Problemi di privacy per la nuova applicazione di Apple “Find My Friends”

Cattura1 580x218 Problemi di privacy per la nuova applicazione di Apple Find My Friends

Sul forum di MacRumors ho trovato un interessante post di un utente che dichiara di aver scoperto, attraverso l’applicazione Find My Friends installata su un nuovo iPhone 4S, alcune bugie da parte della moglie.

Vi riporto la dichiarazione ufficiale da parte dell’utente:

Ho installato a sua insaputa, sul nuovo iPhone 4S di mia moglie, l’applicazione Find My Friends. Per testarla le ho chiesto dove si trovava e lei mi ha detto che era a casa sua nell’East Village con alcuni amici. Ho avuto sospetti e grazie all’applicazione ho scoperto il suo incontro con un ragazzo che vive nei quartieri alti sulla decima strada! Grazie Apple, grazie App Store. Vi ringrazio, vi ringrazio tutti. Entro poche settimane ci rincontreremo da un avvocato!

Per dimostrare di non dire una menzogna, il ragazzo posta anche uno screenshot sulla conversazione con la moglie ed uno con il segnale GPS che indica sulla mappa la posizione della moglie.

screenshot 580x297 Problemi di privacy per la nuova applicazione di Apple Find My Friends

E’ sicuramente vero che la comunicazione può essere stata inventata e ricreata, ma mette comunque in risalto alcuni problemi di pricacy legati all’utilizzo della nuova applicazione di Apple “Trova i Miei Amici”.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gianni Tarroni

Apple Lovers * Autore @Italiamac
x

Check Also

Apple chiamata per sbloccare l’iPhone 4s dell’uomo che ha ucciso l’ambasciatore Russo in Turchia

Dopo che un agente della polizia anti-sommossa fuori servizio ha ucciso l’ambasciatore Russo in Turchia la scorsa settimana, Apple è stata chiamata per sbloccare l’iPhone 4s del killer.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati