La potenza della narrazione, il fascino delle storie, un rito antico che si ripete: la definizione di storytelling contiene tutto questo e, forse, molto di più. Letteralmente traduce il concetto di “racconto” e lo applica al mondo della comunicazione che ne ha fatto uno dei suoi strumenti più efficaci per promuovere brand, prodotti, aziende, eventi.

Lo storytelling è una tecnica storicamente giovane: secondo gli esperti di comunicazione fa il suo esordio negli anni ’90, in concomitanza con l’intuizione dei due fondatori del “Center of digital storytelling”, Joe Lambert e Dana Atchley, che avevano portato a teatro, per mezzo di un sistema interattivo multimediale, il racconto delle storie degli attori in scena.

Da allora la comunicazione narrativa ha mostrato il suo potenziale in numerosissimi campi di applicazione creando un legame a doppio filo tra la promozione e la capacità di coinvolgere attraverso il racconto.

Raccontare le imprese

I meccanismi alla base dello storytelling si rivelano particolarmente adatti alla comunicazione d’impresa: incontrare la propria clientela nel suo contesto di riferimento, parlare la sua lingua, svelare il “making-of” di un prodotto sono azioni vincenti per le aziende che scelgono di raccontarsi attraverso web, tv e canali social instaurando un rapporto più diretto con i potenziali acquirenti. Condividere valori e successi è il modo più immediato per offrire al consumatore un’esperienza inedita, un viaggio nel brand che azzera le distanze e crea empatia.

Lo storytelling e i casinò online

“Narrazione” sta diventando sempre più la parola chiave anche per il mondo del gambling online. Far vivere al giocatore una vera e propria avventura significa offrirgli un’esperienza di gioco più accattivante e renderlo protagonista di un racconto in piena regola, con trama, obiettivi e personaggi. La formula dello storytelling è diventata così un elemento prezioso per la maggior parte dei casinò online italiani legali che puntano su tecnologia digitale ed elementi di grafica 3D per dare contesto e tridimensionalità narrativa al gioco ispirandosi ai videogame più gettonati, alle serie televisive più amate come ad esempio “Vikings”, a personaggi storici come il faraone Ramses, o ancora all’immaginario fiabesco che propone atmosfere da “Mille e una notte” e corse a perdifiato nella giungla.

Scuola e narrazione

Lo storytelling può essere anche un valido strumento didattico, soprattutto se concepito in chiave digital, d’altra parte il mondo della scuola può contare oggi su classi sempre più connesse e digitalizzate: in questo contesto prediligere l’approccio narrativo significa impostare un modello di apprendimento più interattivo, in grado di favorire il confronto e la capacità di immedesimarsi nell’altro disinnescando le situazioni conflittuali alla base di fenomeni come il bullismo.

L’uso della comunicazione narrativa può essere allo stesso tempo coinvolgente e stimolante e per gli insegnanti rappresenta un modo per incontrare gli studenti su un terreno a loro familiare, ecco perché sempre più istituti scolastici avviano progetti di storytelling digitale.

Lo storytelling in pubblicità

Come accade per il mondo dell’impresa, anche per il settore pubblicitario la comunicazione in chiave narrativa rappresenta una formula molto efficace e sempre più diffusa per promuovere un prodotto o un servizio coinvolgendo e fidelizzando il consumatore attraverso un canale prevalentemente emotivo. Che si tratti di uno spot o di contenuti destinati alle piattaforme social, la comunicazione narrativa è in grado di dare vita a un racconto in cui il prodotto, l’azienda che lo produce e il consumatore finale diventano parte dello stesso sistema valoriale: è un pò quello che accade nello storytelling relazionale, che punta a mettere il cliente al centro lavorando sull’immedesimazione.

Storytelling: un rito antico per il futuro della comunicazione

In un mondo sempre più digitalizzato e interattivo chi produce contenuti sa che la chiave del successo spesso coincide con il concetto di “reciprocità”: dal marketing, alla pubblicità, al gaming online fino alla didattica, infatti, identità e valori condivisi sono i veri catalizzatori di una comunicazione vincente. Lo storytelling, con tutte le sue formule e i suoi canali, incarna questo approccio offrendo a utenti, consumatori e fruitori di contenuti multimediali la possibilità di immedesimarsi e di sentirsi parte del messaggio che la storia veicola.

La potenza della narrazione è tutta qui: comunica in modo autentico e crea valore attraverso la relazione. I settori che affidano il proprio messaggio allo storytelling sanno che il futuro è di chi saprà investire su un’abilità antica: quella di raccontare.

Advertise
Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy

TU COSA NE PENSI?