Aggiornamento Software: disponibile la nuova versione di iMovie 9.0.2

imovie Aggiornamento Software: disponibile la nuova versione di iMovie 9.0.2

In Aggiornamento Software è disponibile un nuovo aggiornamento di iMovie, che arriva alla versione 9.0.2

L’aggiornamento va a correggere un problema relativo all’audio che potrebbe risultare, in alcune circostanze, fuori sincronia con l’andamento del video.

L’aggiornamento pesa 27,52 MB e richiede almeno Mac OS X 10.6.3 o versioni successive.

Per coloro che non conoscono il software, iMovie 9.0.2 è un software di editing video ed è disponibile per il download sul Mac App Store al prezzo di 11,99 €.

iMovie ’11 è stato presentato in modo entusiastico al keynote organizzato da Apple il 20 ottobre del 2010 (tenutosi al Moscone Center di San Francisco), lo stesso giorno in cui la nuova versione è stata rilasciata al pubblico. Descritto come un software in grado di trasformare video amatoriali in filmati professionali in stile hollywoodiano, divertenti da guardare e da condividere con gli amici, ha fornito maggiori possibilità di editing agli utenti consumer che utilizzano una videocamera per svago.

iMovie ’11 (software che è anche presente nel pacchetto della suite iLife ’11 venduta nei negozi) include 15 nuovissimi template da utilizzare con i nostri video, ognuno con la propria colonna sonora e la propria grafica; nuove possibilità di editing audio avanzato completano il quadro del nuovo grande aggiornamento.

Tra le novità più importanti presenti in iMovie ’11 segnaliamo il riconoscimento facciale dei soggetti ripresi nei video, nuovi template a tema sport e notizie, e differenti tipi di effetti video applicabili con un semplice click contenenti, a loro volta, moltissime variazioni.

L’aggiornamento può inoltre essere scaricato direttamente sui nostri Mac attraverso  questo link.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

iMovie, GarageBand e iWork disponibili gratuitamente per tutti

Pare che Apple abbia reso iMovie, GarageBand e iWork disponibili gratuitamente a tutti i suoi utenti. Negli ultimi anni, dal 2013 in poi, solo chi avesse comprato un nuovo iPhone, iPad, iPod Touch o Mac avrebbe ricevuto la suite senza alcun costo aggiuntivo, come omaggio per l’acquisto di un dispositivo. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati