Ridimensionare lo spazio del Virtual Hard Disk di Vmware (vmdk file)

Ecco una procedura semplice per aumentare la capacità disco della macchina virtuale, nello specifico il ridimensionamento del file vmdk vmware.

1. Shutdown The Guest Operating System

Eliminare tutte le vostre snapshot tramite Snapshot Manger. Dal momento che si sta andando a ridimensionare il disco virtuale, queste vecchie snapshot protrebbero causare dei problemi.

2. Backup della virtual machine interessata

Es.

# cp -arv /share/vms/WindowsVista /safe/path/to/vm/05062009/


3. Incrementare le dimensioni del vmdk file

Linux host:

# /usr/bin/vmware-vdiskmanager -x {diskSize}GB /share/vms/WindowsVista/vista.vmdk

Windows host:

vmware-vdiskmanager -x {diskSize}GB “c:vmyourvm.vmdk”

4. Expand The Size Of a Virtual Disk

A questo punto dobbiamo permettere al nostro sistema operativo di riconoscere lo spazio disco appena incrementato.
Per farlo dobbiamo usare il live CD GParted.
Dopo averlo scaricato, facciamo ripartire vmware seguendo successivamente la seguente procedura:

Select your VM (such as Windows Vista). Click on VM menu > Select Properties > Select CD / DVD > Use ISO Image > Click on Browse > Select /tmp/gparted-live-0.4.5-2.iso > Ok > Save.

Dopo l’avvio della nostro live cd gparted

  • Selezioniamo l’hardisk (es. /dev/sda1).
  • Clicchiamo su Resize/Move button.
  • Selezioniamo la dimensione massima per il resize

one 300x166 Ridimensionare lo spazio del Virtual Hard Disk di Vmware (vmdk file)

5. Fix Windows MBR

  • Inserire il disco di installazione di Windows Vista
  • Fare clic su Ripristina il computer a riparare MBR
  • Quando il processo di ripristino è completato, fare clic su Fine.




0