Apple rilascia iOS 10, watchOS 3 e tvOS 10 al pubblico!

Come ampiamente previsto, oggi alle 19:00 Apple ha rilasciato al pubblico la nuova linea di sistemi operativi per l’anno 2016/17. Tra questi abbiamo:

  • iOS 10 per iPhone, iPod touch e iPad
  • watchOS per Apple Watch
  • tvOS per Apple TV 4

macOS Sierra sarà invece disponibile il 20 settembre.

Come ogni anno milioni di connessioni simultanee ai server di Apple stanno causando seri rallentamenti ai download di tutti questi pacchetti di aggiornamento, dunque se state riscontrando problemi durante lo scaricamento, riprovate tra qualche ora.

ios10 Apple rilascia iOS 10, watchOS 3 e tvOS 10 al pubblico!

Dispositivi compatibili con iOS 10:

  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s
  • iPhone 5c
  • iPhone 5
  • iPad Pro
  • iPad Air 2
  • iPad Air 1
  • iPad Mini 4
  • iPad Mini 3
  • iPad Mini 2
  • iPod touch 6

Il “bug” di iOS 10.

Sul Web moltissime persone si stanno lamentando di un problema che affligge la versione finale di iOS 10 a causa del quale il dispositivo verrebbe brickato dopo l’aggiornamento.
I social network pullulano infatti di immagini caricate da utenti furenti mostranti il loro iPhone, iPod touch o iPad in recovery mode dopo l’aggiornamento (la recovery mode può essere riconosciuta in quanto mostra il logo di iTunes con affianco un cavo dati per la ricarica).

recovery Apple rilascia iOS 10, watchOS 3 e tvOS 10 al pubblico!

Come evitare che ciò accada?

Consigliamo vivamente di eseguire l’aggiornamento tramite PC o Mac (utilizzando iTunes), evitando quindi di installare iOS 10 direttamente dal dispositivo; in questo modo, non incapperete in questo errore.
Per aggiornare tramite iTunes, seguite questi step:

  1. Scaricate ed installate l’ultima versione di iTunes dal sito ufficiale cliccando qui (non sottovalutate questo passaggio! Versioni obsolete di iTunes potrebbero peggiorare le cose!).
  2. Aprite iTunes appena installato e collegate il dispositivo tramite il cavo Lightning -> USB
  3. In iTunes, cliccate sull’icona dell’iPhone in alto a destra per aprire la scheda con tutte le informazioni riguardante l’apparecchio connesso.
  4. Premete il bottone “Aggiorna” o “Verifica aggiornamenti”.
  5. iTunes troverà e installerà in automatico iOS 10.0.1 tramite IPSW, questo non arrecherà danni durante la procedura.






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Andrea BlackGeek a

x

Check Also

iOS 11.2 introduce la ricarica wireless veloce a 7.5W

Pare sia bastato un aggiornamento software, iOS 11.2 beta 3, per includere la possibilità di caricare velocemente il nuovo trio di iPhone, per l’appunto iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Pare infatti che, nonostante utilizzando un caricabatterie wireless da 10W iOS 11.1.1 limiti la ricarica dei suddetti modelli a 5W e come risultato si ha una snervante lentezza Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...