Tutte le novità di iOS 11 Beta 1 viste nel dettaglio

Durante il WWDC 2017 è stato annunciato iOS 11. Sin da subito è stata rilasciata, agli iscritti al programma Developers, la prima beta del nuovo sistema operativo. Gli sviluppatori l’hanno testata ed hanno analizzato tutte le nuove feature presenti nella versione di iOS che sarà disponibile per tutti a partire da questo autunno, in contemporane con l’uscita del prossimo iPhone.

Bando alle ciance, andiamo subito a scoprire tutte le novità di iOS 11!

  • Lock Screen – Piccole modifiche al design della schermata di blocco. Modificati i cerchi dei numeri per l’inserimento del codice con tratti più leggeri. Rimosso inoltre il contorno bianco.
  • Tastiera ad una sola mano – Su iPhone sarà possibile posizionare la tastiera su un lato o sull’altro, in modo da ridurda e riuscire a scrivere con una sola mano.
  • Scrivi a Siri – Attivando la funzione, sarà possibile comunicare con Siri tramite scrittura.
  • Nuova tastiera per iPad – Con la nuova tastiera per iPad sarà possibile accedere ai numeri e\o ai simboli semplicemente trascinando il pulsante, per poi rilasciarlo.
  • Control Center personalizzabile – Come mostrato durante il keynote, il nuovo Control Center ha un nuovo design. Inoltre è personalizzabile tramite le impostazioni. La gestione delle tab è identica a quelle del centro notifiche, già presente nei precedenti iOS.
  • App non utilizzate – Una nuova feature permette di disinstallare automaticamente le applicazioni non utilizate per un certo lasso di tempo. I documenti ed i dati dell’app resteranno all’interno del dispositivo, in modo da poterli utilizzare in caso di re-installazione dell’app stessa.
  • Testo Bolder – Alcune etichette saranno più visibili grazie alla nuova formattazione del testo.
  • Siri & Ricerca – Esiste ora una sola impostazione che unisce Siri a Ricerca.
  • Gestione Storage – L’impostazione dedicata allo storage ora mostra nei dettagli e senza iCloud lo spazio presente ed occupato su iOS. Presenti anche dei consigli per aumentare lo spazio di storage.
  • Account e Password – Nelle impostazioni c’è la nuova sezione Account & Password, in cui possiamo salvare le password di iCloud, Mail e dei siti web in Portachiavi. Quest’ultimo è accessibile solo tramite autenticazione con Touch ID.
  • Impostazioni di Safari – Nuove impostazioni per la privacy su Safari. Presente la funzione Prova a preverine il tracking dei siti web, opzioni per la disattivazione delle fotocamera e dei microfoni ed altre 11 piccole funzioni.
  • Emergency SOS – Feautre che permette di telefonare automaticamente il 911 (probabilmente in Italia il numero sarà sostituito con il 112) quando il pulsante di blocco viene cliccato per cinque volte di seguito.
  • Drag and Drop – È principalmente una funzione di iPad, che permette di trascinare elementi da una finestra all’altra. In alcune app (come la nuova Files di Apple) potrà essere usata anche su iPhone.
  • QR Scan – Il software della fotocamera di iOS 11 permette di scannerizzare i Codici QR.
  • Riempimento Automatico – Il riempimento automatico delle password è disponibile per app di terze parti.
  • Impostazioni AirPods – Le gesture di AirPods possono essere personalizzate. Si possono assegnare due gesture differenti per ogni singolo auricolare.
  • Pausa Uploads – Il caricamento automatico delle foto e gli altri uploads possono essere messi in pausa quando la batteria residua raggiunge una bassa percentuale.
  • Inizializzazione Automatica – Quando si compererà un nuovo dispositivo iOS, si potranno copiare automaticamente tutti i dati, le impostazioni e le password presenti nel portachiavi dal dispositivo precedente.
  • Registrazione dello Schermo – Funzione presente nel nuovo Control Center che permette di catturare ciò che accade sul display-
  • GIFs – L’app foto ora supporta l’animazione delle GIFs.
  • Smart Invert – È una nuova funzione dedicata all’inversione dei colori, nel menù Accessibilità, per escludere immagini, media e determinate app dall’inversione dei colori.

 

Immagine tratte da Mac Rumors.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Angelo Falcone

Studente liceale da sempre affascinato dal progresso, dalla tecnologia ed amante della filosofia Apple! Passione per il marketing, la psicologia finanziaria ed il giornalismo. Autore presso Italiamac. | Caporedattore, Redattore e Web Developer presso Close-up Engineering. Stay Hungry Stay Foolish
x

Check Also

Downgrade iOS 11.1.1 a iOS 10.3.3 ancora possibile su iPhone 6s

Se dopo aver installato iOS 11 vi siete trovati male per una serie di ragioni potreste approfittare di una dimenticanza, forse voluta, di Apple che permette ancora di tornare indietro a iOS 10.3.3 ma solo su iPhone 6s. L’azienda di Cupertino ha prontamente chiuso le firme di tutti i modelli di iPhone ma pare che iPhone 6s sia rimasto indenne.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...