Opera per Mac integra BitTorrent

opera Opera per Mac integra BitTorrent
Opera è il primo browser inserito nel Mac App Store che non è basato sul Webkit core di Safari; ma è anche e soprattutto il primo browser con supporto al client BitTorrent integrato. La domanda è: riuscirà Opera a sopravvivere nel Mac App Store?
Apple non è mai stata particolarmente felice dell’utilizzo “speciale” della tecnologia BitTorrent: ossia la possibilità di sfruttarla per il file sharing di musica, film e software. Già in precedenza un’app per iOS, Drivetrain, era stata rimossa perché poteva controllare in remoto il noto client Transmission, una delle applicazioni più usate dagli utenti Mac per scaricare i file torrent. Nel rimuovere l’app, Apple ha detto che “questa categoria di applicazioni è spesso usata per scopi che infrangono i copyright di terze parti”.
Riuscirà Opera a resistere alle restrittive politiche di Apple, oppure verrà rimossa?
Fonte: tuaw






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

x

Check Also

macOS Sierra è ufficialmente disponibile al download

Apple ha finalmente reso pubblico macOS Sierra per i suoi laptop e computer desktop. Il nuovo aggiornamento è disponibile gratuitamente ed è compatibile con iMac e MacBook dal 2009 in poi e MacBook Air, MacBook Pro, Mac Mini e Mac Pro dal 2010 in poi. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati