Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Che film avete visto oggi?


calicabe
 Share

Recommended Posts

In memoria di me è un'opera del già celebrato Saverio Costanzo che supera la dimensione meramente cinematografica per inscriversi in una più ampia riflessione filosofica e razionale sul senso della religione.

I dubbi e le aspirazioni di questi seminaristi toccano il cuore e l'anima e svelano l'essenza degli istinti, mai statici nella loro contrapposizione.

La fotografia è consequenziale al discorso e risulta perfettamente intrinseca e spontanea, come trovarsi sul luogo di una personale anamnesi.

In questo aiuta anche quel convento sul mare di Venezia, con i suoi corridoi che spingono a perdersi e le vedute troppo aperte per consentire di concentrare l'ideale su un punto fisso.

Gli attori sono ispirati e genuini, recitano con gli occhi e spendono le parole solo per cercare negli altri la conferma ai propri turbamenti.

Si esce con un senso di brivido per il freddo che traspare dall'egoismo di chi sceglie l'astrazione dalla società per la debolezza della fede.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per sesso o per amore sfrutta maliziosamente le grazie di Monica Bellucci per costruire la figura di una prostituta contesa fra un malavitoso, interpretato magistralmente da Gerard Depardieu, e il presunto vincitore di un lotteria che decide di cambiare la sua vita radicalmente.

Il contesto non sarebbe malvagio, non fosse che il regista si perde in primi piani voyeuristici ed esagera con la componente grottesca.

Sostanzialmente è un testo teatrale che si svolge in un solo ambiente, ma, per non risultare oppressivo, necessiterebbe di ben altro spessore nella recitazione.

Peccato perché la prima mezz'ora prometteva bene con quel suo occhieggiare alla commedia sofistica degli equivoci e l'alone di incertezza che permeava i rapporti fra le parti del gioco.

Link al commento
Condividi su altri siti

The cooler, pur risaltando all'occhio il basso budget produttivo, riesce a tessere la trama di una narrazione leggiadra e al tempo stesso incisiva della vita scombinata di chi di mestiere porta sfortuna ai tavoli da gioco.

William H. Macy è un attore completo, in grado di variare ampie gamme di registri in pochi minuti e come cane bastonato, ma con una speranza riposta nel più profondo del cuore, è eccellente.

Tutto ruota intorno a lui e poco importa che gli altri siano residuati scadenti di passata beltà, perché la storia avvince e si è quasi costretti a provare empatia per chi subisce la sorte.

Peraltro quella spruzzata di inquietudine da thriller non fa che arricchire una parabola morale mai scontata e non implicitamente pedagogica.

Link al commento
Condividi su altri siti

(La) Vie en rose di Olivier Dahan ... un film basato sulla vita di una grandissima cantante , oserei definirla "La" cantante francese per eccellenza, Edith Piaf.

Una rappresentazione drammatica (il titolo penso sia stato scelto apposta quasi a fare da contrasto ad una vita che di roseo, a parte il palcoscenico, aveva ben poco , a parte il fatto che è una delle sue canzoni più conosciute) , che ti mette davanti la parte meno glamour della Francia, quella dei bordelli e dei sobborghi dove è cresciuta per poi coinvolgerti con la personalità di una donna e della sua voce, unica , che emozionava quando esplodeva , pur rinchiusa in un corpicino esile da passerotto ... "Piaf" (cognome d'arte) significa apputo "passero"

Meraviglioso ... per me ancor di più perchè mi ricorda le mie estati in Francia, e la "vie en rose" cantata (ancora oggi, anche se la devo pregare !!!) dalla mia nonna...

Lo consiglio a chi la conosce, anche solo come cantante , per conoscere un po' della sua vita ed a chi ancora non ha avuto modo di apprezzarla. :ghghgh:

p.s. io l'ho visto al cinema, non proprio oggi ... :cincin:, ma visto che il 25 esce in dvd volevo segnalarlo ...

Link al commento
Condividi su altri siti

I fantastici 4. Niente di che, speravo in qualcosa di meglio. MOLTO lontano dalla qualità di film come spiderman o x-man. Scialbetto, ma almeno non brutto come daredevil.

Switch day: 14.08.2007

MacBook Pro 15'4'' Intel Core 2 Duo 2.2 ghz, 2 gb, 120 gb

Le mie foto su: www.flickr.com/photos/mosquito_83

"Era un giorno MAGICO e sei nata tu, una fresca immagine ed un nome GIOVENTU"

Link al commento
Condividi su altri siti

Le iene non sono un film... e poi ora a me sembra tanto scary movie e basta...

Forse intendeva "Le Iene" di Tarantino. Attendiamo delucidazioni, soprattutto inerenti a quel "«non sono un film».:ghghgh:

And then one day you find ten years have got behind you, no one told you when to run you missed the starting gun.

Link al commento
Condividi su altri siti

Forse intendeva "Le Iene" di Tarantino. Attendiamo delucidazioni, soprattutto inerenti a quel "«non sono un film».:shock:

Le iene di Tarantino ok...

essendo che aveva visto "le eine ed ora stava guardando scary movie 2" e la programmazione di italia1 prevedeva le iene (non quelle di tarantino sigh sigh...) e poi scary movie (il primo! stupendo... :ghghgh:) ho supposto che non avesse visto "quelle" iene.. :lol:

:rofl:

iMac g3, Mac Mini CD, iMac intel 17", Macbook 13", AppleTV, Airport Extreme & Express, iPod Classic, Shuffle 2G, Shuffle 4G, iPod Mini

Link al commento
Condividi su altri siti

Le iene di Tarantino ok...

essendo che aveva visto "le eine ed ora stava guardando scary movie 2" e la programmazione di italia1 prevedeva le iene (non quelle di tarantino sigh sigh...) e poi scary movie (il primo! stupendo... :ghghgh:) ho supposto che non avesse visto "quelle" iene.. :rofl:

:shock:

Grazie. Quentin docet!:lol:

And then one day you find ten years have got behind you, no one told you when to run you missed the starting gun.

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora.... sono appena tornato dal cinema ove abbiamo visto Ratatuille.... un solo commento

SUPERLATIVO

ratatouille-foto2.jpg

Come la maggior parte delle altre cose intorno a cui gli uomini si eccitano, quali la salute e la malattia, la vecchiaia e la giovinezza, oppure la guerra e la pace, dal punto di vista della vita spirituale e' soltanto materia prima. (Berlicche)

"Le parole condizionano la lettura dei fatti" (R.Saviano)

Vieni a trovarci nella "PICCOLA ACCADEMIA DI ITALIAMAC! --> LINK

Link al commento
Condividi su altri siti

ieri sera invece io sono andata a vedere VI DICHIARO MARITO E MARITO. è una commedia molto sutpida cha racconta las toria di due pompieri di new york etero che per motivi assicurativi dichiarano di essere gay. è zeppo di stereotipi, è vero, ma ho veramente riso un sacco!!!

--

Tristano

Link al commento
Condividi su altri siti

ieri sera invece io sono andata a vedere VI DICHIARO MARITO E MARITO. è una commedia molto sutpida cha racconta las toria di due pompieri di new york etero che per motivi assicurativi dichiarano di essere gay. è zeppo di stereotipi, è vero, ma ho veramente riso un sacco!!!

Quoto, è il classico film da guardare quando si vogliono fare 4 risate

Macbook Black Intel Core 2 Duo 2.4GHz, 4GB RAM, 250GB HD 

 iPhone 3GS 16GB - iPod Touch 16gb 

My Picasa - Facebook

Ma che domanda è?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri sera ho visto prima di cena "Lola corre"... molto interessante!! La trama è esile, ma la realizzazione è decisamente interessante!

E poi in seconda serata... come potevo perdermi "Arancia Meccanica"? L'ho rivisto per la ventesima volta, però... Kubrick è sempre Kubrick!!! :shock:

«Beelzebub has a devil put aside for me»
iPad 3 16Gb Wi-Fi / MacBook CoreDuo 2GHz , 2Gb RAM / iPod Nano 3g 4Gb / iPod Shuffle 1g 512Mb

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri sera ho visto prima di cena "Lola corre"... molto interessante!! La trama è esile, ma la realizzazione è decisamente interessante!
Sì, Tykwer è riuscito a concretizzare un'idea di base, diciamo non pretenziosa, in molto molto originale. Con una realizzazione tecnica ineccepibile.

Ha reso alla perfezione il senso del movimento, della corsa. Senza mai tediare e/o ripetersi.

Ma la cosa che ho trovato geniale sono gli sprazzi di "vite parallele/possibili".

Semplici flashes che dipingono al volo (vedi metafora con l'atto rapido del correre) le infinite combinazioni, e i relativi collegamenti, lungo il cammino di vita: muovi una "virgola" e tutto può cambiare:)...

Anche Mekino aveva segnalato questo film, ed essendo lui fan di Franka Potente spero si sia visto anche "Creep".:fiorellino:

Niente di che, eh!... Ma a chi può interessare l'idea di una tipa intrappolata nel London Tube ed inseguita da un maniaco, stile Gollum andato a male, può risultare un film godibile:ciao:

"In this place where time stands still it seems like everything is moving"

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy