Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Che film avete visto oggi?


Recommended Posts

  • Risposte 16,8k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

hahahaha, Uruk Hai monello. Un bambino traumatizzato a vita:  

molto bello davvero, confermo. L'ho visto al cinema! (p.s. ho messo anche lo scotch sulla telecamera dell'imac ) 

HER incredibile. regia da paura, sceneggiatura INCREDIBILE (è un film dove non capita fondamentalmente nulla, solo dialoghi), scenografia e fotografia sono splendidi. nonostante abbia avuto i lucci

Posted Images

..io credo che Denzel abbia una "versatilità" non comune ...

Qualcuno di voi ha visto "Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana"???

Non è un film memorabile...ma...dimostra che comunque Denzel si "adatta" bene ad ogni ruolo...:)

Modificato da Maalox

...La Felicità Non Stà Nel Fare Ciò Che Si Vuole...Ma Nel VOLERE Ciò Che Si Fà...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

..io credo che Denzel abbia una "versatilità" non comune ...

Qualcuno di voi ha visto "Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana"???

Non è un film memorabile...ma...dimostra che comunque Denzel si "adatta" bene ad ogni ruolo... :)

 

oddio. altra interpretazione alla denzel-sempre-il-solito. 

chiedo scusa, forse mi sta proprio sul carso lui...

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oddio. altra interpretazione alla denzel-sempre-il-solito. 

chiedo scusa, forse mi sta proprio sul carso lui...

Legittimo che non ti piaccia come attore...:)

Io con quanto detto sopra volevo solo esprimere la mia personalissima opinione sull'attore... :ok:

...La Felicità Non Stà Nel Fare Ciò Che Si Vuole...Ma Nel VOLERE Ciò Che Si Fà...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oddio. altra interpretazione alla denzel-sempre-il-solito. 

chiedo scusa, forse mi sta proprio sul carso lui...

a mio parere come attore non è nemmeno male, più che altro, sempre a mio parere, non sa scegliere le sceneggiature, o comunque punta alla quantità, non alla qualità dei suoi film, quando vuole recitare sa farlo, come in american gangster x esempio, uno che davvero nn sa recitare è Cage, se non in film dove non è richiesta alcuna espressione, tipo lord of war od omicidio a luci rosse

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ha trascinato lei a me. :'(

i primi due mi piacquero un sacco :) 

 

PS

wolverine l'immortale mi è piaciuto un sacco!!! lo adoro quel personaggio metà ghiottone, mentre la critica riguardo i film sugli xmen, wolverine compreso, non è mai stata il massimo (mi riferisco alle recensione ed i voti di mymovies od imdb)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a mio parere come attore non è nemmeno male, più che altro, sempre a mio parere, non sa scegliere le sceneggiature, o comunque punta alla quantità, non alla qualità dei suoi film, quando vuole recitare sa farlo, come in american gangster x esempio, uno che davvero nn sa recitare è Cage, se non in film dove non è richiesta alcuna espressione, tipo lord of war od omicidio a luci rosse

 

concordissimo su cage, si salva giusto in lord of war.

buh su washington penso di aver detto tutto quel che penso, vorrei vederlo recitare due parti distinte in maniere adeguatamente distinte :ghghgh:

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i primi due mi piacquero un sacco :)

 

PS

wolverine l'immortale mi è piaciuto un sacco!!! lo adoro quel personaggio metà ghiottone, mentre la critica riguardo i film sugli xmen, wolverine compreso, non è mai stata il massimo (mi riferisco alle recensione ed i voti di mymovies od imdb)

 

son divertenti, e adir la verita', finalmente si vede qualcuno che recita un pelino meglio che in quelle pacchianate cafonate di cinepattoni superscontati.

giusto un pelino eh..

non so a te, ma quando recitano da schifo, di proposito poi, mi passa quasi la voglia di continuare a vedere il film.

 

comunque anche io ho apprezzato, per il lato umoristico, i primi due, e pure questo.

M.E.A.S.â„¢: vice-president --- Trolling grade: Master

- MacMini - iMac G4 - iMac G3 - MBP 15 - iP6+ -

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ARANCIA MECCANICA

 

fa venire bei pensieri.....

senza entrare in dettagli, un mio amico che insegna chimica in un'università fece il latte++ una quindicina di anni fa, lo portò in campeggio ;)

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

son divertenti, e adir la verita', finalmente si vede qualcuno che recita un pelino meglio che in quelle pacchianate cafonate di cinepattoni superscontati.

giusto un pelino eh..

non so a te, ma quando recitano da schifo, di proposito poi, mi passa quasi la voglia di continuare a vedere il film.

 

comunque anche io ho apprezzato, per il lato umoristico, i primi due, e pure questo.

perchè secodno te boldi, desica, le veline e qualche altra sciacquetta recitano da schifo apposta? (desica quanto meno qualche anno fa faceva ridere, ma la novella del romano o meridionale ed il milanese porca miseria, ha rotto le balle, non si può riproporla ogni anno, faceva ridere quando c'era quel mitico attore ormai morto, quello che diceva "animale", deto acnhe dott. zampetti, se ve lo ricordate, hehe)

l'ultimo cinepanettone che ho visto è stato vacanze di natale 90, quindi ci sto ben lontano da quel genere.

zalone invece secondo me piace, perchè è una persona intelligente che gioca a fare l'ignorante, inoltre non fa mille apparizioni televisive dove poi renderebbe scontate le sue battute nei film, si sa amministrare bene a differenza di tanti comici che in meno di un anno si sono superinflazionati, nonostante all'inizio potessero essere bravi e promettenti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera mi sono visto "Perfect Stranger"....:)

Devo dire che la trama faceva schifo(per come era scritta)....

Il film si Ä— rivelato una piacevole sorpresa...:)

...La Felicità Non Stà Nel Fare Ciò Che Si Vuole...Ma Nel VOLERE Ciò Che Si Fà...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè secodno te boldi, desica, le veline e qualche altra sciacquetta recitano da schifo apposta? (desica quanto meno qualche anno fa faceva ridere, ma la novella del romano o meridionale ed il milanese porca miseria, ha rotto le balle, non si può riproporla ogni anno, faceva ridere quando c'era quel mitico attore ormai morto, quello che diceva "animale", deto acnhe dott. zampetti, se ve lo ricordate, hehe)

l'ultimo cinepanettone che ho visto è stato vacanze di natale 90, quindi ci sto ben lontano da quel genere.

zalone invece secondo me piace, perchè è una persona intelligente che gioca a fare l'ignorante, inoltre non fa mille apparizioni televisive dove poi renderebbe scontate le sue battute nei film, si sa amministrare bene a differenza di tanti comici che in meno di un anno si sono superinflazionati, nonostante all'inizio potessero essere bravi e promettenti

 

Se non altro De Sica sa di interpretare sempre la stessa parte e sa anche che la sua è una comicità di mer*a, che cerca le risate con la volgarità e qualche culo in bella mostra.

Mi sono rivalutato molto su di lui quando ho visto una sua intervista, fatta da Canova, all'università Iulm di Milano.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho citato loro due perchè sono i cinepanettonari per eccellenze, ma quanto meno de sica una volta mi faceva ridere, boldi io lho sempre odiato e non capisco come uno possa ridere con cipollino, e comuqnue desica ha una cultura ben differente dal quale proviene e che lo mettono un po sopra gli altri, ma comuqnue è una comicità ormai vecchia secondo me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non solo secondo te.....

Comunque,una volta ho avuto il dispiacere di incontrarlo a Pisa in un bar .....

Io: buongiorno

Lui:.....aspetto ancora la risposta....

Quando si dice cultura ed educazione.....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non solo secondo te.....

Comunque,una volta ho avuto il dispiacere di incontrarlo a Pisa in un bar .....

Io: buongiorno

Lui:.....aspetto ancora la risposta....

Quando si dice cultura ed educazione.....

sono gli italiani che si sentono grandi star, io ricordo che nel 92 circa, alloggiavo al concorde la fayette di parigi e soggiornavano nello stesso albergo i LA lakers, c'era ancora magic johnson, mentre stavo uscendo dall'albergo con mio padre, che mi stava portando a visitare il moulin rouge, mica ti incontro karim abdul jabbar che stava per entrare in albergo, comunque.... al ritorno saranno state circa le 2 di notte, c'era tutta la squadra nella hall dell'albergo. appena tornata da una partita (mcdonald open), ovviamente corro da magic e gli chiedo foto ed autografo, mi dice che sarebbe andato a farsi la doccia e che sarebbe tornato dopo 20min, dopo circa 20min scese appositamente per me x farmi l'autografo e ce lho ancora oggi insieme a tutta la squadra :)   questo per dire che gli americani hanno tantissimi difetti, ma quando diventano famosi sanno che il loro successo è anche dovuto in parte ad i fans, a differenza degli italiani, che si comportano da poveracci e che dopo uomini e donne si sentono superstar, basti poi vedere come si "mettono in gioco" nei vari tv show tipo letterman o j leno, c'è un abisso sotto questo punto di vista fra noi e loro, e ripeto, hanno tantissimi difetti forse più dei nostri, ma nn sputano nel piatto in cui mangiano

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono gli italiani che si sentono grandi star, io ricordo che nel 92 circa, alloggiavo al concorde la fayette di parigi e soggiornavano nello stesso albergo i LA lakers, c'era ancora magic johnson, mentre stavo uscendo dall'albergo con mio padre, che mi stava portando a visitare il moulin rouge, mica ti incontro karim abdul jabbar che stava per entrare in albergo, comunque.... al ritorno saranno state circa le 2 di notte, c'era tutta la squadra nella hall dell'albergo. appena tornata da una partita (mcdonald open), ovviamente corro da magic e gli chiedo foto ed autografo, mi dice che sarebbe andato a farsi la doccia e che sarebbe tornato dopo 20min, dopo circa 20min scese appositamente per me x farmi l'autografo e ce lho ancora oggi insieme a tutta la squadra :)   questo per dire che gli americani hanno tantissimi difetti, ma quando diventano famosi sanno che il loro successo è anche dovuto in parte ad i fans, a differenza degli italiani, che si comportano da poveracci e che dopo uomini e donne si sentono superstar, basti poi vedere come si "mettono in gioco" nei vari tv show tipo letterman o j leno, c'è un abisso sotto questo punto di vista fra noi e loro, e ripeto, hanno tantissimi difetti forse più dei nostri, ma nn sputano nel piatto in cui mangiano

analisi amara ma che si applica benissimo a molti personaggi "star" della piccola tv italiana.

 

c'è da rendersi conto che qua,anche chi è stato dentro ad una casa a tirar cazzate e fare scoregge ha la presunzione di essere un DIO. :pope:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il documentario su gregory crewdson, brief encouters. 

«Per un vero fotografo una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi. Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa. La grande foto è l’immagine di un’idea.» Tiziano Terzani

www.stefanodruetta.com

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Sicko"....

Che Michael Moore sia un po' "di parte"...Ä— innegabile...:)

Ė altrettanto innegabile però che "porti alla luce" i problemi (riguardo alla sanità/diritto alla salute) degli statunitensi...

Sono cose "note"...ma quando ascolti certi storie....:(

Forse...(e mi auguro)...la "ObamaCare" risolverà in parte queste "magagne"...

Modificato da Maalox

...La Felicità Non Stà Nel Fare Ciò Che Si Vuole...Ma Nel VOLERE Ciò Che Si Fà...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono gli italiani che si sentono grandi star, io ricordo che nel 92 circa, alloggiavo al concorde la fayette di parigi e soggiornavano nello stesso albergo i LA lakers, c'era ancora magic johnson, mentre stavo uscendo dall'albergo con mio padre, che mi stava portando a visitare il moulin rouge, mica ti incontro karim abdul jabbar che stava per entrare in albergo, comunque.... al ritorno saranno state circa le 2 di notte, c'era tutta la squadra nella hall dell'albergo. appena tornata da una partita (mcdonald open), ovviamente corro da magic e gli chiedo foto ed autografo, mi dice che sarebbe andato a farsi la doccia e che sarebbe tornato dopo 20min, dopo circa 20min scese appositamente per me x farmi l'autografo e ce lho ancora oggi insieme a tutta la squadra :)   questo per dire che gli americani hanno tantissimi difetti, ma quando diventano famosi sanno che il loro successo è anche dovuto in parte ad i fans, a differenza degli italiani, che si comportano da poveracci e che dopo uomini e donne si sentono superstar, basti poi vedere come si "mettono in gioco" nei vari tv show tipo letterman o j leno, c'è un abisso sotto questo punto di vista fra noi e loro, e ripeto, hanno tantissimi difetti forse più dei nostri, ma nn sputano nel piatto in cui mangiano

 

jack-nicholson-joker.jpg

 

 

:ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Sicko"....

Che Michael Moore sia un po' "di parte"...Ä— innegabile... :)

Ė altrettanto innegabile però che "porti alla luce" i problemi (riguardo alla sanità/diritto alla salute) degli statunitensi...

Sono cose "note"...ma quando ascolti certi storie.... :(

Forse...(e mi auguro)...la "ObamaCare" risolverà in parte queste "magagne"...

ho visto più o meno tutti i docufilm di moore, però sicko no, dato che si poteva paragonare ben poco dell'argomento con l'Italia, mentre quelli economici mi sono piaciuti, anche se esistono documentari non di parte fatti molto meglio, più che altro perchè moore cerca sempre e comunque di inculcarti il suo messaggio, mentre secodno me, un bel documentario, non ti da risposte ma ti fa porre molte domande facendoti arrivare ad una tua risposta personale, ma col tuo cervello, non quello del documentarista.

se ti interessano docufilm socioeconomici posso darti qualche bel titolo.... per quanto mi riguarda posso dire che hanno cambiato la mia visione della vita e sul mondo, li consiglio a tutti coloro si interessino di queti temi.

 

insidejob

http://www.mymovies.it/film/2010/insidejob/

 

the corporation

http://www.mymovies.it/film/2003/thecorporation/

 

food inc. (cibo spa nella versione italiana)

http://www.imdb.com/title/tt1286537/

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo