Vai al contenuto





calicabe

Che film avete visto oggi?

Recommended Posts



Un vecchio e bellissimo film (per me) - Il Migliore con Robert Redford


 Mac Pro  G4  iBook ï£¿ iPod Hi Fi ï£¿ 2 iPod Nano 

 iPod Touch  iMac 27 i5 ï£¿ iPhone 3GS ï£¿ iPhone 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gli Intoccabili su sky cinema 16:9

è sempre un capolavoro!


MacBook Pro 2,4 GHz, 4 GB Ram, 500 GB Hd, OsX 10,6,5

Athlon 64 X2 5600 su MB Asus M3A32-MVP Deluxe - 8 GB ram - 3 TB - Arch Linux e Win Se7en

Pod Classic, 80 GB

iPhone 4, 16 Gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelli di sangue è una vibrante pièce teatrale traslata in un film che ha due interpreti straordinari come Barbora Bobulova e Fabrizio Gifuni, a loro agio nelle parti di fratelli che decidono di affrontare un fatto del loro passato che nel silenzio si era sedimentato.

L'intero episodio si svolge nella cantina dell'antica casa di famiglia che, con il suo senso di oppressione, stimola l'esplosione di un conflitto sordo che ha sconvolto implicitamente le esistenze di questi parenti.

La recitazione è di un'intensità quasi primordiale, tocca i sensi dello spettatore e i tanti simboli disseminati nella narrazione hanno una potenza espressiva che lascia quasi svuotati finita la visione, sebbene riesca invece a regalare la voglia di riflettere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perfect stranger usa lo spunto della tecnologia per narrare un universo di fraintendimenti e sotterfugi, dove le persone si aggrappano alle rispettive immaginazioni per sfuggire all'incertezza dei rapporti interpersonali.

Non ci sono sbavature nel presentare il teorema di mistero su cui si basa la pellicola e il trio composto da Bruce Willis, Halle Berry e Giovanni Ribisi si alterna nella danza delle perplessità e dell'ambiguità, facendo cambiare spesso il personaggio verso cui lo spettatore parteggia.

Che nulla è come sembra non ce lo deve insegnare un thriller, ma, quando rappresenta così fedelmente le distonie della vita, allora ha raggiunto il suo scopo di stima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brivido di sangue ha una vaga parentela con le novelle kafkiane e le atmosfere alle Edgar Allan Poe.

Si tratta di un'opera piuttosto strana, direi inclassificabile, ma con uno suo fascino decadente.

Più che la storia in sé suscita interesse il metatesto che vi sta dietro ed è quello che inquadra l'amore come una forma egoista di assorbimento di energie altrui.

Jude Law, con quella sua aria stropicciata, regge sapientemente le fila degli eventi, che, oltre tutto, si inseriscono in una trama da discreto giallo con la sfida tra il poliziotto che non demorde e il colpevole che vuole dimostrare di essere più furbo e lascia indizi per incoraggiare il duello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cardiofitness si appoggia alla cronaca dei flirt fra donne più vecchie degli uomini che si scelgono per costruire una commedia dotata di sensibilità e cuore.

Oltre ai non pochi sorrisi creati dagli equivoci tipici del genere, offre uno sguardo non banale sull'ineluttabilità del sentimento e la fatica di difenderlo dalle convenzioni.

Sottovalutavo Nicoletta Romanoff, invece ricopre con grazia la parte, divisa com'è tra responsabilità e adesione totale all'evasione, con un tocco di freschezza proprio di attori più quotati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hollywoodland presenta la realtà dello show business degli anni '50 con occhio lucido e senza falsi moralismi, ma piuttosto delineando un sistema di connivenze fra settori economici ancora influenzati e influenzabili reciprocamente

Adrien Brody presta il volto a un altro eroe per caso, non compromesso moralmente e deciso a cercare la sua anima nella marea delle menzogne in cui il potere affogava gli scandali.

Ben Affleck, ingrassato di 15 chili per calarsi nel personaggio, è il perfetto arrampicatore malinconico che, raggiunti in parte i suoi obiettivi, capisce di non avere mai saputo cosa in realtà voleva.

Il finale dolente accomuna questi due cavalieri erranti, lasciando aperte le interpretazioni e per mezzo di una apprezzabile forma di pietà da parte del regista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

visto che è iniziato il campionato ieri mi sono guardato l'allenatore nel pallone


Si miro al suelo al caminar es porque sigo buscando mi camino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena finito di guardare Sicko e voglio dire solo una cosa :ghghgh:


Macbook Black Intel Core 2 Duo 2.4GHz, 4GB RAM, 250GB HD 

 iPhone 3GS 16GB - iPod Touch 16gb 

My Picasa - Facebook

Ma che domanda è?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tutti Insieme Appassionatamente
di quel film mi ricordo solo..."che palle" :rolleyes:

Saluti, Francesco

...siamo tutti polvere di stelle...

http://endeavour88.altervista.org

http://www.youtube.com/user/Endeavour88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trainspotting............e mi sento in crisi d'astinenza...


[RIGHT][I][COLOR=palegreen]Quando finirà la mia storia, inizierà la mia leggenda...[/COLOR][/I][/RIGHT]
[URL="http://www.flickr.com/photos/sleip/"][COLOR=royalblue]flick[/COLOR][COLOR=magenta]r[/COLOR][/URL]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veramente allucinante "Trainspotting"! Tremenda la scena in cui si sente "Perfect Day" di Lou Reed...


«Beelzebub has a devil put aside for me»
iPad 3 16Gb Wi-Fi / MacBook CoreDuo 2GHz , 2Gb RAM / iPod Nano 3g 4Gb / iPod Shuffle 1g 512Mb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Veramente allucinante "Trainspotting"! Tremenda la scena in cui si sente "Perfect Day" di Lou Reed...

E' una delle più belle scene che io ricordi, la colonna sonora è perfetta, l'angoscia e la tristezza del momento si trasferiscono dallo schermo...e poi il tassista che lo scarica davanti all'ospedale con totale indifferenza, strappandogli i soldi dal taschino...veramente magistrale la regia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' una delle più belle scene che io ricordi, la colonna sonora è perfetta, l'angoscia e la tristezza del momento si trasferiscono dallo schermo...e poi il tassista che lo scarica davanti all'ospedale con totale indifferenza, strappandogli i soldi dal taschino...veramente magistrale la regia.

Infatti, intendevo proprio questo! :DD E' un film che ho trovato molto angosciante (a suo modo, ovviamente) però per la miseria, ha una regia impeccabile! :ooooh:

Quella scena in particolare poi è veramente geniale.


«Beelzebub has a devil put aside for me»
iPad 3 16Gb Wi-Fi / MacBook CoreDuo 2GHz , 2Gb RAM / iPod Nano 3g 4Gb / iPod Shuffle 1g 512Mb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto Spud... credo ti saluti!!!


Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion

MacBook Pro Intel i5 - 4GB RAM - 320GB HD

iPod Video 60GB Nero - iPod Touch 16GB Nero - iPhone 4 32GB iOS 4.1

PSP Japan Version FW 1.50 - CFW 5.33

PS3 170GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera ho avuto occasione di vedere "Scomode Verità" il documentario di Al Gore sul riscaldamento globale... Dato che è stato l'argomento principe della mia tesi di laurea mi sembrava doveroso vederlo, nonostante fossi trattenuta dall'angoscia che ti prende di fronte alla realtà dei fatti... Nel complesso era ben fatto (anche se in qualche parte si banalizzava un po', ma certo è indispensabile per far capire certi fenomeni scientifici), l'unico riferimento che a mio parere andava omesso era quello che rimandava alla vittoria dell'avversario Bush alle elezioni... Secondo me lì si sminuiva l'impegno di Gore e in qualche modo ricollegava il tutto alla delusione elettorale.. Qualcuno di voi ha visto il film?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

The lost city offre uno spaccato della Cuba a cavallo fra le ultime dolcezze per proprietari del regime di Batista e il rinnovamento, talora brutale, imposto dalla rivoluzione castrista.

Andy Garcia, coinvolto come attore, regista e produttore, riversa nella narrazione tutta la nostalgia per un luogo che lo ha visto nascere e crescere per poi doverlo abbandonare.

Probabilmente, come tutti i ricordi di infanzia, le sensazioni sono ingigantite e la vera anima dell'isola era meno spensierata di quella trasmessa.

Resta il fatto che siamo di fronte a un affresco arioso e vitale come la musica latina che domina le scene, focalizzato sulle traversie corali di una grande famiglia che il corso dei tempi va dissolvendo.

Si percepisce struggimento per il passato, attraverso la sempre valida lezione che l'ambizione umana non è indice di sorti magnifiche e progressive, ma bensì di incauta distruzione di equilibri che, per quanto compromessi, reggono la convivenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gone - Passaggio per l'inferno rivela la tragedia dell'emulazione della felicità come metodo per conquistare il proprio posto al mondo.

L'impianto è quello del thriller in cui la suspense si svela a poco a poco, con il pericolo compreso prima dallo spettatore che dagli interpreti.

Il fondale costituito dalle desertiche lande dell'Australia amplifica non poco lo smarrimento del protagonista di fronte al sottile ricatto che il suo antagonista gli pone, mettendo in mezzo la fidanzata del primo.

L'incertezza alberga nelle menti delle due vittime sacrificali fino all'ultima scena e ciò non spinge certo ad alzarsi dalla poltrona un minuto prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

x FBZ

...premetto che leggo sempre con piacere le tue "recensioni" ma..quanti film al giorno vedi?...e come in dvd....?..tranquillo...è solo un pò di invidia...magari avessi sky....:fiorellino:

:ghghgh:


www.tejido fpr code: sdc00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
x FBZ

...premetto che leggo sempre con piacere le tue "recensioni" ma..quanti film al giorno vedi?...e come in dvd....?..tranquillo...è solo un pò di invidia...magari avessi sky....:fiorellino:

:ghghgh:

Non li vedo mai durante il giorno in cui posto qui la recensione, che scrivo solo quando ho tempo, magari anche dopo un mese.

Comunque io i film li vedo la notte, perché dormo poche ore.

Normalmente sono in DVD.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FBZ: ti conviene inserire tale risposta nella tua firma, visto che sarà la "50ma" volta che ti viene posta la medesima domanda :fiorellino::ghghgh:


"In this place where time stands still it seems like everything is moving"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FBZ: ti conviene inserire tale risposta nella tua firma, visto che sarà la "50ma" volta che ti viene posta la medesima domanda :fiorellino::ghghgh:

In effetti... :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non li vedo mai durante il giorno in cui posto qui la recensione, che scrivo solo quando ho tempo, magari anche dopo un mese.

Comunque io i film li vedo la notte, perché dormo poche ore.

Normalmente sono in DVD.

sorry...:fiorellino:


www.tejido fpr code: sdc00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo