Bare Feats: Il modello di punta degli iMac con processore i7, risulta quello più conveniente

iMac27 27.07.10 0011 500x280 Bare Feats: Il modello di punta degli iMac con processore i7, risulta quello più conveniente

I nuovi iMac come abbiamo già detto più volte sono equipaggiati di processori nuovi molto potenti che gli permettono di raggiungere ottimi prestazioni in qualsiasi settore. Oggi tramite il sito Bare Feats (specializzato in test comparativi) abbiamo compreso che considerando il rapporto prestazioni/prezzo il modello iMac di punta risulta quello più conveniente.

iMac BareFeats 001 500x374 Bare Feats: Il modello di punta degli iMac con processore i7, risulta quello più conveniente

Secondo il sito Bare Feats il processore Intel Core i5 permette di avere incremento delle prestazioni del 41% rispetto ad un aumento di costo di solo il 18%. Il processore Core i7 (fascia alta) è più veloce del 45% rispetto un Core i5 a fronte di un ampliamento in termini di costo del 10%. Da segnalare che il modello i7 è anche più veloce del 104% rispetto al modello con Core i3 sebbene sia solo il 29% più costoso.

Bare Feats dichiara che: “Prendendo in esame il rating di Cinebench, ogni punto di rating sulle performance costa $400 nel caso del modello Core i7, $526 nel caso del modello Core i5 e $629 nel caso del modello Core i3.”

Restanto in tema di Mac, vi segnaliamo che da qualche ora è possibile ordinare i nuovi Mac Pro fino a 12 core. I tempi di consegna secondo quando dichiara Apple sono di due settimane. I prezzi sono di 2399 Euro per il modello quad-core a singolo processore, 3399 Euro per il modello 8-core e 4899 Euro per il top di gamma a 12-core.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

YouTuber sostituisce con successo processore su iMac 2017 risparmiando duemila euro

Chi ha detto che gli iMac non si possono aggiornare? Lo YouTuber Quinn Nelson, meglio conosciuto come SnazzyQ ha operato il suo nuovo iMac 5K del 2017 modello base da $1,799 e il risultato è stato strepitoso. Nelson sarebbe stato in grado di installare un processore Intel più performante risparmiando più di €2.000 e avendo prestazioni uguali al modello “Pro” da $5,299. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati