Slittano le date di consegna dei MacBook Pro da 15 pollici. In arrivo nuovi modelli?

Pare che Apple abbia aggiornato il proprio negozio online per quanto riguarda la data di consegna dei MacBook Pro da 15 pollici, adesso stimata tra l’8 e il 12 Giugno, giusto qualche giorno dopo la WWDC un segno che indicherebbe l’imminente arrivo di nuovi modelli.

www.italiamac.it macbook pro 15 pollici Slittano le date di consegna dei MacBook Pro da 15 pollici. In arrivo nuovi modelli?

Il ritardo sulla data di consegna confermerebbe alcuni precedenti rumors riguardanti i piani di Apple, la quale si è detto annuncerà i nuovi MacBook Pro e i modelli di MacBook da 12 pollici al WWDC il 5 Giugno. I notebook non riceveranno alcun aggiornamento al design, ma saranno equipaggiati con i nuovi processori Kaby Lake.

I modelli di MacBook Pro da 13 pollici risultano invece ancora in stock con consegna entro domani se ordinati oggi. Non è chiaro se Apple presenterà un solo modello di MacBook Pro aggiornato piuttosto che entrambi i modelli.

I processori Kaby Lake per i modelli di MacBook Pro da 13″ risulterebbero disponibili già da diversi mesi, quindi una versione aggiornata anche di questi modelli non dovrebbe essere un gran problema.

Nel 2015, ad esempio, Apple rilasciò un modello di MacBook Pro da 13 pollici a Marzo e il modello da 15 pollici a Maggio. Nel 2012 invece presentò il primo MacBook Pro con display Retina al WWDC di Giugno. Quindi non sarebbe da stupirsi se l’azienda di Cupertino, a distanza di pochi mesi, rilascerà un aggiornamento dei suoi modelli.

Apple ha presentato i nuovi MacBook Pro lo scorso Ottobre dopo circa due anni senza ricevere alcun aggiornamento sostanziale.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Animoji su qualsiasi modello di iPhone è possibile con MRRMRR

Animoji, che simpatica invenzione peccato che disponibile solo per iPhone X grazie al sistema TrueDepth che permette di seguire i movimenti facciali e riportarli come emoji 3D animate. MRRMRR, app di filtri facciali già pubblica da anni in App Store si è aggiornata introducendo le Animoji, o almeno qualcosa che gli assomiglia.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...