Apple Maps Connect

Apple Maps Connect approda anche in Italia

Approda anche in Italia Maps Connect, il servizio Apple che permette di segnalare esercizi commerciali che saranno poi inseriti in Mappe.

 

Vuoi aggiungere la tua azienda nelle Mappe per iOS? Da oggi è possibile farlo anche in Italia con Maps Connect!

Maps Connect è il portale di Apple che permette di aggiungere un esercizio commerciale privato sulle mappe di Apple senza dover firmare nessunn tipo di accordo con Apple. L’obiettivo di Maps Connect è di fare una concorrenza sempre più agguerrita a Google Mappe, permettendo a qualsiasi esercizio commerciale privato di comparire sulle mappe di iOS e OS X Yosemite. E da oggi è possibile farlo anche in Italia. Gli esercizi commerciali che desiderano registrarsi su Maps Connect possono farlo attraverso una comoda interfaccia web ( le inserzioni vengono verificate manualmente da Apple prima di comparire sulle mappe dell’azienda).

Maps Connect è stato lanciato per la prima volta nell’ottobre dello scorso anno. Il servizio era riservato solamente agli Stati Uniti, ma ha iniziato ad espandersi in altri stati, come Australia, Canada, Francia, Germania, Irlanda e Nuova Zelanda, Singapore e Regno Unito. Ora il servizio si è allargato anche a Italia, Messico e Svizzera, diventando attivo in 12 stati.

 

maps connect Apple Maps Connect approda anche in Italia

 

Apple Insider ci spiega che Maps Connect di Apple permette ai proprietari di piccole attività commerciali di gestire le proprie inserzioni su Apple Maps, sfruttando anche uno strumento per il posizionamento indoor di alcune aree. Le attività commerciali possono inserire le inserzioni e verificare le informazioni fornite via email o tramite telefono. Questi esercizi commerciali saranno disponibili in Mappe, consentendo agli utenti di trovarle su iPhone sfruttando anche Siri. L’utilizzo del portale è molto semplice.

Basta accedere con il proprio Apple ID e potremo ricercare un’attività in un determinato luogo. Qualora l’attività non dovesse essere già presente, abbiamo la possibilità di aggiungerla, indicando anche se siamo i proprietari. Dopo aver compilato i vari moduli, arriverà una chiamata da Apple con un codice di verifica. Terminata la procedura, Apple controllerà se l’attività esiste realmente e poi finalmente la aggiungerà in Mappe per iOS. Inoltre per tutte le attività accessibili al pubblico che registrano più di 1 milione di visitatori all’anno, Apple ha reso disponibile anche le Maps Indoor, in grado di rilevare la posizione dell’utente e di guidarlo all’interno dell’edificio.

 

maps connect4 Apple Maps Connect approda anche in Italia

maps connect5 Apple Maps Connect approda anche in Italia

 

 

maps connect31 Apple Maps Connect approda anche in Italia

 

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

Apple assume ingegnere tramite caccia al tesoro

Lavorare presso Apple non è solo una questione di Curriculum o buoni voti, bisogna avere una certa dimestichezza con i linguaggi di programmazione e perchè no anche con l’intuito. Apple ha infatti nascosto in una pagina del suo sito web un annuncio di un posto di lavoro per un “talentuoso ingegnere” che si dovrà occupare di sviluppare un componente critico per l’ecosistema della compagnia. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati