iPad 2: nuove voci sulla risoluzione dello schermo

ipad 2 0001 iPad 2: nuove voci sulla risoluzione dello schermo

In questi giorni si è parlato moltissimo del tipo di schermo che potrebbe essere utilizzato nella prossima generazione di iPad. Ci sono diverse opinioni a riguardo: l’utilizzo di uno schermo di tipo Retina Display come quello dell’iPhone 4, la presenza di un display con una risoluzione più alta ma non equiparabile al Retina Display, o infine (in base alla presenza di alcuni indizi presenti nel nuovo firmware 4.3) potrebbe addirittura essere mantenuta  la risoluzione del modello attualmente in vendita (1024×768 pixel).

Secondo alcuni ultimissimi rumors, probabilmente provenienti da persone o aziende molto vicine ad Apple, oggi macrumors.com ha elaborato una nuova teoria a riguardo.

Un approccio più realistico potrebbe essere semplicemente il raddoppio della risoluzione dell’iPad attualmente in commercio. Si passerebbe così dagli attuali 1024×768 pixel ai 2048×1536 pixel a 260 dpi. La nuova risoluzione non porterebbe il nuovo iPad a possedere uno schermo di tipo Retina, ma permetterebbe ad Apple di non “frammentare” ulteriormente la propria linea di prodotti. Dal punto di vista degli sviluppatori, infatti, non sarebbe necessario aggiornare ogni applicazione già presente in App Store: sarebbe automaticamente gestita in modalità doppia, proprio come avvenne con il lancio dell’iPhone 4: nel passaggio da una risoluzione di 480×320 a una risoluzione di 960×640 è stata infatti garantita la retrocompatibilità.

Ad avvalorare queste ipotesi ci sono alcuni sviluppatori vicini ad Apple che ne hanno parlato su Twitter. Inoltre, ad agosto, in un iPad jailbroken sono state trovate alcune icone con la dicitura 2X nel nome del file, proprio come quelle presenti sui software compatibili sia con iPhone 4 che con i modelli precedenti.

Anche la versione 1.1 di iBooks di Apple conterrebbe informazioni simili. Oltre a possedere nomi di file per il display Retina di iPhone (iPhonex2), ci sarebbero documenti con il nome “iPadX2”. Tali nomi, quindi, porterebbero a pensare che l’iPad 2 possa realmente avere una risoluzione doppia rispetto al tablet di prima generazione.

Basandosi su tali informazioni e sulle voci insistenti che circolano in rete relative a un incremento di risoluzione del nuovo iPad, quelli del sito di Macrumors credono fermamente che il nuovo iPad verrà lanciato sul mercato con una risoluzione doppia rispetto all’attuale. Questo spiegherebbe perché Apple abbia intenzione di utilizzare un nuovo e più potente processore grafico come spiegato in questo articolo.

A breve potremmo avere notizie che vadano oltre il rumor: voi cosa vorreste sul nuovo iPad?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

Grammarly Keyboard: disponibile il download su iOS

Durante l’inizio di questa settimana, Grammarly ha annunciato il lancio della propria tastiera Gramarly Keyboard all’interno di App Store. L’app è stata aggiunta allo Store di Apple proprio in questi minuti ed è già disponibile al download su tutti i dispositivi iOS. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...