Pare proprio che Apple abbia venduto circa 600.000 HomePod nel primo trimestre del 2018, stando alle nuove stime pubblicate da Strategy Analytics. Questi numeri hanno permesso ad Apple di accaparrarsi il 6% del mercato globale degli smart speaker facendosi largo tra Amazon e Google. Amazon avrebbe spedito 4 milioni di smart speaker Echo nel primo trimestre per un totale del 43.6% del mercato, mentre Google solo 2.4 milioni accaparrandosi il 26.5%. Alibaba sarebbe poco sopra Apple con 700.000 unità mentre Xiaomi soltanto 200.000 possibile anche a causa dei limitati paesi in cui è disponibile (ma in espansione).

Ancora Apple dovrà fare strada prima di riuscire a raggiungere i numeri di Google e Amazon, entrambi hanno raggiunto record incredibili nell’ultimo anno. Le spedizioni di Amazon sarebbero incrementate di 2 milioni rispetto allo stesso trimestre ma del 2017, mentre Google avrebbe incrementato le vendite di 2.1 milioni.

italiamac strategyanalyticshomepodsalesq12018 800x468 HomePod è stato un flop? Vendute 600.000 unità

In totale, tutti i venditori, avrebbero spedito 9.2 milioni di smart speaker nel primo trimestre del 2018. Apple al momento risulta il quarto più grande produttore di smart speaker al mondo grazie a HomePod.

Sia Google che Amazon invece, essendo da più tempo nel business e offrendo speaker per tutti i prezzi si contengono rispettivamente il primo e il secondo posto. Google Home può essere acquistato al prezzo di $129 o $49 per la versione mini, mentre Amazon Echo a $99.99. L’Echo Dot invece è più economico, solo $49.

Per quanto riguarda Apple, HomePod ha un costo di $349 circa tre volte tanto gli smart speaker di Amazon o Google e non risulta ancora totalmente completo, mancano molte app.

Insomma, i risultati che Apple ha ottenuto non sono affatto male e ci aspettiamo che col passare del tempo questi dati aumentino. E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise