WSJ: Ancora ritardi per le nuove AirPods

Pare che la data di uscita delle AirPods sia slittata nuovamente e stando a quanto affermato dal Wall Street Journal lo scorso venerdì il problema sarebbe legato alla comunicazione Bluetooth.  Nello specifico, si legge nell’articolo, Apple sta facendo fronte ad un problema legato alla batteria dell’una o l’altra cuffia.

Perché si dovrebbe verificare questo tipo di problema? Gli ingegneri Apple hanno preferito utilizzare una connettività Bluetooth doppia, dotando le AirPods di un Bluetooth per ogni cuffia al contrario di come tutte le altre aziende di cuffie wireless fanno attualmente.

Alla luce di ciò, se una delle due AirPods si dovessero rompere o perdere la connessione sarete in grado di continuare ad ascoltare la musica da una sola cuffia. Il problema di questo nuovo approccio è che entrambe le cuffie devono necessariamente ricevere l’audio allo stesso tempo per evitare distorsioni nel suono.

Secondo la persona informata sui fatti, la quale ha riportato la notizia al WSJ, Apple dovrebbe risolvere anche un altro problema, ovvero quando la batteria di una delle due cuffie si scarica e/o se una delle due cuffie si dovesse perdere.

Il co-founder di Earin, Kiril Trakjovski, produttore di cuffie wireless, ha inoltre pensato che Apple si potrebbe trovare in difficoltà a causa dei doppi microfoni inseriti nelle AirPods i quali sarebbero in grado di ascoltare la voce dell’utente escludendo i rumori di sottofondo.

Ora che le AirPods sono dotate di microfoni in ogni auricolare al fine di utilizzare la tecnologia “beamforming” per filtrare il rumore esterno e far focalizzare Siri sulla nostra voce, cosa accadrebbe in caso di perdita dell’una o dell’altra cuffia?

“Sensori ottici e accelerometri sono gestiti dal nuovo chip W1 per regolare l’audio ed i microfoni, offrendo la possibilità di utilizzare una o entrambe le AirPods,” scrive Apple.

Insomma, le cuffie wireless continuano a rimanere in uno stato di limbo e pare che Tim Cook non sarà in grado di spedirle durante il periodo delle vacanze Natalizie facendo così diminuire le entrate dell’azienda.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Slitta il lancio dell’HomePod di Apple all’anno prossimo

Brutte notizie Apple fan boy! Se speravate di accaparrarvi un HomePod come regalo di Natale mi sa che dovrete pensare a qualcosa di diverso. Apple ha rilasciato una nota pubblica con la quale informa che il lancio di HomePod sarebbe stato spostato a “inizi 2018”.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...