Mailstore: Come archiviare automaticamente i messaggi e-mail

MailStore è uno strumento per l’archiviazione dei messaggi di e-mail. Oltre al diffusissimo Outlook nelle versioni 2000, XP, 2003 e 2007 e 2010 MailStore supporta Outlook Express e il suo successore Windows Mail, Mozilla Thunderbird e Mozilla SeaMonkey, nonché alle singole mailbox di Microsoft Exchange Server.
Il software può recuperare i messaggi di posta elettronica da semplici archivi in formato Pst o Mbox ed è in grado di leggere e importare singoli messaggi in formato Eml. Le sue possibilità non si fermano qui. MailStore Home infatti può accedere ai server Pop3 o Imap per recuperare i messaggi archiviati on-line, collegandosi persino ai server che utilizzano Ssl o Tls per la protezione della connessione.
Per Gmail, MailStore mette a disposizione un’apposita procedura guidata che sfrutta comunque il protocollo Imap per l’accesso ai messaggi e quindi permettendone l’archiviazione.

grey Mailstore: Come archiviare automaticamente i messaggi e mail

Il software può essere scaricato in versione FreeWare che però non permette la schedulazione dei processi di archiviazione mail che andiamo ad impostare.  Però è comunque possibile automatizzare i processi sfruttanto la schedulazione pianificata di windows. Infatti una volta creato il processo di archiviazione che ci serve, è sufficente creare il collegamento al desktop tramite l’opzione “Create Shortcut on Desktop”. A questo punto nel desktop troveremo un incona che ci permette di lanciare l’esecuzione diretta del backup/archiviazione dei messaggi di posta che abbiamo precedentemente impostato tramite mailstore.

Per automatizzare il tutto basta cliccare con il tasto destro del muose sopra l’iconcina appena creata. In “destinazione” troveremo il percorso e il comando che viene eseguito per richiamare direttamente il processo di mailstore che abbiamo creato. A questo punto creare una nuova schedulazione in “operazione pianificate” che esegua esattamente la stringa che abbiamo trovato nelle proprietà del collegamento (“destinazione”).





0