Recensione: Clean Text 6.8.1 per Mac

clean text img1 580x514 Recensione: Clean Text 6.8.1 per Mac

Oggi vorremmo recensire per voi un’interessante applicazione per Mac. Si tratta di Clean Text 6.8.1. E’ un programma utile a ripulire e non solo, ogni tipologia di testo proveniente da email, siti web, liste, elenchi e molto altro. Clean Text è un applicazione ideata per Mac OS X. Può essere utilizzato per elaborare testi e permette di eliminare linee vuote, sostituire i doppi spazi con uno spazio singolo, eliminare i caratteri di tabulazione, riformattare in un attimo i paragrafi, eliminare ogni attributo di formattazione e molto altro.

Molto spesso capita di dover copiare e incollare vari spezzoni di testo provenenti da fonti diverse ottenendo spesso e volentieri un risultato che non è dei migliori. Caratteri differenti, dimensioni del testo diverse, punti e virgole nella posizione errata, caratteri accentati non riconosciuti propriamente. La soluzione potrebbe essere quella di perdere ore e ore correggendo manualmente ogni singolo difetto del testo, in modo da ottenere un lavoro accettabile. Questa app costituisce una soluzione più rapida ed efficiente. Clean Text vi permette di compiere in autonomia tutte le funzionalità di pulizia, correzione e flusso del testo.

Descrizione
Si presenta con una interfaccia molto semplice ed intuitiva. Nella finestra principale è presente lo spazio dedicato al testo da elaborare che può essere copiato e incollato da un’altra fonte, aperto da un file presente sul Mac tramite il comando “Open” oppure importato utilizzando il sistema drag and drop. Nella parte superiore è presente una toolbar che grazie a diversi comandi permette di aprire una nuova finestra, copiare e incollare vari testi, correggere gli appunti e tornare ad un operazione effettuata in precedenza. Una volta importato il testo nella finestra di Clean Text bisogna fare riferimento alla sidebar sulla destra che contiene tutti i comandi utili a svolgere le azioni di modifica e sostituzione del testo, è anche presente la voce “Macro” che consente di creare delle scorciatoie abbinando tra loro tutte le istruzioni disponibili. E’ sufficiente selezionare le opzioni che vi interessano o delle quali avete bisogno per avviare l’operazione di ripulitura. E’ utile sapere che se non viene selezionata una parte specifica del testo le azioni vengono applicate a tutto l’elaborato presente nella finestra. Una volta terminata l’operazione il testo sarà pronto per essere incollato senza alcuna formattazione indesiderata in qualsiasi altro programma.

L’applicazione implementa anche una finestra delle statistiche grazie alla quale è possibile sapere il numero dei caratteri presenti nel testo utilizzato, gli spazi, le parole, la media dei caratteri per riga, la frequenza d’uso delle parole e molto altro.

barra statisiche Recensione: Clean Text 6.8.1 per Mac

Clean Text può essere configurato a seconda delle esigenze di ogni utente, per questo motivo è indicato sia per usi tradizionali e quotidiani (come correggere semplici errori di digitazione o sviste come doppi spazi) sia per usi più professionali (webmaster, grafici e autori di siti che ogni giorno hanno a che fare con grandi quantità di testo da sistemare); supporta infatti anche le Espressioni regolari (Regex) molto amate dagli utenti esperti che permettono ricerche e sostituzioni avanzate, assegnabili poi a delle macro.

Funzionalità avanzate
Grazie alla funzione che permette di creare macro è possibile ottimizzare ulteriormente tempi e risultati. Clean Text permette infatti di combinare tutte le sue “funzioni” tra loro. Con un semplice click del mouse per esempio sarà possibile correggere tutti gli spazi e allo stesso tempo rendere tutto il testo maiuscolo, rimuovendo gli “a capo” o invertendo le parole.

Tutte le opzioni che questa applicazione offre possono essere abbinate in modo da funzionare insieme per ottenere in pochi istanti il risultato che altrimenti richiederebbe ore e ore di lavoro.

E’ importante sapere che ci sono due tipi di macro; una dedicata alla modifica del testo e una utile alla sostituzione del testo:

crea macro1 580x520 Recensione: Clean Text 6.8.1 per Mac

crea macro2 580x520 Recensione: Clean Text 6.8.1 per Mac

Per darvi un’idea più dettagliata abbiamo modificato una frase prima sfruttando il comando che permette di rendere tutto in maiuscolo e dopo utilizzando le due macro create in precedenza, ecco il risultato:

esempio modifica 580x524 Recensione: Clean Text 6.8.1 per Mac

Concorrenti
Clean Text non è l’unico prodotto sul mercato per la pulizia dei testi. Sull’App Store potete trovare anche applicazioni dalle funzionalità simili come TextSoap e CleanHeaven. Sta a voi decidere quella che più è conforme alle vostre esigenze confrontando anche il rapporto qualità/prezzo.

Conclusioni
Clean Text è un applicazione che può rivelarsi utile grazie alla sua velocità di elaborazione, alla facilità d’uso e alle numerose funzioni supportate. Utenti che si trovano costretti a lavorare con i testi molto spesso potrebbero, dopo poche ore di utilizzo, considerarlo uno strumento indispensabile. Vi invitiamo a provarlo e a dirci cosa ne pensate.

Pregi
– Veloce nell’esecuzione delle correzioni
– Personalizzabile attraverso macro
– Supporta le espressioni regolari
– Multifinestra

Difetti
– Manca l’esportazione delle macro create
– Il comando indietro non sempre rimanda all’ultima operazione eseguita

Nuove funzionalità possibili
– Aggiungere un filtro per la conversione dei tag html

Disponibiltà
Licenza: L’applicazione può essere acquistata sia dall’App Store sia dal sito ufficiale del produttore che permette anche di scaricare una versione demo gratuita.
Prezzo al momento della pubblicazione: €7.99
Lingue: Italiano e Inglese

Valutazione
Facilità d’uso: 4/5
Funzionalità: 5/5
Estetica: 3/5

Link utili
Pagina App Store di Clean Text
Home page dello sviluppatore
Pagina Clean Text dello sviluppatore
Pagina Facebook dello sviluppatore







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


News Team

x

Check Also

Grammarly Keyboard: disponibile il download su iOS

Durante l’inizio di questa settimana, Grammarly ha annunciato il lancio della propria tastiera Gramarly Keyboard all’interno di App Store. L’app è stata aggiunta allo Store di Apple proprio in questi minuti ed è già disponibile al download su tutti i dispositivi iOS. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...