Il noto hacker iH8sn0w, che si occupò in passato di sviluppare i primi jailbreak per dispositivi iOS, è tornato sulla scena mostrando i progressi effettuati con iOS 10 su iPhone 5. Pare proprio che anche l’ultima versione del sistema operativo per dispositivi mobili, seppur in beta, sia riuscita ad essere jailbreakkata.

Nel video, iH8sn0w mostra l’effettiva presenza di iOS 10 sul dispositivo, eliminando l’app Mail e mostrando l’app Mappe. Inoltre per mostrare che il suo jailbreak sia di tipo untether ha riavviato il dispositivo mostrando l’effettivo funzionamento di Cydia.

Nessun informazione in merito a com’è stato effettuato questo tipo di jailbreak su iOS 10 è stata condivisa, ma essendo stato installato su un dispositivo a 32-bit pensiamo possa aver utilizzato lo stesso iBoot exploit che l’hacker ha mostrato qualche anno fa. Se questo fosse vero un possibile jailbreak per dispositivi a 64 bit non potrà mai spiccare il volo o almeno non potrà essere utilizzato questo tipo di exploit.

Cosa ne pensate? Il jailbreak sarà vicino?

Advertise