Mac OS X Lion, l’evoluzione sta nelle gestures

gestures hero 580x487 Mac OS X Lion, levoluzione sta nelle gestures

Come molti di voi già sapranno, da pochissimo è disponibile il nuovo sistema operativo denominato “Mac OS X Lion”. Una delle maggiori novità di Lion sono le gesture. Adesso infatti è possibile controllare moltissimo del nostro Mac con semplici movimenti delle dita, come se stessimo usando un dispositivo iOS. Per sfruttare appieno questo nuovo OS e queste nuove gesture, è fondamentale possedere un Magic Mouse, un Magic Trackpad o il Trackpad del portatile.

Tutto parte da Mission Control, la nuova feature di Lion che fa la differenzia rispetto Snow Leopard: adesso tutte App possono essere eseguite a schermo intero, i Gadget e le applicazioni hanno una loro schermata e passare da una app all’altra, grazie proprio al controllo con le nostre mani, non è mai stato così veloce.

Vediamo in che modo:

Tabella Gesture Mac OS X Lion4 580x571 Mac OS X Lion, levoluzione sta nelle gestures

Tutti i controlli, come per esempio il senso di scorrimento (Che è inverso rispetto quello di Snow Leopard), sono personalizzabili dalle Preferenze di sistema; quelli riportati nella tabella solo quelli di default del sistema operativo.
Spero che questa tabella vi torni utile per imparare velocemente il novo metodo di controllo del Mac; io è da ieri che mi sto esercitando!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Matteo Biasi

x

Check Also

Gesture 3D Touch per aprire il multitasking tornerà presto in iOS 11

Con il rilascio di iOS 11 Apple ha inspiegabilmente rimosso la popolare gesture 3D Touch per invocare il multitasking. Fortunatamente Apple ha informato di averla tolta solo momentaneamente e che verrà riabilitata in una minor release di iOS 11. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati