Un bug dell’APFS in macOS High Sierra causa la perdita dei dati del disco

Il nuovo APFS (Apple File System) incluso in macOS High Sierra soffrirebbe di un bug che in alcune circostanze porterebbe alla perdita dei dati del disco, stando a quanto riferito dai creatori di Carbon Copy Cloner.
In un post pubblicato sul blog dell’azienda, Mike Bombich ha spiegato di aver scoperto la vulnerabilità durante un test di routine su immagini disco.

italiamac macos volumes icones 800x277 Un bug dellAPFS in macOS High Sierra causa la perdita dei dati del disco

Per non addentrarci nei particolari tecnici vi spieghiamo a grandi line come la vulnerabilità funziona. Al momento di montare il disco, funzionalità già offerta da macOS, e durante alcune operazioni di backup e clonazione il disco potrebbe bloccarsi dando come risultato un file inaccessibile perchè corrotto.

Earlier this week I noticed that an APFS-formatted sparsebundle disk image volume showed ample free space, despite that the underlying disk was completely full. Curious, I copied a video file to the disk image volume to see what would happen. The whole file copied without error! I opened the file, verified that the video played back start to finish, checksummed the file – as far as I could tell, the file was intact and whole on the disk image. When I unmounted and remounted the disk image, however, the video was corrupted. If you’ve ever lost data, you know the kick-in-the-gut feeling that would have ensued. Thankfully, I was just running some tests and the file that disappeared was just test data.

Bombich fa notare che ci sarebbero due problemi. Il primo, che lo spazio libero riconosciuto da APFS non si aggiorna come dovrebbe. Il secondo è la mancanza di un feedback di errore quando la richiesta di scrittura fallisce, facendo dinamicamente aumentare l’immagine disco.

Ogni installazione di High Sierra su Mac trasforma ogni memoria flash in APFS ma Bombich fa notare che APFS su volumi quali SSD per il boot non sarebbero affetti dai problemi sopracitati. Lo sviluppatore continua facendo sapere che Carbon Copy Cloner non supporterà l’AFPS fin quando Apple non risolverà il problema.

Immagini tratte MacRumors







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...