Apple ha presentato iPad Air 11″ riprogettato e il nuovissimo iPad Air 13″, entrambi superpotenziati dal chip M2. Per la prima volta, iPad Air è disponibile in due misure: il modello da 11″ è superportatile, mentre quello da 13″ ha un display ancora più ampio, con tanto spazio in più per lavorare, studiare e giocare. Con prestazioni fenomenali e funzioni evolute, indipendentemente dal modello, il nuovo iPad Air è più potente e versatile di sempre. La CPU, la GPU e il Neural Engine del chip M2 sono ancora più scattanti, ecco perché il nuovo iPad Air ha prestazioni ancora più elevate e tutta la potenza che serve per l’intelligenza artificiale. La fotocamera frontale da 12MP con ultra-grandangolo e Inquadratura automatica ora si trova sul lato più lungo di iPad, per un’esperienza ottimale con le videochiamate. La connessione Wi-Fi è più veloce e i modelli Cellular supportano le reti 5G ultrarapide per restare in contatto ovunque. Con un design ultraportatile, un’autonomia di un giorno intero, un brillante display Liquid Retina e il supporto per Apple Pencil Pro, Apple Pencil (USB-C) e Magic Keyboard, iPad Air permette a chi lo usa di raggiungere livelli di produttività e creatività ancora maggiori. Il nuovo iPad Air è disponibile nei colori blu, viola, galassia e grigio siderale. iPad Air 11″ è in vendita ad un prezzo inferiore di partenza di €719, mentre il modello da 13″ parte da €969 e offre un ottimo rapporto qualità prezzo. È possibile ordinarli da oggi e saranno disponibili da mercoledì 15 maggio.

“Studenti e studentesse, content creator, piccole aziende e utenti di ogni tipo adorano iPad Air perché è un dispositivo portatile, potente e versatile a un prezzo conveniente. Oggi, iPad Air sale ancora di livello” ha detto Bob Borchers, Vice President of Product Marketing di Apple. “Siamo entusiasti di presentare iPad Air 11″ riprogettato e il nuovo iPad Air 13″, offrendo per la prima volta la possibilità di scegliere fra due misure. Con un brillante display Liquid Retina, le performance fenomenali del chip M2, funzioni AI incredibili, il suo design portatile e colorato e il supporto per nuovi accessori, iPad Air è più potente e versatile che mai”.

iPad Air: ora in due misure

iPad Air 11″ riprogettato ha un design superportatile perfetto per lavorare ovunque. Chi vuole un display più grande può scegliere il nuovo iPad Air 13″, che offre il 30% di spazio in più da sfruttare per annotare idee in app come Freeform o per vedere aperte più app contemporaneamente con Split View su iPadOS. Entrambi i modelli hanno evoluti display Liquid Retina con rivestimento antiriflesso, tecnologia True Tone, luminosità elevata e ampia gamma cromatica P3, per colori incredibilmente ricchi e vivaci e testi sempre nitidissimi, in qualsiasi condizione di illuminazione.

Fotocamera frontale orizzontale

Nell’iPad Air riprogettato, la fotocamera frontale da 12MP con ultra-grandangolo si trova sul lato lungo del dispositivo. La funzione “Inquadratura automatica” sfrutta il machine learning (ML) per tenere automaticamente il soggetto al centro del campo visivo. La nuova posizione è perfetta, considerando che questo è l’orientamento in cui solitamente si tiene iPad durante le videochiamate FaceTime o quando si partecipa a una videoconferenza e si deve usare iPad Air insieme a una tastiera. La fotocamera posteriore da 12MP con grandangolo permette di ottenere foto ad alta risoluzione e video 4K dettagliati, e supporta anche i filmati in slow-motion a 240 fps. I due microfoni sono progettati per funzionare in perfetta sintonia con le fotocamere, catturando l’audio da quella in uso per minimizzare i rumori di fondo. Il nuovo iPad Air ha anche altoparlanti stereo in orizzontale con audio spaziale. iPad Air 13″ ha una qualità del suono ancora migliore, con il doppio dei bassi, per godersi al meglio musica e video.

Prestazioni al top con il chip M2

Grazie al chip M2 con CPU 8-core e GPU 10-core ancora più scattanti, le prestazioni di iPad Air toccano livelli stellari. M2 è un chip potente che ha fatto molti passi avanti rispetto a M1 in termini di prestazioni e questa differenza non passerà inosservata, soprattutto per chi arriva da modelli di iPad Air di generazione precedente. Grazie alla banda di memoria più veloce, il nuovo iPad Air mette le ali a tanti task creativi e non solo: è quasi il 50% più veloce rispetto al modello precedente con M1.1 Inoltre, rispetto ad iPad Air con A14 Bionic, il nuovo iPad Air garantisce prestazioni tre volte superiori. L’utente noterà la velocità del chip M2 in tutto quello che fa, che si tratti di creare contenuti coinvolgenti in Affinity Designer o di tuffarsi in videogiochi dalla grafica complessa come Zenless Zone Zero.

Potente dispositivo per l’AI

Grazie al chip M2 il nuovo iPad Air è un dispositivo straordinario per l’AI, essendo dotato di un Neural Engine 16-core più efficiente e più veloce del 40% rispetto al chip M1. Gli acceleratori ML nella CPU e la GPU potente che mettono il turbo al machine learning on-device, insieme all’architettura di memoria unificata del chip Apple, permettono ad iPad Air di avere performance AI eccezionali. Con tutta questa potenza, usare le funzioni intelligenti di iPadOS, come “Ricerca visiva”, “Solleva il soggetto” e “Testo attivo” è ancora più immediato. Inoltre, iPadOS include framework evoluti come Core ML che permette a chi sviluppa app di sfruttare facilmente il Neural Engine per offrire funzioni AI in locale. Con a disposizione un vasto ecosistema di app che integrano funzioni AI evolute, l’utente può fare praticamente di tutto, come applicare l’ottimizzazione automatica in Photomator, che si avvale di modelli AI per migliorare le foto con un clic, o analizzare le proprie performance sportive in modi inediti sfruttando le funzioni di rilevazione del movimento di Onform. iPad Air supporta anche le soluzioni basate su cloud, così l’utente può usare app evolute per il lavoro e la creatività che sfruttano la potenza dell’AI, come Microsoft Copilot per Microsoft 365 e Adobe Firefly.

Connessioni Wi-Fi 6E e 5G più rapide

Grazie a una connettività wireless più veloce, iPad Air permette di fare ancora più cose, anche quando si è fuori casa o in movimento. Il nuovo iPad Air è compatibile con la tecnologia Wi-Fi 6E, che offre fino al doppio della velocità rispetto alla generazione precedente per scaricare file, giocare online e guardare film in streaming. Con i modelli Wi-Fi + Cellular con 5G si può accedere a file, comunicare con altre persone e fare il backup dei dati al volo, ovunque ci si trovi. I modelli Cellular del nuovo iPad Air vengono attivati tramite eSIM, un’alternativa più sicura rispetto alla scheda SIM fisica che consente di collegarsi facilmente al piano già sottoscritto e trasferirlo al volo in digitale, e di usare più piani dati sullo stesso dispositivo. Il nuovo iPad Air può connettersi facilmente ai piani dati wireless in più di 190 Paesi e territori senza bisogno di una scheda SIM fisica di un operatore locale.

Apple Pencil Pro e altri accessori ultraversatili

Apple Pencil Pro offre funzioni ancora più magiche e nuove potenti interazioni che portano l’esperienza Apple Pencil a un livello superiore. Un nuovo sensore rileva quando il fusto della matita viene premuto con le dita e apre una palette che permette di cambiare strumento, spessore del tratto e colore, senza interrompere il processo creativo. Lo speciale motore aptico rende l’esperienza d’uso estremamente intuitiva, producendo un leggero impulso di conferma quando l’utente preme la matita, fa doppio tap o usa la funzione Smart Shape. Grazie al giroscopio, ruotando Apple Pencil Pro si può controllare con più precisione lo strumento in uso e cambiare l’angolazione del tratto o della pennellata, proprio come quando si scrive con carta e penna. E grazie alla funzione puntatore a distanza (hover), si può vedere l’esatto orientamento di uno strumento ancor prima di usarlo.

Grazie a queste funzioni avanzate, Apple Pencil Pro permette di dar vita alle proprie idee in modi completamente nuovi, e gli sviluppatori possono anche personalizzare le interazioni per le proprie app. Apple Pencil Pro è il primo modello di Apple Pencil compatibile con la funzione Dov’è, che aiuta a ritrovarla più facilmente quando la si perde di vista. E per abbinarla, ricaricarla e agganciarla ad iPad Air c’è una nuova interfaccia magnetica. iPad Air è compatibile anche con Apple Pencil (USB-C), ideale per prendere appunti, disegnare, annotare e tanto altro, e disponibile a un prezzo ancora più conveniente.

iPad Air è compatibile con la Magic Keyboard, che ha un design a inclinazione libera, trackpad integrato e tasti retroilluminati. La nuova Smart Folio per iPad Air ha un aggancio magnetico e ora offre più angolazioni per una maggiore flessibilità. È disponibile nei colori grigio cenere, viola chiaro, denim e salvia per abbinarsi a iPad Air.

La potenza di iPadOS 17

iPadOS 17 porta su iPad Air nuovi livelli di personalizzazione e versatilità.

  • L’utente può modificare l’aspetto della schermata di blocco per renderla più personale e sfruttare tutto lo spazio del display da 11″ o nel nuovo formato da 13″ su iPad Air. scegliendo fra sfondi bellissimi, modi divertenti di visualizzare le foto preferite, e colori e font espressivi per rendere unico l’aspetto della data e dell’ora.
  • widget interattivi danno una marcia in più alle informazioni visibili a colpo d’occhio, permettendo di svolgere diverse attività con un semplice tap.
  • Messaggi offre nuovi modi di esprimersi con divertenti adesivi emoji e la possibilità di creare Adesivi live sollevando il soggetto dallo sfondo nelle foto.
  • In FaceTime, quando una persona non risponde a una chiamata, si può lasciare un messaggio audio o video. La fotocamera Continuity permette di avviare una chiamata direttamente da Apple TV sfruttando la fotocamera e il microfono di iPad Air, o di iniziarla su iPad e passarla all’Apple TV.
  • Freeform offre nuovi strumenti di disegno, supporta l’inclinazione, le funzioni senza contatto e il riconoscimento forme, così come la possibilità di aggiungere linee di collegamento e nuove forme a qualsiasi oggetto, e la funzione Segui per seguire facilmente il lavoro svolto alla lavagna.
  • L’app Note offre nuovi modi per organizzare, leggere, annotare e collaborar ai file PDF. E grazie alla funzione di inserimento automatico che identifica e compila in modo intelligente i campi dei moduli, lavorare ai PDF è ancora più semplice.
  • Stage Manager permette di vedere in un’unica schermata più finestre sovrapposte, di ridimensionarle o passare da un’app all’altra con un tap, e molto altro.
  • Oltre a “Ricerca visiva”, “Solleva il soggetto” e “Testo attivo”, l’utente può sfruttare funzioni AI come “Trascrizioni live” , che genera sottotitoli in tempo reale, e funzioni di accessibilità intelligenti come “Voce personale”.

Un vasto ecosistema di app

iPad Air ha già di serie potenti app come Freeform, Note, iMovie, GarageBand, Foto e la suite di app per la produttività iWork (Pages, Numbers e Keynote). Logic Pro per iPad 2 e Final Cut Pro per iPad 2 introducono nuove funzioni che trasformano iPad Air in uno studio creativo ancora più versatile.Disponibile da lunedì 13 maggio, Logic Pro rende possibili straordinarie esperienze professionali per scrivere musica, creare beat, produrre e mixare brani, con funzioni potenti basate sull’AI, fra cui Session Player, ChromaGlow e Stem Splitter. Final Cut Pro, in arrivo questo primavera, trasforma iPad nel perfetto studio di produzione portatile con novità come la funzione Live Multicam, che permette di usare fino a quattro iPhone o iPad per le riprese e gestire il tutto tramite l’app Final Cut Camera,3, il supporto per progetti esterni4 e ancora più contenuti. E con oltre un milione di app disponibili sull’App Store, chi usa iPad Air troverà sicuramente l’app perfetta per fare tutto ciò che ha in mente, sul lavoro e nel tempo libero.

Migliore per l’ambiente

Il nuovo iPad Air è progettato pensando all’ambiente, con il 100% di alluminio riciclato nel guscio, il 100% di terre rare riciclate in tutti i magneti e il 100% di oro e stagno riciclati rispettivamente nelle placcature e nelle saldature di vari circuiti stampati. Il nuovo iPad Air è conforme agli elevati standard Apple in materia di efficienza energetica, ed è privo di mercurio, ritardanti di fiamma bromurati e PVC. Il packaging è composto per il 100% da materiale a base di fibre, avvicinando Apple all’obiettivo di eliminare la plastica da tutti gli imballaggi entro il 2025.

Oggi Apple è già a impatto neutro per quanto riguarda il settore Operations, e sta lavorando per raggiungere, entro il 2030, questo obiettivo anche per quanto riguarda l’intera catena di fornitura della produzione e il ciclo di vita di tutti i prodotti.

Prezzi e disponibilità

  • Il nuovo iPad Air con chip M2 può essere ordinato a partire da oggi, 7 maggio, su apple.com/it/store e nell’app Apple Store in 29 Paesi e territori, inclusi gli Stati Uniti. Le consegne inizieranno mercoledì 15 maggio, quando sarà disponibile anche negli Apple Store e presso i Rivenditori Autorizzati Apple.
  • Il nuovo iPad Air da 11″ e 13″ sarà disponibile nei colori blu, viola, galassia e grigio siderale, con capacità da 128GB, 256GB, 512GB e 1TB.
  • iPad Air 11″ è in vendita a partire da €719 (Iva inclusa) per il modello Wi-Fi e da €889 (Iva inclusa) per il modello Wi-Fi + Cellular; iPad Air 13″ è in vendita a partire da €969 (Iva inclusa) per il modello Wi-Fi e da €1.139 (Iva inclusa) per il modello Wi-Fi + Cellular.
  • Per il settore Education, il nuovo iPad Air 11″ è disponibile a partire da €659 (Iva inclusa), mentre il modello da 13″ parte da €909 (Iva inclusa). I prezzi Education sono riservati a studenti e studentesse che frequentano o sono iscritti all’università, ai loro genitori, al corpo docente e al personale di istituti di ogni ordine e grado. Per maggiori informazioni, visitare apple.com/it/shop/education-pricing.
  • La nuova Apple Pencil Pro è compatibile con il nuovo iPad Air. È disponibile al prezzo di €149 (Iva inclusa) e di €139 (Iva inclusa) per il settore Education. Apple Pencil (USB-C) è disponibile al prezzo di €89 (Iva inclusa) e di€79 (Iva inclusa) per il settore Education.
  • Magic Keyboard è disponibile nei colori bianco e nero, ed è compatibile con iPad Air 11″ e 13″. È in vendita al prezzo di €349 (Iva inclusa) per il nuovo iPad Air 11″ e di €399 (Iva inclusa) per il nuovo modello da 13″, con layout per oltre 30 lingue. Per il settore Education, la Magic Keyboard è disponibile al prezzo di €329 (Iva inclusa) per il modello da 11″ e di €379 (Iva inclusa) per il modello da 13″.
  • La nuova Smart Folio è disponibile nei colori grigio cenere, viola chiaro, denim e salvia al prezzo di €89 (Iva inclusa) per il nuovo iPad Air da 11″ e di €119 (Iva inclusa) per il modello da 13″.
  • Logic Pro per iPad 2 sarà disponibile dal 13 maggio come aggiornamento gratuito per chi usa già l’app e sull’App Store a €4,99 (Iva inclusa) al mese o €49 (Iva inclusa) all’anno, con un mese di prova gratuita, per chi la scarica per la prima volta. Logic Pro per iPad 2 richiede iPadOS 17.4 o successivo. Per maggiori informazioni, visitare apple.com/it/logic-pro-for-ipad.
  • Final Cut Pro per iPad 2 sarà disponibile questa primavera sull’App Store a €4,99 (Iva inclusa) al mese o €49 (Iva inclusa) all’anno, con un mese di prova gratuita.
  • Apple offre opzioni vantaggiose per acquistare i modelli di iPad più recenti. Dando in permuta il proprio iPad si può ricevere un credito per l’acquisto di nuovo modello sull’Apple Store online, tramite l’app Apple Store e negli Apple Store. Per effettuare una valutazione del proprio dispositivo e consultare i termini e le condizioni, visitare la pagina apple.com/it/shop/trade-in.

  1. Test condotti da Apple nel marzo e aprile 2024. Per ulteriori informazioni, visitare apple.com/it/ipad-air
  2. Logic Pro per iPad 2 sarà disponibile sui modelli di iPad con chip A12 Bionic o successivi 
  3. Final Cut Camera è compatibile con iPhone XS e modelli successivi con iOS 17.4 o successivo, e con i modelli di iPad compatibili con iPadOS 17.4 o successivi.
  4. Il supporto per progetti esterni richiede iPadOS 17.5 o successivi.
- Disclamer - Questo articolo presenta le opinioni del suo autore indipendente o della fonte da cui è estratto e non di Italiamac. Può essere stato realizzato con l'assistenza della IA. Non è da considerarsi consulenza, consiglio d'acquisto o investimento, in quanto a puro titolo esemplificativo generico.