Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Che film avete visto oggi?


Recommended Posts

ho visto hot fuzz.

un action movie all'americana, scritto diretto ed interpretato in chiave comica tipicamente british. encomiabile parodia! :ghghgh:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 16,8k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

hahahaha, Uruk Hai monello. Un bambino traumatizzato a vita:  

molto bello davvero, confermo. L'ho visto al cinema! (p.s. ho messo anche lo scotch sulla telecamera dell'imac ) 

HER incredibile. regia da paura, sceneggiatura INCREDIBILE (è un film dove non capita fondamentalmente nulla, solo dialoghi), scenografia e fotografia sono splendidi. nonostante abbia avuto i lucci

Posted Images

Un mio amico sa che mi guardo tutti i film, anche i più trash all'ennesima potenza. Mi ha detto che ne aveva visti in vendita a 50 centesimi e così gli ho chiesto di prendermene alcuni! ;)

Prima ho visto uno dei 2 film che mi ha comprato, "Satan's Sadist". Mamma mia che film ridicolo!!!! :dance:

Una vera e propria boiata sotto tutti i punti di vista che risulta involontariamente divertente. A confronto Ed Wood era Federico Fellini, e lo dico senza esagerare :ciao:

uuuuuuuh, ma quì entriamo nell'alta scuola degli exploitation movies :ghghgh: nei miei trascorsi di catecumeno trash ho avuto anche la fase motorcycle gang films e Satan's Sadist è uno degli esponenti più offstream di un genere che sarebbe poi salito agli onori della cronaca con easy riders. nel filmaccio di Al Adamosn c'è anche un giovane (e drogatissimo :baby:) Russ Tamblyn, lo psicologo di Twin Peaks.

Di Al Adamosn consiglio anche Dracula Vs Frankensetin. Il titolo dice già tutto :P:ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Evil Dead: Sam Raimi sei un mito, sei il nostro preferito. In una notte mi farei tutta la trilogia di fila da tanto che mi piace. La guarderei pure mentre sto tromb***o.

Cannibal Ferox: preferisco Cannibal Holocaust, decisamente. Questo a parte gli animali maciullati (che potevano pure risparmiarsi) non ci mostra dei veri selvaggi folli, solo degli indigeni sprovveduti ed impauriti. Un bambino di 10 anni farebbe di peggio dopo aver visto la prima serie dei Simpson, mah..

Bocciato.

Venerdì 13 PARTE VIII Incubo a Manhattan :ghghgh:

Clamorosa la scena in cui il negretto si spacca a forza di dar pugni a Jason, che incassa in silenzio e poi, con un solo colpo, gli sradica di netto la testa!

Jason promosso come sempre, il regista Rob Hedden per punizione finirà nel cast del prossimo snuff movie in mezzo a cento cannibali sodomiti. Ci finirà pure Quentin Tarantino per aver tessuto le lodi di Shaun of the dead.

:lol:

:ghghgh:

La felicità è uno strano personaggio: la si riconosce soltanto dalla sua fotografia al negativo. (Gilbert Keith Chesterton) - WordStress Blog

: () { : | : & };:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri mi sono guardato "Dark City"... ma in confronto a Matrix... apprezzo molto di più quest'ultimo per diversi aspetti (molto più realistico, più veloce nella spiegazione del trucco che fa muovere il film, molto meno cupo, con Kenue Reeves :fiorellino:)

Oggi ho rivisto per la... 14esima o 15esima volta "Eurotrip".

E continua a farmi ridere... :confused:

:)

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ieri mi sono guardato "Dark City"... ma in confronto a Matrix... apprezzo molto di più quest'ultimo per diversi aspetti (molto più realistico, più veloce nella spiegazione del trucco che fa muovere il film, molto meno cupo, con Kenue Reeves :fiorellino:)

Oggi ho rivisto per la... 14esima o 15esima volta "Eurotrip".

E continua a farmi ridere... :confused:

:)

dark city è + vecchio, ma non è male, anche se lo stile è diverso

MacBook Pro 2,4 GHz, 4 GB Ram, 500 GB Hd, OsX 10,6,5

Athlon 64 X2 5600 su MB Asus M3A32-MVP Deluxe - 8 GB ram - 3 TB - Arch Linux e Win Se7en

Pod Classic, 80 GB

iPhone 4, 16 Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ieri ho visto Smokin' aces.

cccheecccagata di film!

innanzitutto st'azione scenica stile qui-quo-qua che un personaggio inizia una frase ed è un altro personaggio da un'altra parte in tutt'altra situazione a terminarla, fa ridere.

con un cast simile potevano far di meglio, specie per ben affleck che dice 3 battute e muore. secondo me con un andy garcia e un ray liotta potevano far di meglio. niente da dire se non CHE GRAN PEZZO DI TOPA, per alicia keys...

ma la pecca più grossa sono: il numero di personaggi [TROPPI!!], gli ennemila intrecci di storie che verso la fine bisogna prendersi appunti per star dietro al film, e poi i dialoghi, mammamia che dialoghi pieni di patos e privi di sostanza!

pessime anche certe scene di sangue, degne del peggior splatter.

film inconcludente. dilettantistico.

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cloverfield :angioletto: finito 1 oretta fa...nn faccio commenti per chi non l'ha visto :rofl:
Beh un commento tipo bello, medio o cagata ci potrebbe stare no? Così come consiglio. :haha:

Ho concluso positivamente con: Spawnxxx, Geppo78, Mubasa

Ho concluso negativamente con: MarkManson

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch'io appena tornato dal cine, ho visto CLOROFILL [cloverfield].

dico solo:

astenersi chi patisce il mal di mare. mal di testa garantito.

ma sti cacchio di mostri da dove saltan fuori!? rimasugli di starship troopers, secondo me. :angioletto:

sfiga totale per i protagonisti, nessuno escluso.

almeno 3 salti sulla poltrona e qualche scena di tensione prolungata.

voto 6 al 7...

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera ho rivisto "Hero" per l'ennesima volta. Mamma mia che capolavoro. Regia impeccabile fino alla perfezione maniacale, fotografia impeccabile con quei colori così vividi che lo spettatore sembra quasi toccare con mano le foglie che cadono o le gocce d'acqua che si sollevano, i combattimenti sono delle immense coreografie che sono un misto di eleganza e vivacità, il montaggio poi è veramente sublime. Non sono un appassionato di "vuxia" o simili, ma "Hero" di Zhang Yimou... è un'opera assolutamente unica, che a differenza di "La tigre e il dragone" riesce ad affascinare lo spettatore senza trascinarlo nella fase "dell'abbiocco" :fiorellino:

«Beelzebub has a devil put aside for me»
iPad 3 16Gb Wi-Fi / MacBook CoreDuo 2GHz , 2Gb RAM / iPod Nano 3g 4Gb / iPod Shuffle 1g 512Mb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto "Elizabeth, the golden age"

:fiorellino:

Era da tempo che al cinema non vedevo un film cosi' intenso e "completo".

Bellissima e bravissima Cate Blanchett. Sempre grande Geoffrey Rush.

Fotografia e Regia davvero ottime. Le scene di battaglia con le navi ben fatte, mai ipertrofiche e davvero coinvolgenti.

La colonna sonora e' assolutamente una libidine (soprattutto il pezzo d'apertura e di chiusura). Costumi e scenografie azzeccate.

Per me un 10 pieno.

Come la maggior parte delle altre cose intorno a cui gli uomini si eccitano, quali la salute e la malattia, la vecchiaia e la giovinezza, oppure la guerra e la pace, dal punto di vista della vita spirituale e' soltanto materia prima. (Berlicche)

"Le parole condizionano la lettura dei fatti" (R.Saviano)

Vieni a trovarci nella "PICCOLA ACCADEMIA DI ITALIAMAC! --> LINK

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si ma gli omini volanti nei combattimenti fanno un po ridere :ciao:

la scena dell'onda di frecce è comunque spettacolare

Non credo fosse nelle intenzioni di Zhang Yimou fare un film rigoroso dal punto di vista della fisica :fiorellino:

E' volutamente ellittico ed irreale, come tutto il resto del film, ma non per questo non risulta affascinante :ciao:

«Beelzebub has a devil put aside for me»
iPad 3 16Gb Wi-Fi / MacBook CoreDuo 2GHz , 2Gb RAM / iPod Nano 3g 4Gb / iPod Shuffle 1g 512Mb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo