Speed Test tra iPhone 6s Plus e Galaxy S7 chi avrà la meglio?

Un nuovo interessante video metterebbe a confronto i due top di gamma, Apple e Samsung, iPhone 6s Plus con 2GB di RAM e Galaxy S7 con 4GB di RAM ma questa volta chi avrà la meglio? Scopritelo nella comparativa qui sotto.

In realtà la comparativa avviene non solo tra i due modelli sopracitati ma anche tra Motorola Moto X Pure Edition e Google Nexus 6P, entrambi i modelli rilasciati nel 2015.
Tutti e quattro gli smartphone arrivano con diverse specifiche interne tra loro ed in questo video si cercherà di distinguere qual’è il migliore tra i quattro.

Ogni dispositivo sarà stock, ovvero così per come viene uscito dalla scatola, ne un’app in più ne un’app in meno. Al momento del test di apertura e chiusura delle app è possibile accorgersi immediatamente che il chip A9 di iPhone 6s Plus è il più veloce tra gli smartphone.

Il risultato finale? iPhone 6s Plus è riuscito ad aprire e chiudere tutte le app in un minuto e quarantadue secondi, al secondo posto si piazza il Galaxy S7 Edge con diciotto secondi in più di iPhone. Nexus 6P e Moto X Pure Edition, entrambi con Android, sforano i due minuti, rispettivamente due minuti e due secondi e due minuti e sedici secondi. L’iPhone 6s Plus nonostante venga spedito con meno RAM ed una CPU con specifiche minori rispetto agli altri smartphone riesce a tenere sempre testa.

 

Immagini tratte da RedmondPie







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l’Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all’hardware.

  • Salvatore Velotti

    non ci sono i commenti tipo ” ma lo schermo è più definito per questo ci mette più tempo?”
    Parliamo di uno schermo più definito , ma anche di un processore con mi sembra il quadruplo dei core ed il doppio della ram …

    • giovino corrado

      …la definizione dello schermo incide e di tanto, e nn dimenticate che android ha bisogno di piú risorse oltre al fatto che il software nn é studiato per girare su 2 modelli ma su centinaia di smartphone. Paragani del genere nn dimostrano nulla é solo una questione di gusto ed utilizzo!

Loading...