Il software per i medici DoctorOffice ora è anche per iPad e iPhone

docoffice01 Il software per i medici DoctorOffice ora è anche per iPad e iPhone

Macwin Computers ci informa, con un comunicato stampa, del rilascio della nuova versione del software dedicato ai medici: DoctorOffice. Sviluppato con FileMaker Pro, è disponibile per sistemi operativi Windows e MacOs, nonchè per iPad e iPhone. Lo studio e la realizzazione di unʼinterfaccia ad hoc per questi ultimi due dispositivi permettono lʼutilizzo “sul campo” del software. Lʼambito medico, infatti, è stato tra i primi a trovare nellʼiPad un supporto utile per facilitare e organizzare la propria attività. LʼiPhone è infine il sistema per portare sempre con se le schede dei pazienti: al cinema, a teatro, per strada. Il medico infatti è sempre più spesso tenuto a ricordare con estrema precisione diagnosi, co-patologie, terapie farmacologiche e quantʼaltro del paziente, per intervenire sempre correttamente.

docoffice iphone ipad Il software per i medici DoctorOffice ora è anche per iPad e iPhone

DoctorOffice presenta unʼinterfaccia duplice, per poter conservare sul computer desktop lʼuso tradizionale ad icone, consentendo però di inviare schede e prescrizioni via e-mail in formato pdf e protette da password, direttamente da iPad.

Il programma è personalizzabile nei nomi dei campi, nei selettori di informazione, nella raccolta anamnestica e nella raccolta delle immagini, come anche la creazione dei consensi informati e la carta intestata con relativo logo. È possibile portare con sé un’agenda appuntamenti che la segretaria, separatamente, può gestire in studio mentre il medico con il suo iPhone o iPad è in giro ad effettuare le visite domiciliari.

docoffice02 Il software per i medici DoctorOffice ora è anche per iPad e iPhone

Queste le caratteristiche principali:

1) Gestione di un ambulatorio medico specialistico personalizzabile.

2) Scheda anagrafica con dati del paziente, del consorte e individuazione dell’abitazione del paziente con servizio di Google Maps per facilitare le visite domiciliari del medico.

3) Raccolta anamnestica completa e personalizzabile distinta in anamnesi familiare con albero genealogico, anamnesi personale e sociale, patologica remota e patologica prossima.

4) Consensi informativi personalizzabili da stampare.

5) Controllo medico specialistico personalizzabile con terapia farmacologica e raccolta storica della stessa, laboratorio analisi completo (e personalizzabile), richiesta degli esami da far fare al paziente e infine la ricetta, che permette non solo la prescrizione farmacologica semplice, ma anche la valutazione del controllo medico eseguito, la diagnosi, ecc. Una prescrizione che si trasforma quindi in relazione specialistica, o lettera al medico di famiglia. Da questa schermata è anche possibile compilare e stampare sia certificati sia relazioni.

6) Insieme alla creazione dei controlli medici specialistici, parallelamente vengono creati degli spazi per l’inserimento degli eventuali esami diagnostici strumentali e/o consulenze mediche. In questi spazi è possibile segnalare la data di esecuzione e inserire delle immagini (TAC, RMN, radiografie, ecc.) o filmati (ecografie, interventi, gastroscopie, ecc.). Gli esami diagnostici sono personalizzabili dal medico in base alla sua specialità. Nell’elenco dei controlli medici generali è possibile visualizzare anche la corrispondente diagnostica, e cosa di questa sia stata effettivamente riempita/eseguita.

7) Fatturazione delle prestazioni con sistema semplificato che permette di inserire in fattura cosa è stato praticato, quale esame, quale consulenza ed il relativo costo. Naturalmente è possibile segnalare se la fattura è stata effettivamente incassata e con quale sistema è stata pagata. Un sistema di colorazione differente permette di individuare immediatamente eventuali ritardi. Mediante il sistema di ricerca che in questa versione è stato perfezionato è possibile anche individuare tutti i pazienti e i controlli non saldati

8) Il sistema di ricerca permette di individuare una vasta gamma di dati e incrociarli fra loro con la possibilità di esportarli nei formati più svariati. La maggior parte del software è stato programmato al fine di velocizzare il più possibile le operazioni più frequenti, che vengono eseguite con il minor numero di tap possibili.

docoffice03 Il software per i medici DoctorOffice ora è anche per iPad e iPhone

Il programma si completa con un manuale di istruzioni che viene inviato agli utenti, e con lʼassistenza che per i primi 30 giorni è gratuita.

Ad ogni nuovo medico-utente che acquista DoctorOffice si chiede di collaborare per fornire osservazioni, suggerimenti e consigli in modo da consentire ulteriori miglioramenti al programma.

docoffice04 Il software per i medici DoctorOffice ora è anche per iPad e iPhone







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Lillyrina

x

Check Also

Apple annuncia di aver venduto 1.2 miliardi di iPhone

Dal debutto del primo iPhone, risalente al Giugno 2007, i cellulari di Apple hanno venduto un totale di 1.2 miliardi di unità in tutto il mondo e rimane lo smartphone più popolare in termini di unità vendute, influenza pubblicitaria e brand. Le nuove statistiche sono state condivise da Apple nell’ultima earnings call ovvero report finanziario trimestrale in cui Tim Cook con il suo Team svela le vendite e altre informazioni commerciali sulla compagnia. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati