Pare che Apple abbia in cantiere un nuovo display esterno con risoluzione 6K da 31.6 pollici e retro illuminazione Mini LED. La notizia è stata condivisa dall’affidabilissimo analista Ming-Chi Kuo il quale avrebbe sentito alcuni voci di corridoio dalle supply chain di Apple.

Apple è uscita dal mondo dei display nel 2016 abbandonando del tutto la linea dei monitor Thunderbolt e promuovendo sul suo negozio online i monitor LG. Detto questo, Phil Schiller nel lontano 2017 affermò che l’azienda di Cupertino stesse lavorando a nuovi schermi che sarebbero stati da appoggio ai nuovi Mac Pro:

With regards to the Mac Pro, we are in the process of what we call “completely rethinking the Mac Pro.” We’re working on it. We have a team working hard on it right now, and we want to architect it so that we can keep it fresh with regular improvements, and we’re committed to making it our highest-end, high-throughput desktop system, designed for our demanding pro customers.

As part of doing a new Mac Pro — it is, by definition, a modular system — we will be doing a pro display as well. Now you won’t see any of those products this year; we’re in the process of that. We think it’s really important to create something great for our pro customers who want a Mac Pro modular system, and that’ll take longer than this year to do.

Insomma, non ci rimane altro che aspettare e vedere cosa Apple abbia in serbo per noi. E voi, acquisterete un monitor Apple o preferite andare con la concorrenza a prezzi molto più bassi? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Immagini tratte da MacRumors

Advertise