Asus Zenimoji

Asus ha presentato un paio di giorni fa al Mobile World Congress il suo nuovo top di gamma, ZenPhone 5 con design ispirato, per non dire copiato, da iPhone X. Pare però che il design non sia l’unica cosa da cui Asus abbia preso spunto, anche ZeniMoji l’alternativa alle Animoji risulta funzionare allo stesso modo ma ovviamente con personaggi differenti. 

 

Samsung con le AR Emoji introdotte come feature esclusiva del Galaxy S9 si è contraddistinta dai suoi rivali, forse perchè ha ancora un po’ di dignità. La funzionalità dell’azienda Coreana crea un personaggio in 3D che rispecchia le espressioni facciali della persona inquadrata, mentre ZeniMoji è esattamente la copia carbone di Animoji.

ZeniMoji si differisce da Animoji dalla possibilità di essere utilizzato in video chat o live streaming nella maggior parte dei social network. Curiosi di sapere come funziona l’alternativa di Asus? Ecco un video:

https://youtu.be/RvVK7jYZaqI

Attualmente Animoji funziona solo tramite iMessage, i video registrati possono poi essere salvati o condivisi in altre app. Attualmente i personaggi da scegliere risultano limitati, ma Apple con iOS 11.3 introdurrà 4 nuove Animoji tra cui anche un drago.
Bloomberg si aspetta che iOS 12 implementerà nuove features e che anche le faccette animate ne beneficeranno.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise