Pebble introduce la risposta rapida ai messaggi su iOS

Pebble ha oggi annunciato l’aggiunta di una nuova funzione dedicata agli utenti iOS, la quale renderebbe possibile l’invio di messaggi direttamente dal proprio orologio.
La nuova funzione è attualmente in beta ed è disponibile su Pebble Time, Pebble Time Steel e Pebble Time Round. Inoltre, la possibilità di rispondere a messaggi di testo è attualmente dedicata solo ad utenti con gestore AT&T, ma stanno lavorando al supporto di altri gestori.

“Pebble è felice di introdurre Text Reply per iOS, una funzione beta che ci ha reso la prima compagnia, non-Apple, di smartwatch ad offrire le risposte vocali ed i messaggi di testo ad utenti di iPhone, ” scrive la compagnia in una sua nota. Questa funzione vi permetterà di rispondere velocemente, dettando del testo o semplicemente scrivendolo, tramite l’app nativa Messaggi di iOS.

pebble text reply for ios iphone screenshot 001 Pebble introduce la risposta rapida ai messaggi su iOS

Ogni risposta ad un SMS ricevuto, pare passi direttamente tramite il gestore AT&T, e non dall’app Messaggi. Infatti, il messaggio inviato,in risposta, dall’Pebble Watch non apparirà all’interno dell’app Messaggi del vostro iPhone.

Per poter avere questa funzione beta, vi basterà seguire pochi passaggi:

  • Avere l’app Pebble Time aggiornata alla versione 3.4 o superiore
  • Dopo aver aggiornato l’app per iPhone, aggiornate il vostro Pebble Time ad una versione 3.7 o superiore. Selezionate poi, Menu–>Supporto–>Aggiorna il tuo Pebble.
  • Dall’app per iOS, navigate in Menu–>Impostazioni–>Notifiche ed impostate “Text Replies” per la prima volta.
  • Seguite le istruzioni per l’impostazione.
  • Dopo aver impostato con successo il tutto, ogni notifica ricevuta dall’app Messaggi avrà la possibilità di essere risposta in due modi predefiniti.

“Stiamo lavorando all’abilitazione di altri gestori e servizi telefonici” conferma Pebble.
Maggiori informazioni in merito a Text Reply per iOS sono disponibili in questo FAQ.

Immagini tratte da iDownloadoBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

AR Meter l’app per misurare oggetti tramite la camera di iPhone in realtà aumentata

Grazie all’ARKit che verrà introdotto con il rilascio di iOS 11 domani, iniziano ad apparire le prime app per la realtà aumentata e AR Meter è una di queste. Sfruttando la fotocamera del nostro iPhone potremo misurare qualsiasi oggetto che ci circonda in tempo reale, incredibile vero? Date un occhiata al video qui sotto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati