdmin CS_GRAPHICS

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy