Mac App Store: Angry Birds per Mac già in prima posizione

Angry Birds Mac App Store: Angry Birds per Mac già in prima posizione

A poche ore dal lancio del Mac App Store, anche se un po’ prematuramente, possiamo già fare alcune valutazioni sui titoli più scaricati nel negozio virtuale di Mac OS X.

La versione di Angry Birds per Mac è già in prima posizione tra le applicazioni più scaricate (a pagamento). Le valutazioni ed i commenti del titolo nato su piattaforma iOS sono molto positivi. Gli utenti hanno trovato interessante la migrazione del gioco su Mac OS X, sia grazie all’implementazione del sistema di controllo molto accurata, che alla visualizzazione sui grandi schermi degli iMac da 27″ e MacBook Pro da 15″: l’entusiasmo per questo gioco non accenna a placarsi.

Nelle prime posizioni sono presenti altri titoli come Flight Control, però sono state mosse alcune critiche al sistema di controllo sui MacBook Pro utilizzando il trackpad. La versione per Mac sembra però molto simile a quella presente su sistemi iOS.

Chopper 2, sempre tra i titoli più scaricati, ha ricevuto buone critiche sul nuovo App Store. È anche possibile guidare il proprio elicottero tramite iPhone, quando collegato sulla stessa rete Wi-Fi.

Consensi positivi anche per l’applicazione Lyrica, che permette di trasformare le nostre canzoni presenti in iTunes in brani per karaoke, cercando le parole in un database online e mostrandocele a video.

Le altre applicazioni presenti nelle top acquistate non hanno né valutazioni né commenti e si presuppone siano state messe in vetrina da Apple stessa.

Vi aggiorneremo su come procedono le vendite.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

macOS Sierra è ufficialmente disponibile al download

Apple ha finalmente reso pubblico macOS Sierra per i suoi laptop e computer desktop. Il nuovo aggiornamento è disponibile gratuitamente ed è compatibile con iMac e MacBook dal 2009 in poi e MacBook Air, MacBook Pro, Mac Mini e Mac Pro dal 2010 in poi. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati