Presentato il Galaxy Tab con Android 2.2, Samsung lancia la sfida all’iPad di Apple

GalaxyTab 00011 500x395 Presentato il Galaxy Tab con Android 2.2, Samsung lancia la sfida all’iPad di Apple

Come sappiamo bene la concorrenza in qualsiasi settore porta sempre benefici all’utente finale, questa regola vale soprattutto se parliamo in ambito tecnologico. Samsung dopo un po’ di attesa ha presentato il suo Galaxy Tab un tablet con schermo da 7 pollici e sistema operativo Android 2.2 che potrebbe mettere il bastone tra le ruote all’iPad di Apple.

[youtube GPfCZC4VHnE]

Il Galaxy Tab (nome in codice GT-P1000) è più piccolo di iPad e pesa anche di meno 380 grammi contro i 700 grammi del tablet made in Apple. Lo schermo da 7 pollici (formato 16:9) ha una risoluzione di 1024×600 (secondo le prime indiscrezioni sembra che non sia SuperAmoled). Non manca la fotocamera da 1,3 megapixel sul lato frontale, mentre quella posteriore e di 3 megapixel con flash a LED.

La fotocamera permette di registrare video in qualità HD a 720p. Grazie allo slot microSD si potrà avere fino a 32 GB di memoria interna. Il cuore che batte dentro il Galaxy Tab è un SoC Cortex A8 da 1 GHz prodotto da Arm, mentre la grafica è affidata a un processore Power VR SG-X540. La parte memoria ram è di 512 MB mentre la batteria è d 4000 mAh (7 ore di autonomia).

Naturalmente non mancano panoramica il giroscopio, l’accelerometro, un modulo GPS, e il sensore di luminosità ambientale. Ricordiamo che il terminale è compatibilità con Flash 10.1, e consente di riprodurre video in Full HD (supporta DivX). Galaxy Tab in versione da 16 GB sarà commercializzato a 699 Euro mentre il prezzo della versione da 32 GB ancora non è stato comunicato.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Apple distrugge la concorrenza, solo con un semplice keynote

Sono mesi ormai che vediamo pubblicità comparative da parte degli antagonisti di Apple; Samsung per prima. Nei loro spot ci propinano una nuova esperienza utente con i loro dispositivi e il loro OS, Android. Come è stato con Mac vs PC, la pubblicità comparativa è sempre più usata in America (lì è legale) dove l’obiettivo principale dei competitor, in questo caso, è quello di annichilire gli iDevice. Apple con un keynote ha risposto a questi spot in modo elegante e con i fatti. Cerchi amici ...

Loading...