Speed Test tra iPhone 6s Plus e Galaxy S7 chi avrà la meglio?

Un nuovo interessante video metterebbe a confronto i due top di gamma, Apple e Samsung, iPhone 6s Plus con 2GB di RAM e Galaxy S7 con 4GB di RAM ma questa volta chi avrà la meglio? Scopritelo nella comparativa qui sotto.

In realtà la comparativa avviene non solo tra i due modelli sopracitati ma anche tra Motorola Moto X Pure Edition e Google Nexus 6P, entrambi i modelli rilasciati nel 2015.
Tutti e quattro gli smartphone arrivano con diverse specifiche interne tra loro ed in questo video si cercherà di distinguere qual’è il migliore tra i quattro.

Ogni dispositivo sarà stock, ovvero così per come viene uscito dalla scatola, ne un’app in più ne un’app in meno. Al momento del test di apertura e chiusura delle app è possibile accorgersi immediatamente che il chip A9 di iPhone 6s Plus è il più veloce tra gli smartphone.

Il risultato finale? iPhone 6s Plus è riuscito ad aprire e chiudere tutte le app in un minuto e quarantadue secondi, al secondo posto si piazza il Galaxy S7 Edge con diciotto secondi in più di iPhone. Nexus 6P e Moto X Pure Edition, entrambi con Android, sforano i due minuti, rispettivamente due minuti e due secondi e due minuti e sedici secondi. L’iPhone 6s Plus nonostante venga spedito con meno RAM ed una CPU con specifiche minori rispetto agli altri smartphone riesce a tenere sempre testa.

 

Immagini tratte da RedmondPie







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
  • Salvatore Velotti

    non ci sono i commenti tipo ” ma lo schermo è più definito per questo ci mette più tempo?”
    Parliamo di uno schermo più definito , ma anche di un processore con mi sembra il quadruplo dei core ed il doppio della ram …

    • giovino corrado

      …la definizione dello schermo incide e di tanto, e nn dimenticate che android ha bisogno di piú risorse oltre al fatto che il software nn é studiato per girare su 2 modelli ma su centinaia di smartphone. Paragani del genere nn dimostrano nulla é solo una questione di gusto ed utilizzo!

x

Check Also

Microsoft rilascia Xamarin Live Player per testare app su dispositivi iOS da Windows

Microsoft ha appena rilasciato un nuovo tool chiamato Xamarin Live Player che offre la possibilità di testare ed effettuare il debug di app iOS tramite PC senza passare da Mac. Invece per pubblicare app in App Store sarà sempre necessario avere un Mac con Xcode, i developer nel frattempo potranno sviluppare le proprie app e testarle sui dispositivi iOS. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati