macOS Mojave è stato rilasciato qualche giorno fa e la Dark Mode è stata una delle funzioni più richieste, sfortunatamente però Apple non ha implementato l’attivazione automatica della modalità “Scura” così per come accade con gli sfondi dinamici. L’app NightOwl rilasciata qualche giorno fa permette di ovviare al problema abilitando o disabilitando automaticamente la Dark Mode.

Con la Dark Mode il sistema passa da chiaro a scuro cambiando il tema di tutte le app native da bianco a nero e delle app di terze parti che hanno deciso di implementare la nuova funzionalità.
Un paio di giorni fa vi spiegammo come abilitare gli sfondi dinamici ma sfortunatamente, come detto sopra, la Dark Mode non funziona allo stesso modo e bisognerà attivarla o disattivarla quando necessario. Molto seccante a mio avviso.

NightOwl è un piccolo programmino che abbiamo trovato online e che permette di attivare in automatico la Dark Mode.

Come funziona:

Una volta scaricato il programma (che è del tutto gratuito) dal sito ufficiale e installato sul vostro Mac, si aggiungerà alla barra dei menù nella parte superiore. Da lì potrete scegliere se farla attivare in base a un orario che impostate voi oppure in base all’alba o al tramonto (quest’ultima utilizzerà la posizione per distinguere alba dal tramonto).

italiamac schermata 2018 09 27 alle 08.23.06 NightOwl: Lapp che attiva e disattiva in automatico la Dark Mode

Se invece volete continuare a gestire manualmente il passaggio da modalità “chiaro” a “scuro” allora potrete evitare di mettere una spunta sui box e fare click su una delle versioni per abilitarle direttamente dalla barra dei menu e evitare di recarsi in Preferenze di Sistema.

Il programmino è gratuito e disponibile sul sito dello sviluppatore, abbiamo notato che avviene una raccolta di statistiche poi condivise con Google Analytics ma per fortuna potete disabilitare questa opzione dalle impostazioni dell’app.

Fateci sapere se la installerete, noi l’abbiamo appena installata!

Advertise