Nuovi iMac con super processori, tanta RAM, grafica dedicata e possibile data d’uscita

Durante l’inizio di questa settimana, Apple ha annunciato ufficialmente che è al lavoro per lo sviluppo di nuovi iMac. Questa una mossa aziendale che non siamo abituati a veder fare all’azienda di Cupertino, tranne in caso di “nuovi prodotti rivoluzionari”. Non sarà mica un indizio?

Non solo parole! Dei possibili nuovi iMac conosciamo addirittura le specifiche tecniche, che sono molto interessanti. Ricordiamo che il tutto non è confermato da Apple, ma viene riportato dal blog Pike’s Universum sotto forma di rumors. La fonte citata è definita dallo stesso blog “solitamente molto precisa”. Ecco la presunta scheda tecnica:

• Processori Intel Xeon E3 : Sui prossimi iMac saranno presumibilmente installati un serie di processori, dal meno potente per la versione base al più potente per la versione top, della serie Xeon E3 di Intel. Sul top di gamma sarà montato il modello Intel Xeon E3-1285 v6. Basandoci sulle precedenti generazioni degli E3, possiamo dedurre che nella CPU sarà presente il chip grafico Intel HD Graphics P630.

Da 16 GB a 64 GB di ECC RAM: I nuovi modelli saranno disponibili con quantità di memoria ECC RAM pari a 16 GB, 32GB o 64GB, in linea con l’attuale Mac Pro . Gli attuali iMac hanno 8 GB di RAM non-ECC, configurabili con 16GB o 32GB. A differenza della versione classica, la RAM ECC è in grado di rilevare e riparare gli errori che causano la corruzione dei dati e\o il blocco del sistema operativo. Non si sa se sarà o DDR3L o DDR4.

SSD più veloci NVMe : I rumors riportano che saranno installate delle SSD NVM Express PCIe-based, con capacità fino a 2 TB. Gli attuali modelli 4K e 5K iMac sono configurabili anche con SSD basati su PCIe NVMe o Fusion Drive fino a 2 TB.

Grafica AMD : Le schede video dedicate saranno prodotte in collaborazione con AMD, con opzioni grafiche dedicate al supporto della realtà virtuale ed alle applicazioni professionali. Sull’attuale iMac da 27 pollici è installata la AMD Radeon R9.

Thunderbolt 3 : Sono previste le porte Thunderbolt 3, già presenti sui MacBook Pro 2016 ma mai utilizzate sui modelli iMac. Le nuove Thinderbolt permettono di avere USB, DisplayPort, HDMI e VGA con una singola porta, riducendo tutti gli standard per la connessione della maggior parte degli accessori e delle periferiche.

Inoltre si parla di una nuova Magic Keyboard con Touch ID integrato, un nuovo display 8K ed un prezzo vicino ai 5.000 dollari per la versione top di gamma. Molto probabilmente verranno presentati durante il Keynote autunnale di fine ottobre.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Angelo Falcone

Studente liceale da sempre affascinato dal progresso, dalla tecnologia ed amante della filosofia Apple! Passione per il marketing, la psicologia finanziaria ed il giornalismo. Autore presso Italiamac. | Caporedattore, Redattore e Web Developer presso Close-up Engineering. Stay Hungry Stay Foolish
x

Check Also

YouTuber sostituisce con successo processore su iMac 2017 risparmiando duemila euro

Chi ha detto che gli iMac non si possono aggiornare? Lo YouTuber Quinn Nelson, meglio conosciuto come SnazzyQ ha operato il suo nuovo iMac 5K del 2017 modello base da $1,799 e il risultato è stato strepitoso. Nelson sarebbe stato in grado di installare un processore Intel più performante risparmiando più di €2.000 e avendo prestazioni uguali al modello “Pro” da $5,299. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati