Facebook ha risolto i problemi di batteria nell’App iOS

Il nuovo aggiornamento di Facebook per iOS, rilasciato ieri sera, ha risolto una serie di bug tra cui l’utilizzo spropositato di batteria da parte dell’app. Gli utenti affetti dal problema hanno potuto costatare nell’arco della settimana un enorme utilizzo della batteria causato dall’attiva in background dell’app di Facebook. Mentre nell’ultimo aggiornamento dell’App di Facebook, all’interno del changelog, non appare nessun riferimento alla risoluzione di questo bug, l’ingegnere Ari Grant ha scritto un post in cui ha spiegato il problema legato a quest’uso smodato di batteria. Stando a Grant, ci sono stati molti fattori che hanno contribuito al problema, incluso un “CPU spin” nel codice della rete ed una sessione sonora, seppur silenziosa, sempre attiva in background.

img 0701 Facebook ha risolto i problemi di batteria nellApp iOS

 

Il primo problema che abbiamo trovato è stato di tipo “CPU spin” nel nostro codice di rete. “CPU spin” può essere paragonato ad un bambino in macchina che chiede in continuazione, “Siamo arrivati? Siamo arrivati? Siamo arrivati?” la domanda ovviamente non porta a nessuna risposta. Questo processo ripetuto ha causato alla nostra app un utilizzo spropositato di batteria.  La versione che abbiamo rilasciato oggi ha diversi miglioramenti.

Il secondo problema è legato alla gestione delle sessioni audio. Se uscite dall’app Facebook dopo aver visto un video, la sessione audio ogni tanto rimane aperte insieme all’emissione di un suono silenzioso. È molto simile a quando chiudete un’app per la musica e volete sentire la musica mentre fate altro, con l’unica eccezione che in questo caso non è intenzionale e nulla continua a sentirsi. L’app in realtà non sta facendo nulla in background, ma sta utilizzando solamente più batteria del previsto. Il nostro fix risolve il bug legato all’audio e rimuove completamente l’audio in background.

Quando questo problema dello sciupio improvviso della batteria legato a Facebook è saltato fuori, si è subito ipotizzato che fosse causato da un suono in background, silenzioso, ma sempre attivo che non riuscirebbe a mettersi in pausa una volta usciti dall’app.

In ogni caso Grant ha riferito di aver fixato entrambi i problemi legati alla batteria e che gli utenti adesso potranno accorgersi delle differenze. Facebook inoltre continuerà a migliorare l’utilizzo della batteria sulla sua app per iOS.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Un bug di iOS permetterebbe lo zoom infinito nelle foto

iOS nonostante sia un sistema piuttosto sicuro non è privo di bug e nelle ultime settimane ne abbiamo sentite di tutti i colori, dalla possibilità di scovare il codice di blocco con un tool da $500 fino a oggi con il bug il quale sarebbe possibile effettuare zoom infinito nelle foto già scattate. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati