Kwik è un plugin per Photoshop che permette a grafici e illustratori (ma anche appassionati) di creare libri e racconti interattivi, giochi e riviste direttamente da Photoshop, compatibili con iOS (iPhone, iPad e iPod touch) e Android (Google Play, Kindle Fire e Nook Color) senza necessariamente conoscere il codice di programmazione. L’Applicazione è compatibile con Photoshop CS5 o superiore e utilizza Corona SDK, una versione di prova gratuita è disponibile sul sito ufficiale.

Kwik gestisce la risoluzione dello schermo, sia che si voglia una app universale oppure che sia destinata a una piattaforma specifica, come iPad, iPhone, Kindle o altri dispositivi Android.

Attraverso questo plugin per Photoshop è possibile aggiungere al proprio progetto pulsanti, azioni, timer o creare oggetti drag and drop. Ma anche costruire azioni basate sullo shake del dispositivo. Inoltre è possibile integrare animazioni lineari, clip video, o animazioni a zone e molto altro.

Kwik gestisce anche gli effetti fisici, quindi sarà possibile sfruttare movimenti dati dalla forza di gravità e dal movimento del dispositivo. Ovviamente i più esperti possono anche aggiungere del codice esterno oppure importare intere librerie di funzioni.

Come abbiamo detto si possono creare una infinità di progetti, dai giochi ai libri di fiabe interattive, a questo scopo il plguin permette di aggiungere tracce audio, effetti sonori o pagine di colori diversi e, cosa non meno importante, si può integrare la funzione In App Purchase tramite gli appositi pulsanti.

Quando il progetto sarà pronto, Kwik si occuperà di pubblicarlo su Corona SDK, che è un framework dedito allo sviluppo di app mobili alternativo a quello fornito da Apple. Anche di Corona SDk esiste la versione di prova gratuita.

Per vedere alcuni esempi di app prodotte con Kwik si può visitare la sezione Showcase del sito ufficiale del produttore.

Qui sotto uno dei video ufficiali:

Advertise