UN’ALTRA GIOVINEZZA di FRANCIS FORD COPPOLA

altragiovinezza UNALTRA GIOVINEZZA di FRANCIS FORD COPPOLA

Titolo originale YOUTH WITHOUTH YOUTH
Tratto dal romanzo di Mirceo Eliade
In vendita dal 2 aprile

Ambientato nella Budapest del 1938 il protagonista, un’anziano professore vuole porre fine alla propria vita tentando il suicidio ma il destino gli giocherà uno strano scherzo, verrà colpito da un fulmine.
Ricoverato in ospedale, durante la convalescenza avviene il miracolo, la giovinezza si riappropria del suo corpo, la pelle si rigenera, denti e capelli ricrescono.
Comincerà una nuova vita braccato dai nazisti che vorrebbero utilizzarlo per le loro ricerche, ritroverà l’amore perduto ma sarà costretto a rinuncirvi. La vera vita prenderà il sopravvento, tutto questo sotto lo sguardo del crudele doppio che perseguita l’uomo.


Questo film rappresenta il grande ritorno alla regia di Francis Ford Coppola dopo ben 10 anni di assenza dal grande schermo. Interpretato da uno straordinario Tim Roth, che nel film appare nella parte del doppio protagonista. Per questo film, il regista ha voluto usare la tecnica della macchina da presa immobile, alla Yasujiro Ozu, gli attori entrano ed escono dalla scena senza essere seguiti.

E’ un film ricco di sorprese e colpi di scena, non lascia nulla al caso. Ambientato negli anni della seconda guerra mondiale e dopo guerra ci porta a riflettere sul senso della vita …. e della morte.





0