I Mac non sono immuni da virus ma è anche vero che Apple fa di tutto per tenere i propri sistemi aggiornati e sicuri rilasciando minor e major release di continuo. Di recente alcuni utenti Mac si sono chiesti il motivo per cui la propria batteria si scaricasse velocemente e il perché le ventole girassero a tutta birra, la spiegazione sarebbe da addurre a mshelper un nuovo malware. 

Se avete notato quanto scritto sopra allora potreste essere stati contagiati anche voi, la buona notizia è che potete facilmente risolvere.

Non è ancora chiaro sul cosa faccia questo virus, se è un semplice adware o se è legato al mining di criptovalute, fatto sta che i Mac afflitti mostrerebbero i sintomi più svariati persino un utilizzo spropositato della CPU. Nessuno sul web riesce a capire come si faccia strada sulle nostre macchine, se via mail o altro.

 

Prima di passare alla spiegazione di come rimuovere questo nuovo malware dovrete controllare se in realtà ne siete afflitti e per fare ciò dovrete seguire questi semplici passaggi:

  1. Lanciate l’app “Monitoraggio Attività” sul vostro Mac
  2. Fate click sul tab CPU e ordinate i processi in ordine di spreco di risorse e cercate la voce “mshelper

Se la trovate allora vuol dire che il malware è installato sul vostro Mac e potrete semplicemente terminare il processo dall’app e successivamente eliminarne i dati. Per eliminare completamente il virus dovrete cercare ed eliminare i seguenti due file accedendo ai percorsi:

  • /Library/LaunchDaemons/com.pplauncher.plist
  • /Library/Application Support/pplauncher/pplauncher

Ecco fatto, semplice non è vero? Adesso mshelper è stato rimosso. Se avete sentito amici che accusano problemi o rallentamenti nelle prestazioni potrebbe essere questa la causa.

E voi, avete siete stati contagiati? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise