ProEXR File Description =Attributes= channels (chlist) compression (compression): Zip16 dataWindow (box2i): [0, 0, 4999, 3751] displayWindow (box2i): [0, 0, 4999, 3751] lineOrder (lineOrder): Increasing Y pixelAspectRatio (float): 1.000000 screenWindowCenter (v2f): [0.000000, 0.000000] screenWindowWidth (float): 1.000000 =Channels= B (float) G (float) R (float) alpha.A (float) ao.A (float) lm1.B (float) lm1.G (float) lm1.R (float) lm2.B (float) lm2.G (float) lm2.R (float) mtlid.B (float) mtlid.G (float) mtlid.R (float) objid.B (float) objid.G (float) objid.R (float)

MacBook Pro con Touch ID nel tasto di accensione?

Pare che Apple stia lavorando ad una prossima generazione di MacBook Pro che dovrebbe includere un processore Intel più potente ed altri miglioramenti hardware, una touch bar OLED che dovrebbe rimpiazzare la prima riga dei tasti fisici  e molto altro.

In un nuovo report fresco di giornata, 9to5Mac è venuto a sapere da una fonte che la touch bar OLED sarà accompagnata da un sensore di impronta digitale, Touch ID, per il login.

“La fonte afferma che il sensore Touch ID sarà combinato con il tasto di accensione, il che potrebbe avere senso,” si legge nell’articolo.

macOS Sierra ha introdotto diverse novità in merito alla funzione di sblocco, grazie all’Auto Unlock potremo sbloccare il nostro Mac quando Apple Watch è vicino senza dover necessariamente digitare la password.

9to5Mac ha una buona reputazione in merito all’attendibilità delle sue notizie ma chiaramente vi consigliamo di prendere tutti i rumors con le pinze. Nell’articolo si legge inoltre che il report è stato fornito da una fonte anonima ed il suo IP “sarebbe locato vicino il Quartier Generale di Apple”.

E voi, cosa ne pensate? Pensate possa essere utile un sensore di impronta su Mac? Fatecelo sapere tramite i commenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Porta il tuo MacBook Pro sempre con te con la SleeveCase di sfbags

Waterfield è l’azienda con sede a San Francisco conosciuta anche come sfbags che da oltre 18 anni produce e vende borse, briefcase, custodie per tablet, smartphone, console portatili, Mac e tutto ciò di valore che necessita di essere trasportato a mano. Si sono contraddistinti negli anni per la loro manifattura artigianale e per la qualità delle loro pelli impiegate nelle borse e nelle custodie più disparate. Oggi vogliamo presentarvi la SleeveCase per i nuovi MacBook Pro da 13 e 15 pollici. Cerchi amici Apple come ...